NEWS

Concourse d’elégance Suisse 2019: vince la Ferrari 250 GT Europa Vignale

Pubblicato 26 giugno 2019

La quarta edizione del famoso concorso di eleganza ha visto trionfare una bellissima Ferrari del 1953.

Concourse d’elégance Suisse 2019: vince la Ferrari 250 GT Europa Vignale

PER PRIMA UNA RARISSIMA V12 - Dal 2016 nel giardino del Castello di Coppet, a pochi chilometri da Ginevra, si svolge il Concours d'Elégance Suisse un prestigioso concorso di eleganza alla quale partecipano le auto di alcune tra le più grandi collezioni private svizzere e non solo. Quest’anno diverse decine di vetture storiche di gran valore, come una Bugatti Type 57C Stelvio, una Bentley Mark VI Cresta II del 1951 carrozzata da Facel Metallon o una Hispano Suiza K6 Cabriolet del 1935, si sono contese il premo Best of the Show sotto l’attento occhio dei giudici. A portare a casa la vittoria alla fine è stata una Ferrari 250 GT Europa Vignale (nelle foto). Questa lussuosa e rarissima coupé, (prodotta in poco più di 40 esemplari) fu presentata al Salone dell’Auto di Parigi del 1953 ed è una tra le ultime coupé del cavallino ad adottare una carrozzeria Vignale. Il potente 2.9 a 12 cilindri consente a questa GT di superare senza fatica i 210 km/h.

TANTI ALTRI PREMI - La rossa non è stata l’unica vettura premiata in tutto il weekend. I giudici hanno valutato le auto secondo molteplici aspetti, tra cui uno davvero innovativo per un tradizionale concorso d’eleganza: il riconoscimento per il miglior suono, andato sempre ad una Ferrari, la 250 GT Berlinetta del 1961 (ne parliamo su Veloce). Una splendida DS19 M décapotable del 1965 ha invece vinto nel concorso dedicato al centenario della Citroën, mentre nella categoria Futures Classiques, dedicato alle auto più recenti ha portato a casa la vittoria una Lamborghini Countach LP 500 S del 1982.





Aggiungi un commento
Ritratto di 72Luca
26 giugno 2019 - 22:45
1
Inarrivabile splendore italiano! Che opera d'arte!