NEWS

Chrysler 300C: ecco com'è fatta

06 dicembre 2010

La nuova berlina americana sarà presentata a gennaio al Salone di Detroit. Nel prossimo autunno arriverà in Italia, ma con il marchio Lancia: sarà l'erede della Thesis.

UN “ANTIPASTO” - Il debutto della Chrysler 300C si avvicina, essendo previsto per il Salone di Detroit a gennaio, e Iniziano a circolare le prime immagini del modello definitivo che, curiosamente, non arrivano dalla stessa Chrysler, ma sono state divulgate in anteprima dal sito Motor Trend (ve le riproponiamo tutte nella "Galleria fotografica").

chrysler_300c_2011_2010_12_34.jpg

DUE MOTORI A BENZINA - Ormai, la nuova Chrysler 300C non ha quasi più segreti: nell'ultimo periodo è stata sorpresa durante delle riprese per un video promozionale (qui la news) e da un nostro lettore in Italia che ne avevamo mostrato anche gli interni (qui per saperne di più). La grossa berlina americana sarà in vendita negli Usa nei primi mesi del 2011 con due motori, il 3.6 V6 Pentastar da 284 CV e il 5.7 V8 Hemi, abbinati a un nuovo cambio automatico e alla trazione posteriore. Per il mercato Nord Americano, inoltre, sarà disponibile anche una versione a quattro ruote motrici. Secondo Motor Trend, diversamente da quanto avviene per la serie attuale, per la nuova generazione non sarebbe prevista una versione famigliare della Chrysler 300C.

Chrysler 300c 2011 2010 12 18

DIVENTA UNA LANCIA - Con un aspetto massiccio, evoluzione di quello dell'attuale modello, la nuova Chrysler 300C arriverà anche in Italia con il marchio Lancia. Secondo le indiscrezioni, l'erede della Thesis si differenzierà solo per la mascherina con il classico scudo della Lancia e pochi altri dettagli. Affianco al motore 3.6 V6 a benzina ci saranno anche i più potenti motori turbodiesel del gruppo Fiat. La nuova berlina Lancia sarà in vendita dal prossimo autunno.

Chrysler 300C
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
0
2
0
1
VOTO MEDIO
3,7
3.666665
6




Aggiungi un commento
Ritratto di riffo
6 dicembre 2010 - 14:37
linea massiccia senza personalità posteriore scopiazzato dalle cadillac meglio la vecchia thesis almeno aveva più stile .
Ritratto di riffo
6 dicembre 2010 - 14:37
linea massiccia senza personalità posteriore scopiazzato dalle cadillac meglio la vecchia thesis almeno aveva più stile .
Ritratto di riffo
6 dicembre 2010 - 14:37
linea massiccia senza personalità posteriore scopiazzato dalle cadillac meglio la vecchia thesis almeno aveva più stile .
Ritratto di follypharma
6 dicembre 2010 - 14:44
2
io non dire che e' brutta, secondo me e' una bella macchina imponente.. Il frontale con mascherina diversa e taglio diverso dei fari puo' cambiare anche di molto (i tedeschi tanto vantati in pratica cambiano sempre e solo mascherina e fari...vedi audi vecchie e nuove...sfido chiunque a dire che cambiano di piu') Certo il taglio del posteriore....e' tipicamente americano e c'entra un po come il cacio col pesce ...e li la vedo dura a cambiarlo ...restera' tale e quale. Gli interni sono belli, non ci vedo nulla di male in averli col marchio lancia...anzi!!meglio degli interni pur belli della attuale delta Ricordate inoltre che questa e' una vettura studiata solo per chrysler, e' molto probabile che la prossima che uscira' tra 7 anni verra' studiata in modo da essere maggiormente compatibile con lo stile lancia(sara' piu' doubleface)...dobbiamo solo avere un po di pazienza... I motori poi sono ottimi....finelmente avremo dei 3.0 6 cilindri benzina e diesel degni delle tedesche..
Ritratto di Alessandro
6 dicembre 2010 - 14:56
Ormai la Lancia si sa Ricarrozza e basta quindi ci si è rassegnati.Ma chissà quale alfa romeo dal cuore sportivo viene fuori da questa enorme berlina americana di 5 metri e 2000 kg di dislocamento.....Cavolo alla fine però sia alfa che lancia saranno sicuramente 2 auto eccezionali, 100%italiane 100% lancia 100%alfa romeo,lusso classe sportività italiana con motori americani ma sicuramente 100% italiani ............Marchionne torna a casa con Lassie.......
Ritratto di elakos
6 dicembre 2010 - 15:09
ma quando mai lancia avrebbe potuto realizzare un auto del genere senza chrysler??? ragazzi questa è un auto vera..non il solito carrozzone realizzato alla meglio, sarà una grande lancia dico io. comunque guardate il posteriore di questa flaminia, non credo che le forme squadrate dei fanali siano così lontane. http://www.motorbase.com/uploads/2008/05/02/fs_dscn3485.jpg in ogni caso a noi non sembra lancia perchè ultimamente lancia usa linee morbide direi molto "francesi"...tra qualche anno tutti additeremo certe linee come vere lancia, è solo questione di abitudine. Inoltre grazie a Chrysler lancia tornerà ad avere concessionari in tutta europa dove fino ad ora era praticamente sconosciuta e le vendite di tutti gli altri modelli ne gioveranno. Si potrà dire che l'estetica non piace (a me molto se la immagino con la calandra lancia che conferisce molta più personalità all'insieme di quella orrenda Chrysler) ma sulla base tecnica non si discute, eccellente così come sono eccellenti e riconosciute da al volante stesso le grandi dote dinamiche della 300c attuale, dal comportamento sportiveggiante. Quindi, ben venga.
Ritratto di carlo1967
6 dicembre 2010 - 16:18
Scusate una cosa, nei diversi post pro o contro , sono stati lanciati svariati anatemi contro chi osa solo pensare all'acquisto di un auto non nazionale. Scusate ma questa la definite Lancia solo perche' porta lo stemmino? Vorrei ricordare che la Chrysler era sull'orlo del fallimento fino alla fine del 2009 e non credo che in un anno le cose siano molto differenti, per chi comprende di economia. Mr Marchionne ha dichiarato recentemente che nel terzo trimestre Chrysler ha venduto circa 400.000 pezzi in tutto il mondo; per confronto VW nel solo mese di settembre in Europa ha venduto circa 260.000 pz. Tornando all' auto per me e' una classica made in usa. In europa non piacera'. Saluti.
Ritratto di armyfolly
6 dicembre 2010 - 16:01
SONO VERAMENTE SIMILI...!!!NON LA CONOSCEVO, OVVIAMENTE...COMUNQUE SI SPESSO SI TRATTA SOLO DI FARCI L'OCCHIO...LA POTREBBERO CHIAMARE ANCHE COSI VISTA LA SOMIGLIANZA...
Ritratto di tryphon
6 dicembre 2010 - 16:31
Come ho detto più in alto: ricordate la Flaminia? Questa 300C può esserne il degno successore.
Ritratto di gabryf
6 dicembre 2010 - 17:05
Sarà anche guardabile,ma vedere una cosa del genere con il marchio Lancia...dov'è finita la "grazia" delle lancia di una volta? Se dovessi metaforizzare con un animale direi:IPPOPOTAMO :-(
Pagine