NEWS

Dacia: più “stilose” per festeggiare i 15 anni

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 21 maggio 2020

Per i 15 anni della Dacia in Europa, arriva la serie speciale  15th Anniversary per Duster, Sandero Stepway, Lodgy e Logan MCV.

Dacia: più “stilose” per festeggiare i 15 anni

SI È FATTA GRANDE - Per celebrare i 15 anni di presenza sul mercato europeo, dopo il rilancio ad opera della Renault (che la controlla dal 1999), la Dacia apre gli ordini anche in Italia della serie speciale 15th Anniversary, disponibile per alcuni fra i suoi modelli: la suv compatta Duster, l’utilitaria in stile crossover Sandero Stepway, la monovolume Lodgy e la wagon Logan MCV.

LE NOVITÀ - A caratterizzare le Dacia 15th Anniversary sono alcune personalizzazioni esterne, che rendono più appagante la carrozzeria: fra queste, le ruote di 16” (di 17” per la Duster), i gusci degli specchietti neri, la soglia d’accesso cromata e l’emblema 15th Anniversary, oltre all’inedita vernice blu Iron. All’interno sono presenti tessuti ad hoc e decorazioni blu per i diffusori dell’aria, i tappetini, le maniglie, il cruscotto e la plancia. 

RICCA DOTAZIONE - La serie speciale 15th Anniversary, oltre ad avere un look più distintivo, offre anche una completa dotazione di serie, perché tutti i modelli hanno i sensori di distanza posteriori e la telecamera di parcheggio, il “clima” automatico e l’impianto multimediale con schermo a sfioramento di 7”. In più, la Duster 15th Anniversary ha il sistema di accesso a bordo senza chiave e il monitoraggio dell’angolo cieco negli specchietti.

I PREZZI - La Dacia Sandero Stepway 15th Anniversary è in vendita da 13.650 euro, mentre la Logan MCV 15th Anniversary parte da 15.200 euro. Per la Lodgy 15th Anniversary servono da 17.150 euro. I prezzi della Dacia Duster 15th Anniversary sono invece da 17.200 euro.

Dacia Duster
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
115
82
69
47
82
VOTO MEDIO
3,3
3.255695
395




Aggiungi un commento
Ritratto di Santhiago
22 maggio 2020 - 21:29
A quanto pare no, qui ce n'è uno che sta pontificando in continuazione sostenendo queste assurdità...
Ritratto di alex_rm
21 maggio 2020 - 16:51
Non ci vedo niente di stiloso(o modaiolo)in nessuna Dacia,l’unica utile è la duster 4x4 per usi lavorativi in montagna o nelle campagne al posto delle vecchie lada niva.per il resto sono auto low cost(del gruppo Renault)di vecchia progettazione tecnologicamente arretrate(per costare poco) e nemmeno lontanamente paragonabili a Opel,fiat,citroen,ford,nissan,Peugeot,skoda ed ecc ecc che hanno un corredo tecnologico(con gli adas) pari alle cosiddette “premium”
Ritratto di AndyCapitan
22 maggio 2020 - 00:05
1
ma lo sapete che le Dacia le fanno in marocco???...ma per iddio....non la compro nemmeno se mi date una base di 5 mila euro in anticipo!!!
Ritratto di pieribi
22 maggio 2020 - 02:16
le dacia per il mercato europeo le fanno a Pitesti in Romania,quelle per il mercato africano e arabo in marocco...non vedo il problema le maggiori fabbriche sono in turchia(tipo,doblo )marocco,Serbia(500l)...di tutte le case...
Ritratto di pieribi
22 maggio 2020 - 02:26
direi che non hanno fronzoli,e dovrebbero avere più adas ma tecnologicamente non hanno fap anzi ,ora alcune hanno i nuovi tce fino a 150cv e 4x4 di derivazione nissan impiegati su altre del gruppo,direi che la dacia sta lavorando bene e le vendite le danno ragione.
Ritratto di Giuliopedrali
22 maggio 2020 - 08:19
I pneumatici di Formula 1 li fanno solo in Turchia, tutti i veicoli commerciali europei tutti e macinano 200 km al giorno di media per fare le consegne sono fatti in Turchia e in Marocco, le BMW Serie 5 che fanno in Cina (detto da vari tecnici che ci hanno lavorato) in Italia non saremmo in grado di assemblarle così, (infatti perchè in Italia non facciamo una premium che abbia successo all'estero, perchè non si fidano...) va bè la Cina è la Cina.
Ritratto di Santhiago
22 maggio 2020 - 09:08
Quando stai per elogiare gli assemblaggi cinesi, forse dovresti prima pungerti la lingua con spilli infuocati. :) ho avuto a che fare con varie aziende, non dell'automotive, ma il concetto non cambia, che fanno assemblare alcune parti da fornitori diversi, da germania, italia, e Cina. Tutti mi han detto che delle parti cinesi ne scartano moltissime per difetti, giochi, finiture, resistenza, ma continuano a rifornirsi anche lì solo perché il costo basso dell'ordine complessivo gli permette di avere lo stesso tutti questi scarti.
Ritratto di Giuliopedrali
22 maggio 2020 - 14:52
Si parti separate si ma le BMW vengono bene in Cina e qui non ne saremmo capaci come i commerciali fatti in Marocco e Turchia meglio che la Sevel di Italia e francia.
Ritratto di otttoz
21 maggio 2020 - 19:06
ma cosa ci vuole per dotarle di ADAS già disponibili nelle auto del gruppo dacia renault nissan?
Ritratto di Giuliopedrali
21 maggio 2020 - 19:07
fai sul serio o scherzi, posso darti ragione su Ford, Peugeot e Nissan che poi Nissan cos'è se non: Dacia- Renault mica parlamo della GTR... Lontanamente paragonabili ad una Tipo o una Crossland X per non dire la Karl, sono pure meglio, vecchie Lada Niva, che poi è forse il miglior 4X4 mai esistito a detta di moltissimi, un'altro che non si capisce perchè non scriva nel forum: caccia e pesca.
Pagine