NEWS

Citroën C3: annunciati i prezzi dell’edizione 2020

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 04 giugno 2020

La Citroën C3 è ora ordinabile in versione ristilizzata, con la scelta di 3 motori e 5 allestimenti. Prezzi da 14.100 euro e consegne da settembre 2020.

Citroën C3: annunciati i prezzi dell’edizione 2020

GLI ALLESTIMENTI - In attesa di vederla nelle concessionarie, dove arriverà a settembre 2020, vengono diffusi i prezzi della rinnovata utilitaria Citroën C3, sottoposta all’aggiornamento di metà carriera. L’edizione 2020 parte da 14.100 euro, richiesti per Live con il motore aspirato benzina 1.2 da 83 CV (guidabile anche dai neo-patentati). A 1.500 euro in più c’è la Feel 1.2 da 83 CV, e servono 17.800 euro per la Feel con il turbo diesel 1.5 da 100 CV. A parità di motore, con 750 euro in più si acquista la versione Feel Pack, ordinabile anche con il turbo benzina 1.2 da 110 CV. Da 17.100 euro c’è la ricca Shine, e se ne spendono almeno 18.600 euro per la top di gamma Shine Pack.

COS’HA DI SERIE - La Citroën C3 Live ha di serie i fari a led, l’impianto audio con 4 altoparlanti, i gusci degli specchi laterali in nero lucido e utili sistemi di assistenza alla guida, fra cui il regolatore di velocità, quello che riproduce nel cruscotto i segnali stradali con i limiti di velocità e l’avviso contro l’involontario superamento della corsia. L’allestimento Feel ha in più il clima manuale, le luci diurna a led, gli specchi laterali regolabili elettricamente e modanature esterne di colore nero, mentre il Feel Pack integra alla dotazione il clima automatico, lo schermo touch di 7” nella consolle, la compatibilità con gli smartphone, i fari fendinebbia e gli Airbump, le protezioni in plastica nelle fiancate che riparano la carrozzeria dalle “toccatine” nei parcheggi.

LE TOP DI GAMMA - Per la Citroën C3 Shine sono di serie le ruote in lega di 16”. La Shine Pack aggiunge i cerchi di 17” e la telecamera posteriore di parcheggio, oltre a tessuti interni più ricercati.

PER IL LAVORO - La la Citroën C3 è ordinabile anche nella variante da lavoro Van, con i soli sedili anteriori e 589 litri di bagagliaio (la C3 con il divano posteriore ne offre 300): costa 15.650 euro(iva inclusa con il motore benzina da 83 CV e 17.900 euro con il diesel da 100 CV. La C3 Business Combi, con 4 posti anziché 2, c’è solo con il diesel e costa 17.900 euro.

 

 

LIVE

FEEL

FEEL PACK

SHINE

SHINE PACK

 

 

 

 

 

 

PureTech 83 S&S

€ 14.100

€ 15.600

€ 16.350

€ 17.100

€ 18.600

PureTech 110 S&S

 

 

€ 17.850

€ 18.600

€ 20.100

PureTech 110 S&S EAT6

 

 

 

€ 20.100

€ 21.600

BlueHDi 100 S&S

 

€ 17.850

€ 18.600

€ 19.350

€ 20.850

 

Citroën C3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
26
46
18
19
20
VOTO MEDIO
3,3
3.302325
129




Aggiungi un commento
Ritratto di FabPR
5 giugno 2020 - 17:30
Io ne ho acquistata una di queste C3 giusto lo scorso anno..e premetto che è la prima Citroen..beh..devo dire che sono molto soddisfatto..forse la migliore come rapporto qualità prezzo del segmento. Molto comoda e spaziosa..ad esempio sulla Clio in confronto si sta molto più stretti...si guida benissimo e non capisco le critiche lette sopra in tal senso..quanto alle plastiche..ma..i soliti discorsi..in linea bene o male con le rivali. Direi un'auto onesta..ben costruita..con fascie parafanghi in plastica e con una linea molto fresca. Molto belle le varie combinazioni di colori che la rendono divertente e alla moda. Poi cmq questa C3 ha fatto registrare dati di vendita di tutto rispetto che sono andati ben oltre le previsioni della casa madre..quindi..non penso la gente si sia rincojonita tutta d'un colpo..forse da parte di qualche utente ci si attenderebbero riflessioni più serene.
Ritratto di IloveDR
5 giugno 2020 - 18:49
4
chi la critica è qualche solito nerd che da almeno 25 anni è in autoquarantena
Ritratto di supermax63
7 giugno 2020 - 18:02
Gli anni sono almeno 48...
Ritratto di Giuliopedrali
6 giugno 2020 - 09:09
FabPR però davvero gli interni della C3 uno li trova più semplci di quelli della Peugeot, la 208 insomma è più "macchina", poi la critica può essere che noonstante le buone qualità e buone vendite però non ha la spettacolarità o quasi della prima C3 del 2003 (?) di cui se ne vedono ancora tantissime in giro, quella sfiorava il capolavoro.
Ritratto di francogriffini
6 giugno 2020 - 14:09
Il dietro, potrebbe anche andare... Il davanti è letteralmente inguardabile. Una accozzaglia di stili e cose, senza senso... gli "air bumb" sulle porte, mi richiamano le "autoscontro" dei parchi di divertimento di 40 e più anni fà. Più che inguardabili! Tolti questi insensati barocchismi, potrebbe anche piacere. Quello che non capisco è che per voler fare cose particolari a tutti i costi, si privilegiano cose insensate...
Ritratto di supermax63
7 giugno 2020 - 19:58
Gli airbumps inaugurati sualla Cactus sono il dettagilo più originanle e pratico
Ritratto di francogriffini
8 giugno 2020 - 11:25
Che siano "originali" è scontato.Infatti non li ha nessun altro al mondo! La lodevole "praticità" di salvaguardare le porte, si può raggiungere anche con profili in gomma mano invasivi.
Ritratto di Giulio Menzo
9 giugno 2020 - 16:06
2
Bellina, in particolare il posteriore, mentre l'anteriore è un po' barocco, soprattutto per quanto riguarda i profili cromati discendenti. All'interno la trovo pratica, ariosa e molto ampia. Ottimo il comfort, dato che ho avuto occasione di viaggiarci. Gli Airbump, al di là della loro utile ma a parer mio poco duratura funzione, sono indubbiamente un elemento stilistico che può piacere o no. A me, per esempio, piacciono, ma li avrei fatti meno vistosi
Pagine