NEWS

Il gruppo Volkswagen è il n°1 al mondo

30 gennaio 2017

Nel 2016, dopo quattro anni di dominio, il gruppo Toyota cede la leadership in favore del gruppo Volkswagen.

Il gruppo Volkswagen è il n°1 al mondo

UNA LOTTA A DUE - Le conseguenze dello scandalo Dieselgate non hanno influito sulle consegne globali registrate nel 2016 dal gruppo Volkswagen, che ha scavalcato il gruppo Toyota. Nel 2008 fece scalpore il sorpasso della casa giapponese nei confronti della GM che aveva dominato la classifica mondiale dei gruppi per 77 anni. Ma nel 2011 il gruppo Volkswagen fece meglio della Toyota che, però, si riprese la leadership nel 2012 per tenerla fino al 2015. In questo 2016 ha dovuto cedere nuovamente il n°1 alla Volkswagen.

DIAMO I NUMERI - Il gruppo Volkswagen ha chiuso il 2016 con 10.102.036 automobili consegnate, l’1,4% in più rispetto al 2015, stabilendo così il proprio record assoluto in termini di vendite. La Toyota ha guadagnato lo 0,2% rispetto a due anni fa, fermandosi a quota 9.947.416 unità, complici il risultato inferiore alle previsioni in Cina e il rallentamento della popolare berlina Camry negli Stati Uniti, passata dalle 429.355 unità del 2015 alle 388.616 del 2016. Il podio della classifica globale è completato dal gruppo Renault-Nissan, cresciuto l’anno scorso del 6,2% (8.513.050 unità), che precede il gruppo Hyundai-Kia (+1,9%, 8.175.871 unità), il gruppo General Motors (+0,3%, 7.972.401 unità), la Ford (+1,7%, 6.295.636 unità) e la Honda (+4,7%, 4.906.685 unità). Ottava è la FCA, con 4.864.390 (+2,5%), davanti alla PSA (-1,0%, 3.248.108 unità) e alla Suzuki (+0,3%, 2.855.573 unità).

MEZZI PESANTI - I numeri della tabella qui sotto si riferiscono soltanto alle automobili e ai veicoli commerciali leggeri, consegnati dai vari gruppi industriali. Per esempio, nel caso della Volkswagen sono la somma di Audi, Bentley, Bugatti, Lamborghini, Seat, Skoda, Volkswagen, Volkswagen Veicoli Commerciali, mentre per la Toyota di Daihatsu, Lexus e Toyota. Il sorpasso tra i primi due gruppi mondiali trova conferma anche considerando autobus e mezzi pesanti: in questo caso le vendite si attestano a 10,3 milioni per il gruppo Volkswagen (con il contributo di Man e Scania) e 10,2 milioni per quello Toyota (con Hino). 

LA CLASSIFICA MONDIALE DEI GRUPPI NEL 2016

Posiz. '15 Posiz. '16 Gruppo Consegne '16 Variaz. Quota '16
3 1 Volkswagen 10.102.036 1,4% 11,1%
1 2 Toyota 9.947.416 0,2% 10,9%
2 3 Renault-Nissan 8.513.050 6,2% 9,4%
5 4 Hyundai-Kia 8.175.871 1,9% 9,0%
4 5 General Motors 7.972.401 0,3% 8,8%
6 6 Ford 6.295.636 1,7% 6,9%
7 7 Honda 4.906.685 4,7% 5,4%
8 8 FCA 4.864.390 2,5% 5,4%
9 9 PSA 3.248.108 -1,0% 3,6%
10 10 Suzuki 2.855.573 0,3% 3,1%
12 11 Mercedes Daimler 2.449.881 10,0% 2,7%
11 12 BMW 2.354.577 3,0% 2,6%
13 13 SAIC 1.627.547 -4,9% 1,8%
15 14 Mazda 1.511.579 -0,3% 1,7%
19 15 ChangAn 1.368.833 4,0% 1,5%
14 16 Geely Group 1.203.083 9,2% 1,3%
16 17 Dongfeng Motor 1.045.905 14,3% 1,2%
17 18 Mitsubishi 1.033.685 -9,7% 1,1%
18 19 Great Wall Motors 1.027.429 6,3% 1,1%
20 20 Fuji Heavy Industries 1.003.377 3,0% 1,1%
28 21 Tata 719.866 15,0% 0,8%
21 22 GM-SAIC-Wuling 685.554 36,3% 0,8%
25 23 Chery Automobile 617.818 10,0% 0,7%

 

Fonte tabella: Focus2Move





Aggiungi un commento
Ritratto di Giuss
30 gennaio 2017 - 17:59
Diamo a VW il giusto riconoscimento, anche se arroganza e presunzione sono due caratteristiche che non ho mai "amato".
Ritratto di NITRO75
30 gennaio 2017 - 18:10
Complimenti a VW per il risultato. Tolto lo scivolone del dieselgate resta sempre un gruppo solido con ottimi prodotti. E ve lo dice uno che ne ha avute due di Vag ed ora è tornato in Italia...insomma.....si fa per dire....come patria di costruzione si, come marchio no.
Ritratto di Fr4ncesco
30 gennaio 2017 - 18:17
2
Jeep Renegade?
Ritratto di leomar
30 gennaio 2017 - 18:18
Io invece voglio sottolineare il risultato di Honda che vendendo pochissime auto in europa riesce con una sola marca a vedere quasi cinque milioni di vetture, in sordina, senza tanto chiasso proponendo prodotti che si discostano dalle linee comuni di interpretare l'auto e aggiungendo qualità tecnologiche e di affidabilità di altissimo livello
Ritratto di MAXTONE
30 gennaio 2017 - 21:32
Sono pazzo di nuova Civic (la fastback usa, meno la hatch europea) e trovo meriterebbe lei adesso il primato di auto più venduta al mondo più di Corolla oggettivamente, penso quest'ultima venda di più per via del fatto che è diffusa praticamente ovunque Europa a parte. Civic in ogni caso ha guadagnato il 7,6% in più sul 2015 grazie alla decima generazione presentata lo scorso anno e il balzo fatto in top ten globale è meritato e innegabile. Eccellente risultato anche per CR-V, riconfermatosi il suv più venduto al mondo anche nel 2016.
Ritratto di isi76
30 gennaio 2017 - 19:29
N°1 di vetture inquinanti sul pianeta ahahah
Ritratto di marcoluga
30 gennaio 2017 - 19:33
2
Io ho avuto 2 Golf, due prodotti eccellenti, affidabili ed usati ben oltre i 130'000 Km, alla rivendita ho ancora preso dei bei soldi. Con altre marche, senza fare nomi non mi è andata altrettanto bene. Quindi, nel mio piccolo, non faccio fatica a comprendere il loro successo. Con le tedesche dipende, BMW eccellenti, Mercedes molto ma molto meno eccellenti, per non dire di peggio. Jap ? La Lexus CT200h è stata una grossa delusione, ma non per l'auto in sè, ma bensì per il power-train ibrido Toyota (vedi Prius). Comunque Toyota è affidabile e robusta, certo che se fossero anche capaci di disegnare delle belle auto...
Ritratto di MAXTONE
30 gennaio 2017 - 21:34
Giustamente le VW sono esempi di stile da imitare.
Ritratto di marcoluga
31 gennaio 2017 - 13:09
2
In confronto a Toyota sicuramente. E non per meriti della VW.
Ritratto di Mark R
31 gennaio 2017 - 14:11
Tutto relativo il fattore delle linee... Per esempio a me piacciano un po' di più le linee della lexus rispetto alle classiche europee. Ovvio che il mercato dell'usato ibrido porta a forti svalutazioni e non c'è da stupirsi... In primis per motivi economici (carburante) poi dai pregiudizi delle persone... (vedi andamento della borsa, dove il prezzo varia, prevalentemente, in base alle previsioni/stime fatte dalle persone e non alla realtà; il prezzo si basa su quello che una persona decide di dare.. non all'effettiva qualità/affidabilità etc). Perchè toyota fin dal '97 non ha pubblicizzato la prius?? Prova a darti delle risposte..... Questa mancata pubblicizzazione (costretta?) ha portato ad una mal informazione a riguardo di quest'auto e del relativo sistema... Portando all'ignoranza. Comunque il prossimo futuro è l'ibrido, poi le full electric (questo futuro poteva già essere 10-15 anni fa... Solo che per certi motivi lo sviluppo dell'elettrico è stato rallentato/ibernato... Solo ora le case automobilistiche si svegliano con l'ibrido o elettrico, che poi chiamarlo ibrido è quasi una presa in giro.. Toyota è già da 20 anni che lo ha messo in commercio... Per dire solo per la 300h lexus ha effettuato più di 1 milione di km di prova... infatti si vede l'affidabilità). Tutti e dico tutti, sono fuori dalle norme antinquinamento parlando del diesel; invece, per il momento i motori a benzina si salvano; chi prende i diesel al giorno d'oggi si ritroverà con non pochi problemi in futuro (già con l'euro 5 i diesel soffrivano...). Quando questo lo dicevo 7-8 anni fa ai conoscenti/amici mi prendevano in giro... Ora quelli si sono ricreduti e sono passati al benzina perchè serve meno manutenzione e dà meno problemi in qualsiasi utilizzo (dall'urbano all'autostrada)... Forse non dicevo delle gran c****e.
Pagine