Cupra Formentor: ora si fa sul serio

22 febbraio 2019

Il marchio della Seat presenta la concept Formentor, una suv sportiva con un sistema ibrido da 245 CV.

Cupra Formentor: ora si fa sul serio

VA DA SOLA - Dopo la separazione dalla Seat, avvenuta a febbraio 2018 (prima firmava i suoi modelli “pepati”), la Cupra aveva bisogno di auto veloci e distintive per affermarsi come marchio sportivo. La Cupra Ateca è stata un buon inizio, ma il suo aspetto sobrio è ancora troppo simile alla tranquilla Seat Ateca. Questo non vale per il prototipo Cupra Formentor, una suv dal look sportiveggiante attesa al Salone dell’automobile di Ginevra (7-17 marzo) che anticipa la prima auto sviluppata in modo indipendente dal marchio spagnolo, che resta comunque integrato con la Seat per tutti gli aspetti.

NON PASSA INOSSERVATA - La Cupra Formentor è una suv con dettagli marcati, a partire dal fascione anteriore ricco di aperture per il raffreddamento e dai sottili fari, all’insù per rendere lo “sguardo” più espressivo. Un bel tocco di sportività arriva dalle scalfitture sul cofano anteriore e dall’ondulazione sulla fiancata, che unisce visivamente il passaruota anteriore con quello posteriore. La “coda” è molto personale, complice il tetto discendente, il lunotto inclinato e il grande spoiler. I quattro scarichi e l’estrattore dell’aria posteriore sono tipici delle sportive, mentre i fanali posteriori uniti sono un dettaglio ispirato alla Seat Tarraco, che stando alle indiscrezioni dovrebbe “prestare” l’ossatura a questa suv.

SEDILI DA CORSA - L’interno ha un look meno “estremo” rispetto alla carrozzeria e, infatti, appare piuttosto sobrio. Spiccano i sedili sportivi con il guscio in fibra di carbonio, oltre al volante appiattito in basso, mentre la strumentazione digitale e lo schermo a sfioramento di 10” nella consolle sono concessioni alla tecnologia indispensabili anche su una vettura d’impronta sportiva. A spingere la Cupra Formentor c’è un sistema ibrido plug-in da complessivi 245 CV, che si avvale di batterie ricaricabili alla spina: in modalità elettrica, stando alle prime informazioni, la Formentor può percorrere fino a 50 km. Il prototipo è dotato inoltre del cambio robotizzato DSG e del controllo attivo dell’assetto, per variare il molleggio in funzione della strada.

Cupra Formentor
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
93
74
39
26
44
VOTO MEDIO
3,5
3.528985
276




Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
22 febbraio 2019 - 15:02
Ma anche no. Esercizio di stile mal riuscito.
Ritratto di mika69
22 febbraio 2019 - 15:19
Dietro ha qualcosa della Stelvio.
Ritratto di ELAN
22 febbraio 2019 - 15:45
1
Apprezzo sia un modello CUPRA e non mutuato. Bella ma già vista negli stilemi stilistici che richiamano altre.
Ritratto di Giuliopedrali
22 febbraio 2019 - 16:12
La Ateca va bene come auto da 25/30.000€ questa si si può pagarla anche 44.000€ al posto di quel cassonetto di Cupra Ateca. Almeno è un auto che la gente un minimo può anche invidiare, desiderare.
Ritratto di mase88
22 febbraio 2019 - 16:47
Finalmente un ibrido come si deve: sportivo!! Così ha senso ed è su questa strada che le case dovrebbero proseguire (almeno per chi come me cerca un minimo di sportività nella guida). La linea "massiccia" con quel posteriore molto cattivo si addice senz'altro. In effetti negli interni si poteva osare di più! Sarei curioso della potenza del solo motore termico..
Ritratto di francesco.87
22 febbraio 2019 - 17:29
direi FINALMENTE!! unica auto che emoziona del gruppo vag! dentro potevano osare, troppo simile aglia ltri modelli, am fuori davvero coraggiosa, sembra anche definitiva
Ritratto di studio75
22 febbraio 2019 - 17:50
5
Direi che volano basso. La Peugeot propone un ibrido da 400cv e Cupra mi delude proponendo l'ennesimo suv e nemmeno sportivo (l'Ateca con 300cv aveva un senso). Se vogliono continuare così...era meglio quando proponevano modelli sportivi della Seat.
Ritratto di marcoveneto
23 febbraio 2019 - 00:35
Dai siamo fiduciosi, alla fine meglio questa che una Cupra terraco con un motore pompato e basta (ateca docet) .
Ritratto di Fr4ncesco
23 febbraio 2019 - 10:04
2
L'Ateca Cupra ha un'ottima messa a punto; rollio assente, sterzo preciso e diretto, molto agile. Togliendo Stelvio e Macan che hanno un layout più raffinato, L'Ateca Cupra è la migliore tra le SUV da questo punto di vista.
Ritratto di marcoveneto
23 febbraio 2019 - 12:54
Be spero abbiano fatto un ottimo lavoro pure qui, mettendo a punto il telaio come si deve.
Pagine