NEWS

Prove da sportiva per la Dodge Dart

9 gennaio 2013

La Dodge presenterà al Salone di Detroit la Dart GT, versione sportiva della compatta che nasce sul pianale modificato dell’Alfa Romeo Giulietta.

Prove da sportiva per la Dodge Dart

NON È PER NOI - Osservando attentamente le foto, cresce il rammarico di non poterla ammirare e guidare in Italia. Il binomio Fiat-Chrysler sembra riuscito (pianale e motori sono italiani) e probabilmente la Dodge Dart avrebbe avuto il suo perché e la sua fetta di ammiratori anche nel “belpaese”. Ma tant’è, si tratta di una vettura prodotta negli States, a Belvidere (Illinois), per gli americani.

IN ATTESA DELLA R/T - Dopo la Dart SE, SXT, Rallye, Aero e Limited e in attesa di una possibile variante ad alte prestazione R/T, la Dodge ha rilasciato le specifiche tecniche e le immagini della versione Dart GT. Un ottimo compromesso fra sportività ed eleganza, caratterizzato da una dotazione di serie particolarmente ricca.
 
 
IL NERO LE DONA - Esternamente la Dodge Dart GT si riconosce per i cerchi in lega da 18 pollici, la calandra in total black, il doppio terminale di scarico, le cornici dei proiettori nere e le maniglie in tinta carrozzeria. L’abitacolo è arricchito dal rivestimento in pelle Nappa nera con cuciture a contrasto rosse o bicolore nero/rosso. Di serie su questa versione, tra gli altri, il sistema multimediale Uconnect con display touch da 8,4 pollici, volante e sedili anteriori riscaldati (a regolazione elettrica quello del guidatore), clima bizona, fendinebbia, telecamera posteriore e accesso senza chiave.
 
 
ALLETTANTE IL PREZZO - La Dodge Dart GT è mossa dal 2.4 MultiAir di seconda generazione da 186 CV abbinato ad un sei marce manuale (optional l’automatico a sei rapporti). Ritarate le sospensioni per una dinamica di guida più sportiva. La Dart GT sarà presentata ufficialmente al Salone di Detroit e sarà in vendita nella seconda metà del 2013 ad un prezzo di 20.995 dollari (circa 16.000 euro).
Dodge Dart
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
19
19
6
1
4
VOTO MEDIO
4,0
3.97959
49


Aggiungi un commento
Ritratto di fabri99
10 gennaio 2013 - 14:12
4
Va beh, va bene audifan, ero indeciso anche io quindi ve lo concedo... Ciao ;)
Ritratto di Chromeo
10 gennaio 2013 - 15:25
La giuria si è espressa con 3 voti su 3 , e col sostegno del televoto, Vince l'ambito il premio Vaggaro dell'anno, Ladies and Gentleme (Rullo di Tamburi) Audifan, ritira il premio Angela Merkel
Ritratto di fabri99
10 gennaio 2013 - 17:12
4
Nooo, la Merkel!? Allora è un premio prestigioso ehh... Ciao ;)XD
Ritratto di MatteFonta92
10 gennaio 2013 - 18:28
3
Caspita! La Merkel? Avvisatemi quando arriva, intanto preparo qualche gavettone di birra... XD
Ritratto di fabri99
10 gennaio 2013 - 18:35
4
Ja, io prendo i wrustel e i bretzel: Chromeo, ai crauti ci pensi tu?? XD Ciao ;)
Ritratto di Chromeo
10 gennaio 2013 - 18:51
ahahahahahahahaha io prendo il fucile spara-crauti a proposito una cosa ke nn c' entra niente conoscete la ATS è una costruttore Italiano che è fallito negli anni 60 ma da poco ha riaperto è fa delle autentiche BOMBE!!!!!!!!!!!!! guardatele www.ats-autosport.com
Ritratto di MatteFonta92
10 gennaio 2013 - 19:01
3
Ho dato un'occhiata, l'unica vettura stradale che attualmente producono è la 2500 GT. Da quello che ho letto, ha motore centrale da 4 cilindri in linea turbo (la cilindrata non l'ho trovata) da 510 CV, e con un peso ridottissimo (980 kg), che le permette di fare lo 0-100 in soli 3,3 secondi!!! Ma è un mostro! E ho notato che è dotata del sistema "Manettino", credo che quindi ci sia stata una collaborazione con Ferrari. Comunque è stupenda, una grande auto in tutto, dalla linea alle prestazioni!
Ritratto di fabri99
10 gennaio 2013 - 19:08
4
Lo ho già sentito, ma non ne sapevo niente... Bellissima la 2500 stradale, sembra un po' una Ford GT ed è un bene, la macchina da corsa sembra un radical, mi piace pure quella.... Davvero delle bombe... Ciao ;)
Ritratto di Chromeo
10 gennaio 2013 - 19:13
ne facesse una prova
Ritratto di Chromeo
10 gennaio 2013 - 19:43
il motore è un 2.5 con 500 CV (510 sono i CV per tonnellata) comunque la scheda tecnica la trovi sul sito ufficiale (che ho scritto prima) ma è in inglese
Pagine