NEWS

A bordo della nuova Cupra Ateca

1 aprile 2018

Con il pilota Jordi Gené abbiamo saggiato in anteprima la belva del neonato marchio sportivo spagnolo: una suv da 300 CV.

A bordo della nuova Cupra Ateca

UN MARCHIO INDIPENDENTE - Montserrat, a due passi da Barcellona: una montagna nota per la sua bellezza, ma anche per le sue strade tortuose. Un tracciato ideale per scoprire, in anteprima sul lancio ufficiale, le qualità della Cupra Ateca: la prima vettura firmata dalla divisione sportiva della Seat, appena trasformatasi in un marchio indipendente. Si tratta di una suv di medie dimensioni, derivata dall’omonimo modello della Seat, ma dotata di un 2.0 turbo a benzina da 300 CV, abbinato a un cambio robotizzato a doppia frizione a sette rapporti e alla trazione integrale. Una belva che il pilota ufficiale della Cupra Jordi Gené ha guidato con noi sulle stradine di Montserrat. Ecco come è andata.

VIDEO
loading.......
Cupra Ateca
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
8
11
14
14
34
VOTO MEDIO
2,3
2.32099
81
Aggiungi un commento
Ritratto di MaurizioSbrana
2 aprile 2018 - 00:01
1
Anche lancia ha una sua storia eppure l’hanni fatta morire... abarth semmai aveva una storia da preparatore poi, non da marchio indipendente... la 112 abarth ti dice niente? Ed era autobianchi... perciò... critica ingiustificata...
Ritratto di gjgg
2 aprile 2018 - 07:19
1
Ma vedi che proprio per il motivo che tu stesso hai detto Abarth rappresenta tutto un altro discorso. Ossia non è stato solo una parte di Fiat a cui forzatamente hanno assegnato un nome diverso, ma ha messo mano ad auto anche di altri marchi (finanche Porsche). Inoltre, basta consultare wiki, ha avuto anche modelli propri. Inoltre, anche attualmente, Abarth seppur muovendosi solo all'interno del gruppo di appartenenza continua comunque ad avere una propria identità e fare cose che altri marchi Fca non fanno e non farebbero. Tutte le varie 500 Abarth ne rispecchiano la filosofia e non si riesce ad immaginare che le stesse (in assenza di Abarth) se le sarebbe potute indifferentemente accollare Lancia o Alfa o Jeep. Invece prendi questa Ateca, potrebbe essere stata benissimamente marchiata Vw o Skoda e calzava altrettanto perfettamente (anzi forse pure di più vista la presenza dell'integrale)
Ritratto di MaurizioSbrana
2 aprile 2018 - 08:06
1
La creazione di marchi indipendenti per creare brand è vecchia come il mondo, basta fare qualche nome tipo acura, lexus, infiniti nel sol levante, o lincoln in usa... non ultima genesis per hyundai... quindi la cosa non è nuova e non stupisce. E proprio per questo non capisco l’attacco a Seat per averlo fatto. Detto questo, non condivido l’idea di partire con un suv preparato ad hoc, ma di certo all’interno del gruppo avranno piattaforme e tecnologie per creare una gamma indipendente... che forse, visti i numerosi e lacunosi vuoti della gamma fca, quella cupra saprà ritagliarsi spazio e clienti. A tal proposito, la prossima punto abarth si sa quando la faranno?
Ritratto di Gatsu
2 aprile 2018 - 11:38
2
non si sa neanche se faranno la Punto, figuriamoci la versione Abarth, spero non faranno la Y o la Panda Abarth X-D
Ritratto di Gatsu
2 aprile 2018 - 17:11
2
No, grazie a D1o no! X-D
Ritratto di Leonal1980
2 aprile 2018 - 09:38
3
Tutta sta differenza non la vedo, tra abarth e cupra nel presente di oggi e nelle possibilita di fare auto, è semplicemente un brand pubblicitario per vendere auto pompate e anche abarth lo è, vedi i nuovi allestimenti, pista rivale ecc... da quando Abarth ha una storia che propone allestimenti? Una volta era una scuderia di elaborazione che produceva marmitte, di Carlo Abarth e guido scagliarini, ripettivamente ing. e pilota, ora un brand 100% fca, identico a cupra che è 100% Vw. Cupra avrà una storia meno antica, ma con il passare degli anni diventerà antica anch'essa. Poi aveva semplicemente prodotto alcune parti per elaborare una Porsche, non aveva un modello porsche.
Ritratto di Gatsu
2 aprile 2018 - 11:35
2
Io sono ancora fiducioso sulla rinascita della Lancia, che di sicuro però non sarà a breve (rispetto ad Alfa dovrebbero perdere più tempo a promuovere il marchio all'estero), cmq tornando ad Abarth certamente ha più una storia da preparatore anche se ha fatto anche modelli propri e non solo Fiat però sto dicendo che essendo già molto conosciuto lo Scorpione potrebbe benissimo iniziare a produrre modelli propri (io spero in una coupé basata sulla base 4C), il marchio Cupra invece no, cmq è un mio parere, potrei anche sbagliare, però in un settore così pieno di brand uno nuovo dal nulla ha difficoltà a ritagliarsi un posto (come la DS nel premium ad esempio)
Ritratto di gjgg
2 aprile 2018 - 11:56
1
Anche secondo me (e lo dico con rammarico perché stravedo per le segmento B ed il loro rapporto contenuti/prezz o ottimale) a questo punto non se ne fa più niente. Al limite danni luogo ad un crossover (tipo Stonic) giusto sotto la 500x da vestire in salsa fiat, lancia e al limite jeep
Ritratto di Moreno1999
1 aprile 2018 - 23:08
4
Sinceramente? A guardarla da fuori, tutta bianca e tamarra, poco personale e con molti spigoli sembra una grandissima cinesata. Non trovo il senso del brand Cupra e nemmeno quello di un modello del genere, che forse avrà una ristrettissima nicchia di interessati
Ritratto di gjgg
2 aprile 2018 - 07:53
1
Faccio la premessa che in giro mi superano sovente delle Seat (in particolare Leon seconda serie) dall' estetica e piglio sportivo, targhetta Fr sempre presente. Ma sono praticamente tutte diesel. Penso di non aver mai visto dal vivo nemmeno una Ibiza 1.8T FR, quella di una decina e più di anni fa (che presumo sia la pepata benzina che nel corso della loro storia hanno più venduto qui da noi). Questo per dire che l'idea collettiva e la relativa clientela le ha sempre viste in quest'ottica, auto con belle prestazioni ma da prendere necessariamente diesel. Non per niente si era spinto su tale aspetto http://www.motorsportblog.it/post/2219/seat-porta-il-primo-propulsore-diesel-nel-wtcc . Per cui la domanda è vedremo mai qui da noi una Leon Cupra benzina che qualcuno abbia preferito alla stessa cugina Golf Gti? E vedremo mai qui una Cupra Ateca Benzina che a circa lo stesso prezzo qualcuno abbia preferito alla cugina Q3 2.0 Tdi (quindi diesel) Quattro seppur con molti meno HP? Il tutto per riallacciarmi al tuo probabilissimo "avrà una cerchia ristretta di interessati".
Pagine