Citroën C3: una edizione speciale Facebook-Only

Vuole essere una “social car”, al top per connettività e si può ordinare soltanto attraverso il social network più diffuso.

PERSONALITÀ ESPLICITA - La Citroën avvierà le vendite della nuova C3 tra un paio di mesi. Intanto però la vettura è già ordinabile, anche con una versione speciale di lancio dedicata al gigante delle nuove forme di relazioni sociali e tecnologiche: è la Citroën C3 Facebook-Only Limited Edition (nelle foto). Sono soltanto 129 esemplari e rappresentano un riconoscimento e un omaggio al social network più diffuso. La Citroën C3 Facebook-Only Limited Edition non si limita a offrire contenuti coerenti con il nome: chi la vuole può ordinarla appunto attraverso Facebook, soltanto attraverso Facebook.

I CONTENUTI - La Citroën C3 Facebook ha la carrozzeria bicolore: blu la parte sotto la linea di cintura e bianco il tetto, gli specchietti retrovisori, il profilo dei fendinebbia, il dettaglio degli elementi antidanneggiamenti laterali Airbump e le finitura del montante posteriore. La dotazione della Citroën C3 Facebook-Only Limited Edition prevede gli airbump, il sistema ASL che allerta nel caso si superino involontariamente le linee di carreggiata, il Bluetooth, le prese USB e Jack, il climatizzatore automatico, il rilevatore di stanchezza “Coffee Break Alert”, il dispositivo Hill Assist per le partenze in salita, il controllo della pressione delle gomme, il rilevatore dei segnali di limiti di velocità, il sensore di parcheggio posteriori integrato da retrocamera, il tergicristallo automatico, il volante rivestito in pelle, infine sulla plancia c’è un display touchscreen da 7 pollici completo di funzione Mirror Screen che consente di vedere ciò che normalmente si vede attraverso gli specchietti. Sotto al cofano c’è il motore turbodiesel BlueHDI da 75 CV, il che rende la vettura guidabile anche dai neopatentati.

TELECAMERA NELLO SPECCHIETTO - Fiore all’occhiello tecnologico della Citroën C3 Facebook-Only Limited Edition è comunque il sistema ConnectedCAM Citroën, che nella gamma del modello è disponibile soltanto nella versione più esclusiva. Il dispositivo si basa su una telecamera integrata che riprende immagini di ogni tipo e di ogni momento da condividere su Facebook o da tenere come ricordo. L’apparato riprende con visuale grandangolo di 120 gradi e una risoluzione full HD da 2 milioni di pixel, è collegato a sistema GPS e ha una memoria interna da 16 Gb. La telecamera è collocata nella base del retrovisore centrale e quindi riprende in pratica ciò che vede chi è al volante. Quest’ultimo può scattare foto da  condividere sui social network, in piena sicurezza, oppure registrare video della durata massima di 20 secondi, semplicemente premendo un pulsante. Il comando per la condivisione su social network viene dato a veicolo fermo. 



Leggi l'articolo su alVolante.it