NEWS

Dieselgate: in Germania radiate le auto non regolarizzate

17 agosto 2018

Coloro che hanno ignorato le sollecitazioni a sottoporre le auto irregolari alle modifiche rischiano di vedersi ritirata l’omologazione.

Dieselgate: in Germania radiate le auto non regolarizzate

DIESELGATE ALLA STRETTA FINALE - Quando lo stato non scherza. Viene da pensarlo sentendo l’ultima notizia relativa alla vicenda Dieselgate del gruppo Volkswagen. Proviene dalla Germania e non si riferisce ad arresti, inchieste, o quant’altro ha caratterizzato tutta la storia. La notizia è che le autorità tedesche sono intenzionate a radiare (cioè togliere dalla circolazione) le auto Volkswagen e Audi non regolari e che non sono state sottoposte alle operazioni di modifica per renderle regolari. L’organismo preposto al controllo dei veicoli, KBA, ha da tempo inviato i relativi “richiami”, ma una parte dei proprietari delle auto in questione non hanno adempiuto a quanto sollecitato. Ora il KBA ha reso noto che quelle auto rischiano appunto di essere radiate. Il ragionamento non fa una grinza: quei veicoli non rispettano le norme e sono più inquinanti del consentito. Dunque se non vengono messe in regola devono essere tolte dalla circolazione. Le auto interessate sono i modelli Volkswagen, Audi, Skoda e Seat equipaggiate con i motori EA 189 1.2, 1.6 e 2.0.

GIÀ ALCUNE AUTO RADIATE - La cosa non è una semplice minaccia. Secondo il periodico Automobilwoche ad Amburgo e a Monaco di Baviera alcune auto sono già state radiate, appunto perché i proprietari hanno ignorato i richiami e le sollecitazioni a voler portare le loro vetture in officina per procedere alle modifiche previste. Il KBA ha ricordato l’obbligatorietà del richiamo in questione, volto ad apportare le modifiche necessarie a rendere le auto regolari, e che i proprietari delle auto hanno avuto circa un anno e mezzo per portare le vetture in officina. Lo stesso KBA ha comunicato che all’inizio di giugno erano state portate in officina circa il 95% dei 2,46 milioni di auto tenute a sottoporsi all’intervento di modifica. Resta ancora il 5% di auto. Comunque, al momento soltanto per lo 0,6% delle auto sono state avviate le pratiche che possono portare alla radiazione dai pubblici registri.  

Aggiungi un commento
Ritratto di GeorgeN
18 agosto 2018 - 17:23
A quelli che fanno a lite sul portare o non portare l'auto al concessionario per mettere in regola con il richiamo: il richiamo è una cosa obbligatoria e va eseguito anche se non vi va a genio peggiorando le condizioni e prestazioni... Non mi sembra assolutamente giusto che quelli non in regola continuano impunentemente a circolare inquinando oltre del consentito causando tumori... Una volta effettuata la "riparazione", non vi piacciono le nuove condizioni e prestazioni??? rivendetela... qual'è il problema??? Spero che da ora in poi le motorizzazioni civili saranno collegate con i revisionatori auto... e chi non è in regola scatta automaticamente la denuncia penale e il sequestro immediato del veicolo... E le forze dell'ordine devono controllare di più attraverso la lettura targhe con la banca dati motorizzazione civile.... Ma suvvia, nonostante questo continuate a comprare vw come coj.......
Ritratto di topslic
18 agosto 2018 - 20:29
Forse non hai capito bene, ho portato la mia auto per la revisione, e c'è pure la prova dei gas di scarico, se fosse come dici non mi rilasciavano il certificato valido, il richiamo NON è obbligatorio fino quando è una legge che ti obbliga, cosi mi è stato detto dai responsabili AUDI......poi i "signori" e le "brave" persone non sono di certo il management di AUDI..... ma da li a farmi diventare un assassino perché non faccio il richiamo.......keep Kalm SIAMO CHE NOI CHE ABBIAMO SUBITO UN TORTO.......
Ritratto di Jumputer
20 agosto 2018 - 16:35
Ed io, i miei figli che ci dobbiamo respirare le porcherie delle auto che non vengono portate a fare il richiamo? Il torto noi non lo subiamo? Ma ci pensi agli altri o solo alla tua auto? Cosa ti hanno detto i responsabili AUDI? Non è obbligatorio?. Ma li chiami RESPONSABILI questi? Vai in concessionario e urla pure (ai responsabili AUDI) ma pensa anche agli altri che stanno dietro di te in colonna magari in bici e tu wroooooom (NOX e PM10 cancerogeni).... Fai nomi e cognomi dei RESPONSABILI Audi e denunciali ed abbi un po di coscienza e non pensare solo alla tua auto e convinciti invece che CI hanno elegantemente PPIC...... (mi rimuovono il commento)..
Ritratto di topslic
20 agosto 2018 - 23:10
.......allora facciamo così, in questi giorni passo dove mi HANNO rilasciato la revisione e FATTO la prova dei fumi, se fosse come dici tu o la prova dei gas non vale nulla o la MIA auto senza richiamo NON inquina oltre i limiti......
Ritratto di Jumputer
21 agosto 2018 - 23:04
Alla revisione testano CO (ossido di carbonio), CO2 (biossido di carbonio o anidride carbonica) e HC (idrocarburi volatili incombusti misurati in ppm). La verifica degli NOx (ossidi di azoto), ormai noti a tutti per via dello scandalo VW, non è prevista dal protocollo. E se anche li testassero sulla tua auto è presente un software che in regime di test abbassa drasticamente i NOX (abbassa la potenza del motore se sente che non girano le ruote posteriori)... e poi informati su internet.... e' pazzesco quello che hanno fatto su milioni di auto e ancora molti non lo capiscono....
Ritratto di topslic
21 agosto 2018 - 23:32
ok, quindi è possibile che per via di "software" ci siano altri modelli che inquinano e fin quando non scoppia lo scoop si pensa che non inquinino....... bene, ....molto bene......x informazione, quindi ho un software "obsoleto" che mi tarocca i valori virtuali o anche reali?? E poi cosa succede di "magico" dopo che loro ci mettono il nuovo "software"?? perché la mia macchina smettere di essere un pericolo??Grazie.......
Ritratto di Jumputer
22 agosto 2018 - 15:09
Non ho idea di che modello VW/Audi/Seat/Skoda/Porsche tu abbia. A differenza di altri costruttori è l'unico gruppo con Multe , Persone in Carcere (In USA, Germania , Corea ecc), licenziamenti . Mi sembra impossibile che tu non sappia queste cose. Cerca dieselgate su Internet. Questo da settembre 2015. Cerca i mega parcheggi di auto ritirate in USA. Guarda qui cosa fanno i NOX..https://goo.gl/jm8QFG. Cosa fa la modifica? Bohhhh. E' stata approvata dalla KBA tedesca (ente che certifica per VW) quindi si spera che riduca questi NOX. Certo è che sui diesel nuovi ci vuole ADBLUE (urea) un filtro ulteriore rispetto al FAP. Morale... Fai la raccolta differenziata, hai messo le lampadine a LED, Mangi biologico magari Vegano, il frigorifero è classe AAAAAAA++++ quindi DEVI fare la modifica e appena possibile rottama il tuo diesel...
Ritratto di MirtilloHSD
19 agosto 2018 - 19:48
4
Ora alcuni clienti si ritrovano dalla parte del torto, quando hanno solo ragione... E tutte per colpa di un gruppo che ha fatto ciò che nessuno aveva mai fatto.
Ritratto di paolosalomoni
20 agosto 2018 - 10:12
Polo 1.6 75cv: la macchina ha perso almeno 10cv se non qualcosa di più. I consumi sono leggermente migliorati ma era moscia prima e ora ė peggio. A 30mila km ho dovuto cambiare tutti gli iniettori, appena fuori garanzia quindi a mie spese. Aspetto l'esito della class action di Altroconsumo. Ma la notizia non ha senso. Radiamo auto euro 5 e lasciamo in giro le 4, 3, 2, 1 e i furgoni che vanno a carbonella?
Ritratto di 82BOB
20 agosto 2018 - 10:47
Mah... Al solito i consumatori sono quelli che rimangono con il cerino in mano!
Pagine