NEWS

Daihatsu Copen, la spiderina piccola e sbarazzina

19 giugno 2014

Svelata al pubblico la nuova generazione della spider a due posti secchi destinata al mercato giapponese.

Daihatsu Copen, la spiderina piccola e sbarazzina
IN ARRIVO, MA NON IN ITALIA - La Daihatsu Copen, piccola e leggera spider dall’aspetto sbarazzino (68 CV per 850 kg), ha salutato l’Italia alla fine del 2010. Tre anni dopo è toccato a tutta la gamma del marchio giapponese abbandonare l’Europa in virtù della crisi economica globale, delle difficoltà del mercato automobilistico europeo e della crescente competitività della concorrenza. Le cose vanno diversamente in patria, dove la Daihatsu ha appena presentato la nuova generazione della piccola spider. 
 
 
TUTTA SPIGOLI - Come la concept presentata al Salone di Tokyo lo scorso anno, la nuova Daihatsu Copen è caratterizzata da una linea tagliente e spigolosa. Niente più curve ed “occhioni” dolci stile Audi TT della serie precedente, anche se la filosofia di base rimane più o meno la stessa: dimensioni contenute, peso-piuma e motore piccolo. È lunga solo 339 cm, larga 147 e alta 128 cm ed è spinta da un tricilindrico turbo da 660 cc capace di 64 CV e 92 Nm di coppia, abbinato ad un cambio manuale a 5 marce o ad un cambio a variazione continua CVT. Motore e trazione sono anteriori. L’hard top ripiegabile elettricamente consente di viaggiare a cielo aperto mentre il telaio D-Frame promette una rigidità torsionale tre volte superiore al modello che sostituisce. Migliorato nettamente anche il carico aerodinamico per garantire una maggior stabilità in rettilineo. Le sospensioni sono di tipo MacPherson all’anteriore e ad assale torcente al posteriore. 
 
 
COSTA POCO IN PATRIA - Dove la nuova Daihatsu Copen riesce a stupire è al capitolo personalizzazione. Ogni pannello della carrozzeria (ad esclusione di porte e tetto) e alcuni pannelli interni sono facilmente sostituibili. Anche dopo l’acquisto si potrà dunque facilmente cambiare colore alla vettura. Quanto al listino giapponese, la Copen sarà offerta ad un prezzo equivalente a circa 12.900 euro con il cambio CVT e a circa 13.000 euro con il cambio manuale.
Aggiungi un commento
Ritratto di Silvio Dante
22 giugno 2014 - 00:05
hai smesso di prendere le medicine?
Ritratto di T.air Punto
19 giugno 2014 - 22:16
Si sono uguali, piu o meno come l'Audi a5 somiglia alla Fiat Tempra
Ritratto di MatteFonta92
19 giugno 2014 - 23:18
3
Per fortuna che da noi non è importata, perché è davvero brutta! La precedente generazione almeno era originale e proporzionata, e aveva una sua personalità... questa forse è più grintosa, ma ha anche perso parecchio fascino!
Ritratto di legacy74
19 giugno 2014 - 23:21
Mi ricorda la Lotus Elan
Ritratto di Mafiokizo
20 giugno 2014 - 09:30
Posso anche sbagliarmi ma a prima vista ho avuto una netta sensazione che questa nuova copen somigli alla Hyundai Veloster sopratutto l'anteriore......
Ritratto di PariTheBest93
20 giugno 2014 - 10:15
3
Ho avuto la stessa impressione: con quella bocca esagonale ricorda molto la Veloster turbo...
Ritratto di monodrone
20 giugno 2014 - 10:03
mitica sei tornata!!! <3 buahahaha... perché non sei qui? maledetta europa!
Ritratto di M93
20 giugno 2014 - 10:05
Niente male questa nuova Copen, meno "giocattolo", sopratutto nelle forme, decise e rette, in luogo delle precedenti curve e bombature. Peccato che non venga proposta anche da noi.
Ritratto di PariTheBest93
20 giugno 2014 - 10:17
3
Mi è sempre piaciuta, anche questa nuova generazione è carina, però l'abitabilità va bene per i giapponesi che son tutti piccinni...
Ritratto di juvefc87
20 giugno 2014 - 10:20
costi di gesione contenuti quindi perfetta come seconda auto per lo sfizio spider! però avrei eliminato el appendici dei fari sia avanti che dietro, sarebbe riusltata più pulita ed armoniosa, cmq sembra curata anche! chissa se si trova usata tra qualche anno!
Pagine