Citroën C5 Aircross: scappano le prime foto

La C5 Aircross verrà presentata fra alcuni giorni al Salone di Shanghai per arrivare in Europa entro fine 2017.

STILE... CITROËN- La Citroën mostrerà in anteprima al Salone dell’automobile di Shanghai (21-28 aprile) una suv di lunghezza media denominata Citroën C5 Aircross, che sarà una concorrente di auto come Nissan Quashqai, Hyundai Sportage e Renault Kadjar. Le immagini apparse in rete anzitempo su vari siti e forum svelano l’evidente somiglianza fra il nuovo modello e il prototipo Aircross, esposto due anni fa proprio alla rassegna cinese, da cui la Citroën C5 Aircross ereditata tutti i principali elementi di stile: i fari anteriori sono disposti su più livelli, gli archi passaruota hanno una forma tondeggiante e la finestratura laterale si restringe verso il posteriore, accentuando la somiglianza con l’utilitaria C3. Mancano però gli inserti in plastica sulle fiancate, gli Airbump, visti su tutte le Citroën più recenti.

EUROPA E CINA - La Citroën C5 Aircross, stando a quando trapelato finora, verrà costruita sulla piattaforma meccanica EMP2 (la stessa della Peugeot 3008) e quindi non sarà disponibile con le quattro ruote motrici. Osservando le immagini si nota però il manettino del sistema Grip Control, che migliora l’aderenza in funzione del terreno percorso: sono previste modalità per la strada, la sabbia, la neve, il fango e per disattivare il controllo di stabilità. Anche il cruscotto ha un'impronta tipicamente Citroën, con lo schermo del sistema multimediale in posizione rialzata, ma restituisce qui un’impressione di maggior solidità grazie al generoso tunnel centrale. I motori disponibili potrebbero essere gli stessi della Peugeot 3008 e cioè i benzina 1.2 e 1.6 e i diesel 1.6 e 2.0. La Citroën C5 Aircross sarà commercializzata in Cina, mercato ormai importante per la casa, nella senconda metà del 2017 e in Europa entro la fine di quest'anno.

> LE INFORMAZIONI UFFICIALI SULLA C5 AIRCROSS



Leggi l'articolo su alVolante.it