NEWS

La Chevrolet lascia l’Europa

05 dicembre 2013

Il gruppo General Motors, a cui appartiene la Chevrolet, ha deciso di lasciare la piazza europea al marchio Opel dal 2015.

La Chevrolet lascia l’Europa
DECISIONE ANNUNCIATA - Dopo le reiterate analisi che individuavano nella presenza della Chevrolet in Europa una problematica sovrapposizione di marchi con la Opel, alla fine è arrivata la decisione drastica: alla fine del 2015 sul mercato europeo la Chevrolet ridurrà la propria gamma ai modelli più particolari, come la Corvette (nella foto sopra la Spark). Il gruppo GM sarà poi rappresentato anche dalla Cadillac, che ha un programma di espansione europea per i prossimi tre anni. 
 
IN RUSSIA RESTERÀ - La decisione strategica riguarda tutta l’Europa occidentale e quella orientale con l’esclusione della Russia. Ciò perché secondo la General Motors in Russia e nella CSI il profilo dei marchi Chevrolet e Opel sono più distinti e non ci sarebbero problemi di sovrapposizione e “cannibalismo” commerciale. 
 
TENDENZA IN C ALO - All’origine della clamorosa decisione ci sono i persistenti risultati finanziari negativi per la Opel e una tendenza al ribasso delle vendite della Chevrolet. Nel 2011 le vendite nei 27 paesi dell’Unione europea erano state 173.083; nel 2012 sono scese a 167.917 e quest’anno stanno registrando un ulteriore calo del 18%.




Aggiungi un commento
Ritratto di zagortenay2000
28 dicembre 2013 - 02:19
scusami, ma hai visto gli accessori della trax al prezzo che offrono????
Ritratto di zagortenay2000
28 dicembre 2013 - 02:19
scusami, ma hai visto gli accessori della trax al prezzo che offrono????
Ritratto di Moreno1999
28 dicembre 2013 - 11:44
4
Intendi il cambio automatico a 600€ e la vernice metallizzata a 550€? La Trax 100% full optional costa 27700 €, la Mokka 32930€. E sono la stessa macchina con lo stesso motore, solo che la Mokka ha un frontale più bello e degli interni rifiniti un pelino meglio. Ma vale davvero 5230 in piu?
Ritratto di 911 Carrera
28 dicembre 2013 - 16:53
Airbag passeggero disattivabile (optional su molte il disattivabile), Airbag x la testa, antifurto (a parte x QUASI TUTTE), attacchi isofix, barre sul tetto (x alcune a pagamento), cerchi in lega, clima, ESP, con anti-arretramento in salita, cruise control, fendi (a pagamento ancora su alcune), poggiatesta posteriori, radio con TUTTO, compreso bluetooth, retrovisori elettrici, sedile post. frazionato, sensori di parcheggio posteriori (su molte a pagamento), pressione pneumatici (NON DISPONIBILE su molte altre, optional se va bene, quasi mai di serie), volante regolabile in altezza e profondità, questo x la 1.600 cc turbo 116 cv LS 4x2 a 19.150 e. Poi :" x tutte tranne LS", vetri elettrici post., controllo velocità in discesa (optional o NON disponibile su molte), retrovisori riscaldabili, telecamera posteriore a 23.050 e. SOLO x LTZ interni in pelle e tetto elettrico 25.050 e. Ci sono solo le versioni benzina, xchè non mi piace il 1700 cc diesel. Già x alcune chicche, come la pressione pneumatici, la frenata in discesa, bluetooth , antifurto e telecamera post. vale già i soldi spesi. in + c'è tutto il resto. Ford Kuga es. , ben + caro, e di altra categoria, antifurto 250 e., barre 250 e., sensori 500 e., eppure parte da 26.000 e., + alto di segmento, non dovrebbe essere + accessoriato?. Invece 1.000 e., solo x 3 cavolate. E delle 3 chicche di TRAX, nemmeno optional, o meglio, la telecamera post. sul Titanium, con navigatore e HI-FI, a ben 1.000 e. Premesso che a me il TRAX non piace x nulla.
Ritratto di Moreno1999
28 dicembre 2013 - 17:35
4
Ma stamattina quando ho aperto Alvolante e ho fatto due calcoli sono rimasto sconvolto
Ritratto di 911 Carrera
28 dicembre 2013 - 18:00
Costano uguali, 18.450 e. x la 1600 4x2. 23.500 e. la 1.400 turbo. da 23.000 e le diesel. Non mi sembrano tanto meno accessoriate, solo la base resta un po povera, x il resto, mi sembrano buone.
Ritratto di MatteFonta92
5 dicembre 2013 - 16:50
3
Nemmeno io me lo sarei aspettato, però in effetti è una decisione sensata, troppi modelli della gamma Chevrolet infatti si sovrappongono a quella della Opel, e a parte poche eccezioni (come la Cruze) le auto della marchio americano non hanno mai ottenuto un successo paragonabile a quelle del marchio tedesco. Bene così quindi, almeno le auto che resteranno il listino (Corvette e Camaro) saranno delle Chevrolet made in USA a tutti gli effetti.
Ritratto di mariox84
5 dicembre 2013 - 17:13
Grazie GM!!!! sono venditore in una concessionaria ufficiale Opel Chevrolet, quest'anno vi ho venduto la bellezza di 150 Chevrolet e solo una decina di Opel. Cosa racconto stasera alla mia compagna quando torno a casa che dall' anno prossimo il mutuo me lo pagate voi? Poi è stupendo apprendere della notizia da AL VOLANTE e neanche un comunicato ufficiale a noi che siamo in prima linea. GRAZIE BEL REGALO DI NATALE
Ritratto di djonair
5 dicembre 2013 - 19:02
collega... massima solidarietà ma non molliamo
Ritratto di 911 Carrera
6 dicembre 2013 - 01:36
prima del tempo, annunciata non vuol dire UFFICIALE, potrebbero cambiare idea. Certo che se eravate in FIAT, con il MARCK che annuncia e si rimangia tutto in 24 ore, eravate + tranquilli. Poi, se fosse, si rivaluterà di + un acquisto di auto OPEL, il fatto che vendiate + Chevrolet viene dettato SOLO dal prezzo, ma se la scelta + economica non ci sarà +. Un po come il G.VW, che alzò i prezzi di Skoda e Seat (e non di poco) x ridurre un po meno la concorrenza, costano SEMPRE meno, ma rispetto ai primi tempi, di +...In bocca al lupo....
Pagine