NEWS

Chevrolet Cruze: negli Usa la nuova generazione

25 giugno 2015

La Chevrolet Cruze, modello più venduto della casa, si rinnova ma in Europa non arriverà.

Chevrolet Cruze: negli Usa la nuova generazione
PIÙ SPORTIVA - 6,8 cm in più di lunghezza (467 cm) e 2,5 cm più bassa (146 cm). Basterebbe la combinazione di questi due dati per lasciar intendere in quale direzione siano andati i designer della Chevrolet per definire lo stile della nuova Cruze 2015, berlina media a 4 porte e 5 posti. Più lunga e più bassa vuole dire che l’impostazione vuole essere sportiva, come del resto conferma il design della vettura, enfatizzato da coefficiente di penetrazione aerodinamica di 0,29. E a ciò va aggiunto che la nuova generazione della Chevrolet Cruze è anche 113 kg più leggera della precedente. 
 
OCCHIO ALL’ECONOMIA - Ma profilo aerodinamico e peso contenuto sono anche elementi fondamentali per il contenimento dei consumi, e infatti per la nuova Chevrolet Cruze sono annunciati consumi parsimoniosi. Tra questi anche un nuovo turbodiesel 1.4 tutto in alluminio da 154 Cv e 244 Nm di coppia che farà il suo debutto sul mercato americano. L’obiettivo di avere consumi ridotti viene anche perseguito con l’adozione del sistema Stop&Start. Ciò pur con buone prestazioni: l’accelerazione 0-100 km/h è dichiarata in 8 secondi. La nuova Chevrolet Cruze è offerta sia con cambio manuale a 6 marce che con l’automatico Hydra-Matic a 6 rapporti.
 
 
SEMPRE CONNESSI - La linea rinnovata, la meccanica evoluta non definiscono il quadro di novità della nuova Chevrolet Cruze. A connotare il modello come una proposta in linea con le aspettative dei mercati - in tutto il mondo - c’è anche la ricca dotazione in tema di connettività e infotainment. Sulla Chevrolet Cruze 2016 c’è infatti il sistema MyLink, che consente di connettere propri smartphone alla rete, grazie alla compatibilità sia con il sistema Apple CarPlay che con l’Android Auto.
 
GUIDA SUPERASSISTITA - Sul non meno importante fronte dell’assistenza elettronica alla guida la nuova Chevrolet Cruze offre una dotazione in linea con i tempi: ci sono i vari sistemi più evoluti: come la copertura della zona non coperta dagli specchietti retrovisori, il dispositivo che monitora che cos succede dietro alla vettura avvisando di eventuali pericoli, quello che invia segnali di allerta se si esce dalla propria corsia di marcia in maniera anomala, e via dicendo con tutto ciò che rappresenta lo stato dell’arte in materia. 
 
NON IN EUROPA - Dunque la Chevrolet Cruze è un prodotto in battuta con i tempi e con tutte le carte in regola per piacere a 360 gradi. Peccato che ad approfittarne non potranno essere gli automobilisti europei, visto che notoriamente la Chevrolet si ritirerà a fine 2015 dal mercato del Vecchio Continente per lasciare più spazio alla Opel, “sorella” di gruppo nell’universo General Motors. La Cruze sarà prodotta negli Stati Uniti e verrà messa in vendita a partire dall’inizio del 2016.
Chevrolet Cruze
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
27
39
16
12
16
VOTO MEDIO
3,4
3.445455
110
Aggiungi un commento
Ritratto di Chiamatelo Ugo
27 giugno 2015 - 15:20
Che copiano da Mercedes scus ma questa divinazione di Mercedes sono auto poco di buone io le ho avute a differenza tua
Ritratto di alex_rm
26 giugno 2015 - 08:48
Anche la vecchia crude 4 porte era riuscita bene e venduta a un prezzo giusto questa è migliore ed è anche meglio della astra 4 porte.
Ritratto di Merdkel
4 luglio 2015 - 06:50
...vagamente eh! FACEPALM
Ritratto di ceccorapo
17 dicembre 2015 - 12:54
Ecco una bella macchina, mi piace, la vendessero come Opel Crue, la comprerei! Qual'è il problema?
Pagine