NEWS

La Dodge Viper rinascerà nel 2012 sull'ossatura dell'Alfa Romeo 8C?

17 settembre 2010

Durante il recente incontro con i concessionari della Chrysler, Sergio Marchionne ha presentato un prototipo della prossima Viper. Secondo le indiscrezioni è stato realizzato sulla base dell'Alfa Romeo 8C Competizione.

PROTOTIPO DELLA VIPER - A distanza di due giorni dall'incontro che Sergio Marchionne ha tenuto con i concessionari americani della Chrysler (ne avevamo parlato qui) emergono nuovi interessanti dettagli sull'evento. In occasione della convention, ai concessionari sono stati presentati i 16 modelli, nuovi o “rinfrescati” che avranno il compito di rilanciare le ambizioni del gruppo americano. Ma non solo... a conclusione del suo discorso, Sergio Marchionne ha tolto i veli a una diciassettesima auto: il prototipo della prossima Dodge Viper, la supercar americana, recentemente uscita di produzione (leggi qui per saperne di più).
 

Dodge viper 1
Le ultime versioni della Dodge Viper hanno un V10 8.4 da 600 CV.


SU BASE 8C COMPETIZIONE
- Secondo quanto riporta Automotive News, che cita come fonte un presente alla conferenza, il prototipo mostrato sarebbe stato realizzato sull'ossatura di un'Alfa Romeo 8C (foto più in alto), con un frontale simile a quello dell'attuale Viper. Un'indiscrezione che confermerebbe le informazioni trapelate ieri, secondo le quali l'auto presentata si allontanerebbe dai canoni estetici delle esagerate "muscle car” americane andando verso una più “discreta” coupé a motore anteriore.

Dodge viper 6


PARENTI SERPENTI
- Per la seconda generazione della Viper, Marchionne ha più volte dichiarato che sarebbe stata realizzata sfruttando il know-how del gruppo Fiat del quale fa parte il più famoso costruttore di auto sportive (chiaro il riferimento alla Ferrari). Affermazioni che hanno sollevato accese discussioni sia tra gli appassionati del Cavallino, sia dei vertici della Dodge che hanno orgogliosamente reclamato un'indipendenza da Maranello (leggi qui la news).

Alfa romeo 8c competizione  23
Il pianale dell'Alfa Romeo 8C Competizione ha uno schema transaxle, con il motore anteriore e il gruppo cambio posto sull'assale posteriore.


ELETTRONICA FERRARI
- Secondo le indiscrezioni che abbiamo "captato" in questi mesi, la prossima generazione della Dodge Viper, dovrebbe utilizzare una versione aggiornata del V10 da 8,4 litri dotato di sistema MultiAir della Fiat. Dalla Ferrari, la nuova sportiva americana dovrebbe ereditare la gestione elettronica per il motore, l'assetto e l'intervento del controllo di trazione e dell' Esp. Un quadro tecnico al quale adesso si potrebbe aggiungere l'ossatura dell'Alfa Romeo 8C Competizione.

Nella "Galleria fotografica" trovate tutte le foto della Dodge Viper e dell'Alfa Romeo 8C Competizione.

Dodge Viper
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
10
4
2
0
1
VOTO MEDIO
4,3
4.29412
17


Aggiungi un commento
Ritratto di Claus90
19 settembre 2010 - 18:28
OH NO MARCHIONNE è PIù PAZZO DI LAPO è STATA ROVINATA LA LANCIA è STATA ROVINATA L'ALFA MA LA FERRARI NON TOCCATELA L'UNICA PERLA CHE CI INVIDIA IL MONDO ENZO FERRARI NELLA TOMBA SI RIVOLTERà POI LA VIPER è UN'AUTO TIPICA AMERICANA CHE CENTRA CON LA 8C BAHHHHHHHHH
Ritratto di Cherubino
20 settembre 2010 - 19:41
Muore così un altro simbolo americano!!Tutto a causa della corsa sfrenata dei costruttori rivolta al risparmio tramite alleanze o reciclaggio di progetti ,delle maledette norme sull'inquinamento,del costo della benzina e della maledetta voglia di ogni costruttore di occupare ogni fascia di mercato con prodotti più commerciali possibile in modo da vendere sempre più. Quindi addio motori enormi,rumorosi come camion e assetati di carburante che hanno caratterizzato per anni l'america, addio auto come l'hummer che non aveva niente di razionale ma che per il modo in cui rappresentava la sua nazione poteva girare a testa alta, addio auto di nicchia che si vendono solo ai pochi che ne sanno apprezzare i dettagli fuori dal comune ecc....ecc... Il tutto sostituito tra qualche anno da auto che faranno il rumore di un frigorifero con i loro motorini elettrici che aiutano i minuscoli motorini a scoppio a consumare di meno e a espellere il minore quantitativo di CO2 nell'aria. Forse è il normale scorrere del tempo ma è la fine di un era stupenda.
Ritratto di tryphon
21 settembre 2010 - 18:18
Mi pare un ottimo matrimonio! Telaio Italiano da macchina "high performance", motore USA migliorato grazie a FIAT Powertrain, carrozzeria USA, ma adatta al mercato modiale delle supercar e elettronica Marelli ottimizzata dal know-how Ferrari. Si venderà, e non solo negli USA e la vedremo correre a Le Mans!
Ritratto di ANGIOLETTO85
21 settembre 2010 - 18:11
Sono delle parole commeventi ke toccano davvero il cuore.hai perfettamente ragione xo io credo ke anke i motorini elettrici ke tnt disdegni tra qualke tempo ci daranno le loro soddisfazioni.
Ritratto di Simon99
21 settembre 2010 - 22:21
La 8c è solo un modello da collezione e non una sportiva vera fatta per correre com'è la Viper e questo è stato affermato da diverse riviste e programmi (come Top Gear) dove dicono che la macchina è molto bella ma non è fatta sia per correre che per passeggiare perchè è scomoda.Invece l'unica cosa buona dopo la linea è il motore della Maserati.
Pagine