Una Dodge Durango per la polizia americana

La Dodge aggiunge alla sua gamma pensata per le forze dell’ordine americane anche la suv Durango con motore V8.

SENZA COMPROMESSI - Dopo la muscolosa Dodge Charger anche la suv Dodge Durango viene messa a disposizione dei dipartimenti di polizia d’America, aggiungendosi al parco di vetture speciali di casa FCA che prevede anche l’offerta di un pick-up RAM in supporto agli uomini in blu. La Dodge Durango in questione è un “pursuit vehicle” (letteralmente “veicolo da inseguimento”, a sinistra nella foto), a sottolinearne le personalizzazioni e le dotazioni speciali che rendono il mezzo versatile e strumento fondamentale per il lavoro di polizia anche nelle situazioni più concitate.

DOTAZIONI SPECIALI - Cosi come per gli altri veicoli speciali della FCA la scocca della Dodge Durango Pursuit è rinforzata e prevede come optional la possibilità di installare portiere anteriori antiproiettile. Un vero e proprio mastino questa Durango monta freni potenziati e ha il passo allungato a 3,04 metri per una maggiore stabilità anche nel caso di utilizzo fuoristrada, dove possono essere usate due marce ridotte a sostegno delle quattro ruote motrici e della distribuzione dei pesi 50/50. La potenza è garantita dal motore 5,7 litri V8 HEMI da 360 CV e 528 Nm di coppia, lo stesso propulsore a disposizione sulla Dodge Charger Pursuit (a destra nella foto), la berlina più gettonata dai dipartimenti di polizia negli Stati Uniti. 



Leggi l'articolo su alVolante.it