Citroën C3 Aircross: in Europa sono già 100.000

Piccolo record per la crossover Citroën C3 Aircross, che raggiunge quota 100.000 esemplari in 10 mesi di vendite.

MOMENTO FORTUNATO - Per la piccola crossover Citroën C3 Aircross è arrivato presto il traguardo dei 100.000 esemplari venduti, raggiunto meno di un anno dopo l'inizio delle vendite (a ottobre 2017). Lo ha annunciato oggi il costruttore francese, che ha puntato molto sulle C3 Aircross e si è visto “ripagare” degli sforzi fatti, visto che la crossover è il suo econdo modello più venduto in Europa dopo l'utilitaria Citroën C3, che ha fatto registrare numeri di vendita ancora migliori: il risultato dei 100.000 esemplari è stato raggiunto in 6 mesi e dopo 18 mesi le unità vendute erano più di 300.000.

LA VOGLIONO RICCA - La Citroën ha rivelato per l'occasione che il 25% delle C3 Aircross vendute in Europa aveva il tetto verniciato a contrasto, che il 30% era dotato del pacchetto Color (con barre al tetto, gusci dei retrovisori e profili dei fari anteriori verniciati) e che il 55% era in versione Shine, l'allestimento più ricco dei tre a disposizione. La Citroën C3 Aircross è una crossover a trazione anteriore lunga 416 cm, che fa dello stile originale e dello spazio a bordo le sue maggiori qualità. Nel primo contatto (lo trovi qui) abbiamo apprezzato infatti il comfort delle sospensioni e lo spazio a bordo, oltre al piccolo benzina 1.2 da 110 CV (c'è anche da 82 CV, in alternativa al diesel 1.6 da 100 e 120 CV).



Leggi l'articolo su alVolante.it