Chrysler 300C: la prima foto degli interni

Tanta pelle e radica: la nuova berlina americana ha un abitacolo dall'aspetto lussuoso. Dalla Chrysler 300C sarà derivata la grossa berlina della Lancia, che dovrebbe chiamarsi Thema.

MOSTRA L'ABITACOLO - Torniamo a parlare della Chrysler 300C, la nuova berlina che la casa americana presenterà al Salone di Detroit in programma dal 10 al 23 gennaio. La Chrysler ha ufficialmente diffuso solo dei "teaser" (immagini "antipasto”) che mostrano alcuni particolari della 300C, ma l'auto è ormai nota (qui le foto degli esterni apparse su Motor Trend) grazie anche alla prima foto dove gli interni si vedono bene, alla luce del sole.

TANTA RADICA - Rispetto a quelli di un prototipo sorpreso da un nostro lettore (qui la news) dove a dominare l'ambiente erano le tinte scure, quelli apparsi sul sito Automotive News presentano una plancia bicolore, con la parte inferiore più chiara, e vistose finiture in radica che, oltre ad ornare i pannelli porta, la consolle centrale e il tunnel, ricoprono esternamente la corona del volante.

ASPETTO SOLIDO - Come si può notare, la plancia si presenta nella classica forma a “T” con tutti i principali comandi raggruppati sulla consolle centrale. La parte superiore di quest'ultima è dominata da una cornice cromata nella quale sono racchiusi le bocchette d'aria centrali e lo schermo a sfioramento di 8,4 pollici del navigatore satellitare e della radio sovrastato da un orologio analogico. Sotto si trovano i comandi del climatizzatore di tipo automatico bi-zona e il lettore cd-dvd. La strumentazione, composta da due grossi elementi circolari con al centro lo schermo del computer di bordo, è ricoperta da una palpebra rivestita in pelle. Mentre sul tunnel centrale ci sono solo la leva del cambio automatico, una vaschetta portaoggetti e due portabibite “a scomparsa” riscaldabili o raffreddabili.

DOTAZIONI OK - Secondo quanto anticipato da diversi forum americani dedicati alla Chrysler 300C, tra gli accessori della nuova berlina si potranno avere i sedili rivestiti in pelle ventilati e riscaldabili, il tetto panoramico, la tendina parasole ad azionamento elettrico per il lunotto, i sensori di parcheggio e la telecamera posteriore per fare manovra, il regolatore di velocità attivo (rallenta l'auto per mantenere la distanza di sicurezza), i fari bixeno adattivi (il fascio di luce segue la traiettoria della curva). Tutti accessori che dovremmo ritrovare sulla versione per l'Europa che avrà il marchio Lancia e si dovrebbe chiamare Thema: sarà in vendita a ottobre 2011.

> QUI PER SAPERNE DI PIÙ DELLA 300C
 



Leggi l'articolo su alVolante.it