NEWS

Citroën C4 Cactus: arriva la versione Origins

29 marzo 2019

La crossover compatta debutta sul mercato italiano in una versione più elegante ed esclusiva.

Citroën C4 Cactus: arriva la versione Origins

SOBRIA ED ELEGANTE - La Citroën C4 Cactus è ora ordinabile nella versione Origins, che fa parte di una gamma inedita che riguarderà diversi modelli, creata appositamente per celebrare i cent’anni della marca francese. La Citroën C4 Cactus Origins è disponibile in cinque colorazioni, nelle tonalità di bianco (Pearl White e Polar White), di grigio (Platinium Grey e Cumulus Grey) e di nero (Obsidian Black). Esternamente, questa versione speciale della Citroën C4 Cactus si caratterizza per alcuni dettagli in colorazione bronzo, tra cui le cornici dei fendinebbia, le modanature laterali sugli airbump (le protezioni in plastica nera sulla parte bassa delle portiere), le bande sugli specchi retrovisori e, poco più in basso, il marchio Citroën stilizzato e la dicitura “Origins Since 1919”; presenti inoltre alcuni dettagli decorativi sul portellone posteriore.


 
TANTA COMODITÀ E RICCHE DOTAZIONI - Internamente, l’edizione limitata Origins della Citroën C4 Cactus si distingue per i rivestimenti in tessuto grigio con cuciture in rilievo color oro, la plancia è rivestita in TEP (similpelle) e tessuto, i tappetini anteriori sono dedicati e il volante è rivestito in pelle; anche all’interno è presente la caratteristica personalizzazione “Origins”. La Citroën C4 Cactus Origins è dotata di tutti gli equipaggiamenti della versione top di gamma Shine, cui si aggiungono i sedili Advanced Comfort, per una maggior comodità a bordo, i cerchi in lega da 17” neri, il climatizzatore automatico, il sistema di accensione automatica dei proiettori, il sensore pioggia (che attiva i tergicristalli automaticamente), i fari fendinebbia con funzione Cornering Light (si illumina la lampada sul lato della curva che si sta affrontando), la telecamera di retromarcia, il sistema Citroën Connect Nav, che fornisce informazioni in tempo reale sull’itinerario, sulle condizioni del traffico, sulla presenza di autovelox, sulle previsioni meteo, sul prezzo dei carburanti e segnala la disponibilità dei parcheggi nei luoghi di interesse selezionati. Le dotazioni della Citroën C4 Cactus Origins comprendono anche la Radio DAB, il sistema Mirror Screen (che permette di fruire di alcune app dello smartphone sul display dell’auto), e il pacchetto Connect Box, che include una serie di servizi tra cui l’assistenza 24 ore su 24, la localizzazione GPS e il servizio SOS (con la pressione di un pulsante per pochi secondi, si allertano i soccorsi). Come optional, sulla Citroën C4 Cactus Origins è disponibile il tetto in vetro panoramico e la ruota (o ruotino) di scorta, in base al motore equipaggiato.

I PREZZI - La Citroën C4 Cactus Origins è ordinabile con il propulsore a benzina 3 cilindri 1.2 litri sovralimentato, declinato nella versione da 110 CV (anche con cambio automatico EAT6) e 130 CV; disponibile anche il turbodiesel 1.6 litri da 100 CV o da 120 CV, quest’ultima versione accoppiata al cambio automatico EAT6. La Citroën C4 Cactus Origins nella versione 1.2 litri PureTech da 110 CV ha un prezzo di 22.450 euro, (scegliendo il cambio automatico sale a 23.850 euro); la versione S&S con il motore a benzina da 130 cavalli parte da 23.150 euro, per acquistarla con il motore turbodiesel BlueHDi 1.6 litri da 100 cavalli occorrono 23.900 euro, mentre per la versione turbodiesel BlueHDi 1.6 litri da 120 CV e il cambio automatico, il prezzo è di 26.200 euro.

Citroën C4 Cactus
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
106
72
68
46
131
VOTO MEDIO
2,9
2.94326
423


Aggiungi un commento
Ritratto di Biondi stefano
29 marzo 2019 - 19:38
Ha soluzioni che possono non è piacere,ma rimane un auto comoda con uno stile tutto suo. Forse un po' cara.
Ritratto di impala
30 marzo 2019 - 07:11
AlVolante !!!!!! ...... "una versione più elegante ed esclusiva." ... vi hanno datto i soldi in casa citroen ??? questa e la solita citroen, in una parola brutta, basta solo vedere l'incubo C1
Ritratto di otttoz
30 marzo 2019 - 11:12
Ho provato il configuratore...devono abbassare i listini!
30 marzo 2019 - 13:23
2
Ha qualche mancanza di finitura (assenza contagiri, vetri post a compasso), però ha linee non convenzionali ed è specializzata nel comfort, unica nel suo genere e non sovraprezzata. A me sta simpatica e la trovo sfiziosa.
Ritratto di MarcoSalerno
30 marzo 2019 - 23:32
Purtroppo la linea di Citroen non mi fa impazzire.Mi ricordano un po' tutti i veicoli un mix lamierato tra coleotteri e ragni.Frontali importanti dalla fanaleria tormentanta,fiancate goffe e interni da salottino anni 70 in versione hi tech.Onestamente io le trovo orribili ma so che e' un mio limite
Ritratto di lucios
31 marzo 2019 - 13:12
4
Col restyling mi sembrava maggiormente accattivante, così decisi di andarla a vedere. Dal vivo rimasi deluso, sia fuori che dagli interni, strani e di plastica economica
Ritratto di Jos74
1 aprile 2019 - 11:14
3
Vedi, è una questione di aspettativa e gusti. A me l'aspetto "spartano" degli interni piace molto, mi ricorda la prima panda o la prima twingo, ed addirittura quel touchscreen centrale a me stona un po', lo preferirei a scomparsa o come optional. Per viaggiare serve un'auto comoda come sono i sedili, una buona insonorizzazione e sospensioni che assorbono le asperità; le stesse caratteristiche per l'uso quotidiano nelle strade che ci ritroviamo, non possono che essere apprezzate.
Ritratto di Jos74
31 marzo 2019 - 22:56
3
Avevo fatto una configurazione sul sito citroen.it e con un 1.2 130cv il preventivo superava i 24mila, mentre con la Origin avevo più optional ed un prezzo inferiore. Mi piace davvero quest'auto soprattutto per il confort, le sospensioni e i sedili. Sono stanco di andare in giro tra dossi, tombini, strade rotte distruggendo cerchi, sospensioni ed abitacolo! Ho visto vari test e prove su strada, e tutti lodano l'effetto "tappeto volante", ma ho molti dubbi e timori sulla tenuta in curva con una guida sportiva.
Ritratto di Adam92
1 aprile 2019 - 03:03
5
non tener conto del configuratore sul sito citroen. vai in concessionaria perché con poco la porti a casa circa 15.000 anche meno ho visto su vari siti
Ritratto di Parappaman
1 aprile 2019 - 11:06
Almeno la Y10 aveva i vetri a compasso elettrici...
Pagine