NEWS

Dacia Duster Strongman: per chi la vuole appariscente

14 maggio 2017

La Duster è disponibile in una nuova edizione speciale da 100 esemplari denominata Strongman: costa 20.500 euro.

Dacia Duster Strongman: per chi la vuole appariscente

QUARTA SERIE - Per la casa rumena è ormai una consuetudine realizzare serie speciali in 100 esemplari della suv Dacia Duster, più care ma anche meglio allestite delle altre in vendita: la Duster Brave del 2014 costava 19.900 euro e aveva una carrozzeria ad effetto mimetico, la Duster Titan era in vendita alla stessa cifra e si caratterizzava per la verniciatura bicolore grigio scuro/nero. La stessa operazione viene riproposta anche nel 2017: sabato 10 e domenica 11 giugno arriverà nelle concessionarie italiane la Dacia Duster Strongman (nelle foto), proposta a 20.500 euro e basata sul ricco allestimento Lauréate, che include di serie la telecamera posteriore di parcheggio, il navigatore satellitare e il regolatore di velocità, oltre ad una serie di personalizzazioni come la pellicola adesiva bianco opaco, il volante in pelle e la targhetta con il numero dell’esemplare.

STILE MARINARESCO - La Dacia Duster Strongman si rivolge alle persone che non temono di viaggiare a bordo di un'auto molto appariscente, al pari delle tre edizioni speciali che l'hanno preceduta. In questo caso sono previsti cerchi in lega da 16 pollici ad effetto brunito, tetto nero, protezioni sottoscocca satinate e adesivi sulla carrozzeria in stile marinaresco, con tanto di rosa dei venti e timone. L'ispirazione arriva dalle caramelle Fishermam's Friend, sponsor di una gara di corsa organizzata a Bibione, dove la Duster Strongman è stata mostrata in anteprima: i partecipanti dovevano correre 10 km e superare in tutto 16 ostacoli (8 per giro), fra cui un percorso sterrato e balle di fieno. Il modello costa 20.500 euro, adotta la trazione integrale e il motore a gasolio 1.5 dCi da 110 CV, che secondo l'azienda garantisce in media percorrenze nell'ordine dei 20 km/l. 

TUTTE ESAURITE - La Dacia Duster Strongman sarà prodotta in 100 esemplari e dà seguito a una strategia che la Dacia considera azzeccata per tenere la Duster sulla cresta dell'onda, complice l'età non più giovanissima (è in vendita dal 2010) e la concorrenza di vetture più giovani e modaiole. Il prezzo impegnativo e le colorazioni appariscenti finora non hanno spaventato i clienti: i 300 esemplari delle tre serie precedenti sono andati tutti esauriti. 

Dacia Duster
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
91
118
72
56
96
VOTO MEDIO
3,1
3.12009
433
Aggiungi un commento
Ritratto di ugo latrofa
15 maggio 2017 - 15:42
intanto aspetta 5 anni, poi, non è che un'auto di cinque anni, di qualunque marca, se ha lavorato in coerenza al target a cui è destinata, sia sicuramente affidabile. Se ti compri un SUV dopo 5 anni avrà superato alla grande i 100.000 km, insomma non propriamente una passeggiata. Allora meglio le coreane o la stessa qashqai che a km 0, mediamente accessoriate si possono trovare, anzi si trovano sicuramente. Per chi dice com rck 300 che se sali su una Dacia non fai un figurone (come se dovessimo essere considerati per la marca dell'auto che usiamo), rispondo che su una premium di cinque anni si fa la figura del parvenu, cioè del vorrei ma non posso, allora mi arrangio con gli avanzi di quelli che possono. Ma ti pare!?
Ritratto di nicktwo
15 maggio 2017 - 16:19
concorderei, ma solo se uno si prende una iper sfruttata diesel che in 5 anni avra' realmente fatto 150-200 mila km... la benzina una volta che ci ha fatto 10 mila (ma proprio a esagerare 15 mila) l' anno,,, ergon dopo 4 anni potresti ritrovarti un usata con 40 mila km che e' praticamente come se e' appena uscita dal conce... poi, himo, io compro l' auto in base ai miei gusti e piacenze e non certo per cosa penseranno i conoscenti quando mi ci vedono scendere (che poi al limite su tale piedistallo del giudicare mi ci dovrei mettere io, visto che automotivamente ne so molto piu' dei suddetti conoscienti)... saluti
Ritratto di Vincenzo1973
15 maggio 2017 - 12:35
con 20.000 trovi Hyundai Tucson e Kia Sportage a km 0
Ritratto di mirko.10
15 maggio 2017 - 17:07
2
kia sportage, assolutamente meravigliosa!
Ritratto di Ale94
15 maggio 2017 - 21:09
Una 500x anche se piú piccola, un Tiguan usato di pochi anni, un Renegade aziendale e fidati che lo trovi, Qashquai km0 o aziendale e ci sono anche la nuova Tucson e Sportage. Bastano ?
Ritratto di FiestaLory
16 maggio 2017 - 11:04
@Ale94 Concordo eccetto per la Tiguan, che un acquirente che compra la Duster per robustezza e praticità dovrebbe evitare come la peste. L'attuale modello é spuntato ovunque come i funghi, e perché? Per ovineria, per passività di una certa tipologia di clienti che segue dogmaticamente il gregge. L'attuale Tiguan é un'auto pessima, probabilmente la peggiore del segmento. La Duster, pur non essendo certo un fuoristrada, ci passa sopra. É forse la Tiguan la più spaziosa? No. La migliore come guidabilità? No. É solo la più cara. Se voglio comprare un "suv" per le finiture non compro certo la Duster. Ma nemmeno la Tiguan. Sarebbe ora di imparare che la qualità degli interni non é data solo dalla morbidezza delle plastiche, ma anche dagli assemblaggi, dalla robustezza e dal design. Le VW sono ottime nei primi due punti, nella media nel terzo, imbarazzanti nel quarto. E meno male che nelle versioni base, le più diffuse visto il terrificante rapporto qualità -prezzo, hanno avuto almeno la decenza di non mettere i paraurti in plastica grezza, altrimenti non scambiarla per una croma anni '80 sui trampoli sarebbe stato impossibile. Se non avesse avuto quel marchio sul cofano, la Tiguan, sarebbe stata castigata dal mercato, perché tutti avrebbero visto il re nudo.
Ritratto di AlexTurbo90
17 maggio 2017 - 00:40
@FiestaLory Concordo in toto!
17 maggio 2017 - 15:31
Ben detto!
Ritratto di rck 300
15 maggio 2017 - 13:26
Beh, non starei tanto a disquisire sul prezzo (troppo alto o adeguato), Se la compri, sali sempre su una Dacia e non ci fai certo un figurone. Sei quello che vuole il SUV (alla moda) ma non se lo può permettere (quello serio intendo). Poi se abiti in campagna e ci trasporti di tutto, può anche andare bene. Comunque, se filtra acqua, meglio lasciar perdere.
Ritratto di HAL
15 maggio 2017 - 14:44
Io l'ho guidata per 1000km circa, autostrada e città trafficata, il motore non è male così come la comodità in viaggio e maneggevolezza. Grande e comodo il bagagliaio. Per il resto nonostante l'estetica non sia malissimo, gli interni sono assolutamente economici nelle plastiche, molto leggere e scricchiolanti. La genialata poi di mettere il navigatore in basso è poi da capire, molto pericoloso per la guida... sistema multimediale da censura. Le porte si chiudono con difficoltà, solo "sbattendole" con energia. Il clima poi è solo manuale e non tanto potente.. Un SUV schietto che sa un po di trattore campagnolo.
Pagine