Nuovo look per la Chevrolet Camaro

La sportiva americana si rinnova nella carrozzeria, nella dotazione tecnologica e nel motore con un nuovo propulsore 2.0 turbo da 279 CV.

NOVITÀ DENTRO E FUORI - La Chevrolet Camaro, uno dei nomi più iconici tra le auto americane, si rinnova. I cambiamenti stilistici hanno due obiettivi: “rinfrescare” l’immagine della vettura, sempre in chiave sportiva, ma anche contribuire alle prestazioni. Novità di rilievo riguardano infatti le sospensioni, con barre stabilizzatrici più grandi; nuovi freni Brembo; distribuzione dei pesi prossima al 50/50 tra i due assi; selettore del cambio con due modalità: Sport e Track Mode. Per entrambi c’è la regolazione Competition Mode che include un particolare quadro della strumentazione, traction control in partenza e altro. I sedili Recaro sono disponibili a richiesta.

SENZA DIMENTICARE IL COMFORT - La chiave chiaramente sportiva della Chevrolet Camaro non impedisce alla casa di pensare agli equipaggiamenti che sono ormai di rigore su quasi tutte le auto. La Camaro 2019 offre la telecamera posteriore e un ricco sistema multimediale comprendente i dispositivi per connettere gli smartphone e i tablet, navigatore, comandi vocali e varie app. Il tutto utilizzando un display touchscreen di serie da 7 pollici o uno a richiesta da 8 pollici.

SICUREZZA E ASSISTENZA SPORTIVA - E dispositivi elettronici sono stati adottati anche in funzione della sicurezza. Come il Forward Collision Alert, che assiste il conducente nella guida avvisandolo e intervenendo in caso di pericoli. Per chi vuole analizzare al meglio la propria guida per migliorarla, la Chevrolet ha dotato la Camaro di un innovativo sistema Performance Data Recorder, che rileva i momenti e le manovre salienti della guida, riportandole sul display di bordo e rendendole riproducibili ad auto ferma.

UN NUOVO DUE LITRI - Novità di grande rilievo è poi l’arrivo nella gamma Chevrolet Camaro del motore 2.0 Turbo 1LE da 279 CV e 400 Nm, che si affianca al propulsore 3.6 V6 e al 6.2 V8 delle SS e ZL1. Il nuovo motore 2.0 Turbo è proposto solamente in abbinamento al cambio manuale a 6 marce.



Leggi l'articolo su alVolante.it