Cupra Formentor: ora si fa sul serio

22 febbraio 2019

Il marchio della Seat presenta la concept Formentor, una suv sportiva con un sistema ibrido da 245 CV.

Cupra Formentor: ora si fa sul serio

VA DA SOLA - Dopo la separazione dalla Seat, avvenuta a febbraio 2018 (prima firmava i suoi modelli “pepati”), la Cupra aveva bisogno di auto veloci e distintive per affermarsi come marchio sportivo. La Cupra Ateca è stata un buon inizio, ma il suo aspetto sobrio è ancora troppo simile alla tranquilla Seat Ateca. Questo non vale per il prototipo Cupra Formentor, una suv dal look sportiveggiante attesa al Salone dell’automobile di Ginevra (7-17 marzo) che anticipa la prima auto sviluppata in modo indipendente dal marchio spagnolo, che resta comunque integrato con la Seat per tutti gli aspetti.

NON PASSA INOSSERVATA - La Cupra Formentor è una suv con dettagli marcati, a partire dal fascione anteriore ricco di aperture per il raffreddamento e dai sottili fari, all’insù per rendere lo “sguardo” più espressivo. Un bel tocco di sportività arriva dalle scalfitture sul cofano anteriore e dall’ondulazione sulla fiancata, che unisce visivamente il passaruota anteriore con quello posteriore. La “coda” è molto personale, complice il tetto discendente, il lunotto inclinato e il grande spoiler. I quattro scarichi e l’estrattore dell’aria posteriore sono tipici delle sportive, mentre i fanali posteriori uniti sono un dettaglio ispirato alla Seat Tarraco, che stando alle indiscrezioni dovrebbe “prestare” l’ossatura a questa suv.

SEDILI DA CORSA - L’interno ha un look meno “estremo” rispetto alla carrozzeria e, infatti, appare piuttosto sobrio. Spiccano i sedili sportivi con il guscio in fibra di carbonio, oltre al volante appiattito in basso, mentre la strumentazione digitale e lo schermo a sfioramento di 10” nella consolle sono concessioni alla tecnologia indispensabili anche su una vettura d’impronta sportiva. A spingere la Cupra Formentor c’è un sistema ibrido plug-in da complessivi 245 CV, che si avvale di batterie ricaricabili alla spina: in modalità elettrica, stando alle prime informazioni, la Formentor può percorrere fino a 50 km. Il prototipo è dotato inoltre del cambio robotizzato DSG e del controllo attivo dell’assetto, per variare il molleggio in funzione della strada.

Cupra Formentor
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
93
74
39
26
44
VOTO MEDIO
3,5
3.528985
276




Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
23 febbraio 2019 - 15:18
Solo Alpine ha potuto permettersi di iniziare subito da una vera sportiva, e che sportiva! E che successo! Anche MG e Borgward hanno iniziato da una SUV però sportiveggiante, quindi a maggior ragione, questa sconosciuta Cupra, certo gli interni sono orribili, cioè molto Seat Skoda rispetto al resto, denotano però quanto sia riuscito tutto il resto e che è un prototipo alla cinese, cioè tra pochissimo la produrranno in serie tale e quale (a parte i cerchi) un ottimo inizio per Cupra, a no l'inizio è stata la Ateca, perché non si sa...
Ritratto di Moreno1999
23 febbraio 2019 - 17:13
4
Linea non malvagia ma stra vista. Interni tanto spogli da sembrare retrò, e non certo nel lato positivo del termine
Ritratto di Giuliopedrali
23 febbraio 2019 - 19:41
Guardando bene invece non è male nemmeno negli interni, ma gli esterni sono quasi spettacolari. Un osservazione che ho letto su di un altro sito specializzato è che ora Alfa, al momento, è stata raggiunta, però da Cupra e non da Seat che 20 anni fa doveva essere l'Alfa spagnola. Vedrete Alpine o MG o Lotus poi. Tra l'altro se devo dire: ho una Cupra o una Seat insomma per spiegare e invece posso dire: ho una Alpine o ho una Lotus! Tutto lì...
Ritratto di freaklondon
24 febbraio 2019 - 07:36
Comunque la Seat, se così si può ancora chiamare, più bella cha abbia visto finora (forse perché un po' Lexus). Bello anche il marchio sulla calandra.
Ritratto di Giuliopedrali
24 febbraio 2019 - 09:29
Questa Formentera o come cavolo si chiama è l'auto più interessante di tutta l'attuale produzione VAG comprese Lambo, Bentley e Bugatti tanto quelle sono inarrivabili, le Audi a questo livello che appaiano meno cassonetto d Karoq, Tiguan, Ateca costano un botto, (Q5, Q8, E-Tron), adesso tutto il design VAG che come ho detto tante volte è fermo al 2012 attraverso questa Seat, Hispano Suiza, Abadal a no Cupra, si sveglia di soprassalto nel 2020 !
Ritratto di magic_One
25 febbraio 2019 - 12:05
bella ed interessante... vedremo il prezzo...
Ritratto di TPPASSION
25 febbraio 2019 - 12:49
È ancora un prototipo, ma la trovo molto bella e sportiva (tra i suv e crossover) Linee che forse richiamano troppo altre case automobilistiche.
Ritratto di emergency
25 febbraio 2019 - 14:33
La trovo molto ma molto Jagur
Ritratto di Giuliopedrali
25 febbraio 2019 - 18:57
Al momento è la cross-over europea più interessante, quindi quasi come quelle giapponesi di alcuni costruttori o dei maestri americani o cinesi. Almeno se è un prototipo solo per le ruote un po' esagerate.
Ritratto di Marco_Tst-97
25 febbraio 2019 - 22:12
Tu continui a definirle cinesi, ma non sono forse progettate e industrializzate da professionisti europei?! Smettila di elogiare le auto "cinesi", che di cinese hanno solo la manodopera e basta.
Pagine