NEWS

È in vendita la Chevrolet Trax

01 marzo 2013

Tre motori, tre allestimenti , trazione anteriore o integrale con prezzi a partire da 19.150 euro.

È in vendita la Chevrolet Trax

RICCA GIÀ LA BASE - Da oggi sarà possibile ordinare la nuova Trax presso le concessionarie Chevrolet, in vendita a partire da 19.150 euro con le prime consegne previste a maggio. Tre gli allestimenti disponibili: LS, LT e LTZ. Il primo, abbinabile esclusivamente al motore 1.6L a benzina con cambio manuale e trazione anteriore, comprende: 6 airbag (anteriori, laterali e a tendina), controllo elettronico della stabilità, Abs, sistema ISOFX, sedili del passeggero anteriore e posteriori abbattibili, cruise control, “clima” manuale, cerchi in lega da 16 pollici, sensori di parcheggio posteriori, volante multifunzione, Bluetooth e impianto radio con prese Usb e Aux-In.

ANCHE INTEGRALE - La versione intermedia LT della Chevrolet Trax, aggiunge cerchi in lega da 18 pollici, sedili con inserti in pelle, volante in pelle, retrocamera di parcheggio, sistema multimediale MyLink con schermo touchscreen da 7 pollici e sistema DCS che limita la velocità in discesa. Top di gamma, l’allestimento LTZ con sedili interamente in pelle e tetto apribile elettrico. Entrambe le versioni sono disponibili con il motore turbo benzina 1.4L da 140 CV e con il diesel 1.7L da 130 CV, quest’ultimo anche con cambio automatico. Trazione anteriore o integrale a scelta, mentre tutti i modelli con cambio manuale sono dotati del sistema stop&start di serie.
 
 

 

Chevrolet Trax
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
16
29
44
18
22
VOTO MEDIO
3,0
2.99225
129




Aggiungi un commento
Ritratto di samurai7957
16 marzo 2013 - 16:37
secondo me è un suv di ottima fattura l'unica pecca è che manca il meraviglioso 1800cc a gpl un motore indistruttibile....
Ritratto di gixxs
5 aprile 2013 - 09:38
2
Una bella variante della Mokka. Entrambe esteticamente valide, con piccole varianti stilistiche che, però, bastano a distinguerle; i passaruota squadrati rendono la Trax un po' più "country" e il muso, tipicamente Chevrolet, risulta aggressivo quanto basta. Insomma, una variante "maschio" della Mokka. Il problema di queste due gemelle sta nella mancanza, a mio, avviso, di un motore giusto. Il 1.4 turbo sarà anche un ottimo motore ma su questa tipologia di vettura si rischia di dover fare un abbonamento con il benzinaio, anche scegliendola in versione 4x2 (scelta insensata, a mio avviso...). Per quanto riguarda il 1.7 td, benchè ampiamente rivisto e aggiornato negli anni, resta un motore di vecchio stampo. Quindi, conviene attendere il nuovo 1.6 td. A quel punto, però, si dovrà vedere quanto costerà. Le alternative non mancano...
Pagine