NEWS

Chevrolet Camaro ZL1: iniezione di cavalli

16 marzo 2016

La versione ZL1 si avvale di un motore V8 da quasi 650 CV. È indicata per la guida in circuito.

Chevrolet Camaro ZL1: iniezione di cavalli
CAMBIO A 10 MARCE - La Chevrolet Camaro ZL1 rappresenta una delle alternative americane alle sportive europee di maggior fascino e blasone. Impiega un motore dalle prestazioni molto elevate e garantisce un comportamento su strada di livello assoluto, caratteristiche a cui la nuova generazione somma un novità di natura tecnica: ZL1 può essere ordinata con una classica trasmissione manuale (a 6 rapporti) oppure con un più evoluto cambio automatico a 10 marce, optional, che promette accelerazioni più incisive ed una gestione più efficace della potenza disponibile. Il 10 rapporti verrà lanciato su altri otto modelli entro la fine del 2018. La Camaro ZL1 verrà esposta al Salone dell’automobile di New York (25 marzo-3 aprile) e sarà in vendita entro fine 2016, ma resta da chiarire se la vedremo o meno in Italia.
 
DAL COFANO ESCE L’ARIA CALDA - La ZL1 rappresenta la massima evoluzione della Chevrolet Camaro già in vendita. Introduce grosse novità alla parte estetica (le aperture sul frontale migliorano il raffreddamento) e si avvale di nuove appendici aerodinamiche, particolarmente utili quando si guida l’auto in circuito: debuttano qui un labbro anteriore più accentuato, un alettone di tipo fisso ed uno scivolo posteriore più vistoso. L’aerodinamica ha richiesto oltre 100 ore di studio in galleria del vento. I tecnici della casa statunitense hanno prestato molta attenzione al tema del raffreddamento, fondamentale per mantenere in servizio motore ed impianto frenante: il cofano anteriore ingloba una sorta di estrattore e favorisce l’espulsione dell’aria calda. L’impianto frenante conta su dischi anteriori ampi 39 cm. 
 
ALLESTIMENTO SPECIFICO - Sotto il cofano è presente un muscoloso V8 da 6.2 litri, sovralimentato con un compressore volumetrico, che eguaglia le specifiche delle più blasonate avversarie europee: la casa dichiara una potenza massima di 649 CV ed una coppia di 868 Nm. L’allestimento LT1 conta inoltre su pneumatici adatti alla pista (Goodyear Eagle F1 Supercar) e su cerchi in lega da 20 pollici, in alluminio forgiato, di taglia differente fra i due assali. Non mancano poi i sedili a guscio, il volante di tipo sportivo ed una leva del cambio più corta, mentre in opzione è disponibile il sistema per raccogliere i tempi sul giro o altri parametri utili a chi guida in circuito. Completano l’allestimento le sospensioni regolabili, il differenziale a slittamento limitato, il sistema per regolare la modalità di guida ed il sistema da mettere in funzione per ottenere accelerazioni brucianti (Launch Control).
Chevrolet Camaro Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
103
28
15
3
2
VOTO MEDIO
4,5
4.50331
151




Aggiungi un commento
Ritratto di Gordo88
16 marzo 2016 - 22:32
1
Restando in america preferisco di gran lunga la viper oppure la sorella maggiore corvette. Questa mi pare più una tamarrata che una supercar
Ritratto di MAXTONE
17 marzo 2016 - 09:51
Non c'è paragone, a parte esclusività ben superiore: Dopo 24 anni e tre generazioni la Viper continua ad apparire come una sportiva uscita da un libro di storia dell'auto, un oggetto di design da comprare e custodire come fosse una preziosa opera d'arte moderna.
Ritratto di Fr4ncesco
17 marzo 2016 - 10:35
2
Vero, ha una forma scultorea, oserei dire la più bella tra le vetture moderne. Inoltre la passione con cui è stata pensata, le caratteristiche tecniche, il modo in cui viene prodotta, ne fanno una vettura di altre (migliori) epoche, quindi davvero unica. Hai detto bene, andrebbe custodita come un'opera d'arte e se sei un pilota esperto portata in pista tra una mostra e l'altra.
Ritratto di AlexTurbo90
18 marzo 2016 - 00:13
Io ho sempre preferito (esteticamente) un filino di più la Corvette rispetto alla Viper... in ogni caso, però, mi trovo d' accordo con il discorso di Max. Ciò che ancora mi sfugge è il motivo del suo mezzo flop in USA...
Ritratto di luperk
18 marzo 2016 - 00:52
costa troppo rispetto alla corvette stingray
Ritratto di Giorgiosss
17 marzo 2016 - 11:23
1
La nuova Viper sicuramente bellissima.. La precedente mi ha sempre fatto schifo.. Questa a mio avviso e gusto è semplicemente spettacolare!! Forse la più bella Americana attualmente in commercio
Ritratto di mirko.10
17 marzo 2016 - 20:24
3
La griglia è davvero particolare, sembrano delle lame in movimento per fendere...l'aria.
Pagine