La Dodge Viper rinascerà nel 2012 sull'ossatura dell'Alfa Romeo 8C?

Durante il recente incontro con i concessionari della Chrysler, Sergio Marchionne ha presentato un prototipo della prossima Viper. Secondo le indiscrezioni è stato realizzato sulla base dell'Alfa Romeo 8C Competizione.

PROTOTIPO DELLA VIPER - A distanza di due giorni dall'incontro che Sergio Marchionne ha tenuto con i concessionari americani della Chrysler (ne avevamo parlato qui) emergono nuovi interessanti dettagli sull'evento. In occasione della convention, ai concessionari sono stati presentati i 16 modelli, nuovi o “rinfrescati” che avranno il compito di rilanciare le ambizioni del gruppo americano. Ma non solo... a conclusione del suo discorso, Sergio Marchionne ha tolto i veli a una diciassettesima auto: il prototipo della prossima Dodge Viper, la supercar americana, recentemente uscita di produzione (leggi qui per saperne di più).
 


Le ultime versioni della Dodge Viper hanno un V10 8.4 da 600 CV.


SU BASE 8C COMPETIZIONE
- Secondo quanto riporta Automotive News, che cita come fonte un presente alla conferenza, il prototipo mostrato sarebbe stato realizzato sull'ossatura di un'Alfa Romeo 8C (foto più in alto), con un frontale simile a quello dell'attuale Viper. Un'indiscrezione che confermerebbe le informazioni trapelate ieri, secondo le quali l'auto presentata si allontanerebbe dai canoni estetici delle esagerate "muscle car” americane andando verso una più “discreta” coupé a motore anteriore.


PARENTI SERPENTI
- Per la seconda generazione della Viper, Marchionne ha più volte dichiarato che sarebbe stata realizzata sfruttando il know-how del gruppo Fiat del quale fa parte il più famoso costruttore di auto sportive (chiaro il riferimento alla Ferrari). Affermazioni che hanno sollevato accese discussioni sia tra gli appassionati del Cavallino, sia dei vertici della Dodge che hanno orgogliosamente reclamato un'indipendenza da Maranello (leggi qui la news).


Il pianale dell'Alfa Romeo 8C Competizione ha uno schema transaxle, con il motore anteriore e il gruppo cambio posto sull'assale posteriore.


ELETTRONICA FERRARI
- Secondo le indiscrezioni che abbiamo "captato" in questi mesi, la prossima generazione della Dodge Viper, dovrebbe utilizzare una versione aggiornata del V10 da 8,4 litri dotato di sistema MultiAir della Fiat. Dalla Ferrari, la nuova sportiva americana dovrebbe ereditare la gestione elettronica per il motore, l'assetto e l'intervento del controllo di trazione e dell' Esp. Un quadro tecnico al quale adesso si potrebbe aggiungere l'ossatura dell'Alfa Romeo 8C Competizione.

Nella "Galleria fotografica" trovate tutte le foto della Dodge Viper e dell'Alfa Romeo 8C Competizione.



Leggi l'articolo su alVolante.it