NEWS

Dieselgate: inizia il richiamo delle Volkswagen Golf

28 aprile 2016

Avviata la procedura per modificare le Golf 2.0 TDI Blue Motion e renderle regolari. Ancora da definire l’intervento per le Passat.

Dieselgate: inizia il richiamo delle Volkswagen Golf
OPERAZIONE AL VIA - Si può dire finalmente che sia stata veramente avviata la macchina tecnico-burocratica per il ripristino della regolarità per i veicoli diesel della Volkswagen dotati del software che regola le emissioni del motore in maniera irregolare (qui per saperne di più). Oggi, lo stesso amministratore delegato del gruppo Matthias Müller ha annunciato che il KBA, l’ente federale tedesco che si occupa dei veicoli, ha approvato la soluzione tecnica proposta dalla casa automobilistica per il “richiamo” delle Volkswagen Golf 2.0 TDI Blue Motion Technology, mossa dal propulsore EA 189 al centro della vicenda, in pratica dando l’ok per l’operazione di richiamo.
 
PASSAT ANCORA DA DEFINIRE - Müller ha anche aggiunto che con l’acquisizione della approvazione del KBA, partiranno subito le lettere ai clienti con l’invito a recarsi nei centri di assistenza Volkswagen per procedere all’intervento. La casa tedesca ha anticipato che dopo la Volkswagen Golf anche gli altri modelli della casa seguiranno lo stesso percorso. L’operazione comincia con la Golf 2.0 TDI Blue Motion Technology (15 mila esemplari in Europa). Va peraltro aggiunto che lo stesso KBA non ha accolto la proposta della Volkswagen per la procedura di intervento sulle Passat, in quanto nella verifica pratica dell’operazione sarebbe stata rilevata un sensibile aumento dei consumi. Secondo gli accordi tra Volkswagen e KBA le modifiche da compiere devono infatti portare a risultati di consumo uguali a quelli precedenti. Come già ampiamente affermato e ribadito, l’operazione non costerà nulla ai proprietari delle auto, mettendo anche a disposizione veicoli di cortesia per il tempo del fermo macchina in officina.




Aggiungi un commento
Ritratto di dodipa
29 aprile 2016 - 10:53
Se la modifica è quella dell'aggiunta di un diffusore in aspirazione, le prestazioni peggioreranno sicuramente perché si aumentano le perdite nel condotto e quindi si riduce il rendimento volumetrico.
Ritratto di vittobra
29 aprile 2016 - 12:01
...quanta preoccupazione ! in sostanza non cambiera' nulla , basta l'intenzione e l'annuncio poi chi ha una VW ha sempre una "macchina perfetta" , meglio dell'amante, capace di dare forti emozioni agli esterofili convinti. Non illudetevi I krukki sanno taroccare meglio di noi ! poi in officina succedera' di tutto in quanto all'intervento gratuito si aggiungera' il filtro, la guarnizione , I tergicristallo da sostituire ecc.......e tu paghi !!!!!
Ritratto di niko91
29 aprile 2016 - 13:39
Peccato sia coinvolto in questa frode... Rimane un gran motore.
Ritratto di lucios
30 aprile 2016 - 10:23
4
Sinceramente, con cattiveria, dico che se le VW modificate perdono in prestazioni ben gli sta anche a chi l'ha comprate. Conosco diversi tipi che, ancora oggi, alla luce di quello che è successo, parlano bene del loro grande acquisto. Oblio!!!!!
Ritratto di Helio
30 aprile 2016 - 11:10
Penso che per molti sia solo un cercare di tenere un atteggiamento positivo (tipo autoconvincimento) e non farsi scoraggiare. In fondo non hanno colpa per un acquisto fatto al tempo all'oscuro di tutto e non mi sembra giusto mortificarli. Certo se mi parli invece di persone che presa la prima bidonata continuano ad acquistare dal gruppo è un altro discorso
Ritratto di lucios
30 aprile 2016 - 14:16
4
Guarda, posso assicurarti che il senso di onnipotenza in coloro che hanno acquistato Volkswagen, Audi ecc. è molto più diffuso di quello che si pensa; alcuni casi ce li ho anche in famiglia: quando ho acquistato la mia Mazda 3, sembravo un marziano oppure lo scemo che aveva investito dei soldi su un'auto nuova giapponese; una volta sono andato con mio cugino da un concessionario plurimarche, lui mi ha presentato come un esperto appassionato di auto; la battuta del venditore è stata: "con quella Mazda?"; io gli ho risposto non c'è bisogno di avere una Volkswagen per essere un esperto di automobile, anche perché sotto certi aspetti la ritengo sia anche migliore della Golf: ha perso due clienti. Purtroppo noi siamo anche un po' provinciali e queste cose non le capiamo.
Ritratto di MAXTONE
30 aprile 2016 - 20:46
Lucios, e' tutto a proposito di questioni geografiche: Negli states si verifica una situazione diametralmente opposta nella quale le giapponesi sono considerate quasi intoccabili mentre le tedesche vengono definite POS (puoi trovare su Google il significato e non è un complimento!) infatti le vendite si commentano da sole anzi hanno molta più voce in capitolo a livello di immagine e successo le giapponesi in Europa che le tedesche negli USA.
Ritratto di lucios
1 maggio 2016 - 11:01
4
Ogni mondo è paese insomma! Cmq io parlo per esperienza diretta, e sinceramente questo atteggiamento comincia un po' a stancarmi!
Ritratto di giuliov
30 aprile 2016 - 20:22
deutschland uber alles :-)
Ritratto di kerium
1 maggio 2016 - 15:35
Dopo il richiamo delle vostre VAG Potete salutare 20 cavalli e non fate una pendenza del 10% se siete in 2 a bordo
Pagine