NEWS

DR 5.0: arriva la Turbo con il doppia frizione

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 20 novembre 2020

La DR 5.0 Turbo è spinta da un 4 cilindri 1.5 a benzina che eroga 154 CV. Questa versione, che costa 21.900 euro, ha anche una migliore dotazione.

DR 5.0: arriva la Turbo con il doppia frizione

PIÙ POTENZA E COPPIA - Dopo il debutto, lo scorso marzo, della DR 5.0, crossover del marchio italiano derivata dalla cinese Chery Tiggo 5X, è ora la volta della DR 5.0 Turbo che, al posto del motore 4 cilindri aspirato 1.5 da 116 CV, monta la versione dotata di turbo. La nuova unità ha 154 CV di potenza e 210 Nm di coppia, che dovrebbero garantire maggiore brillantezza e riprese più corpose, ed è abbinata a un cambio robotizzato a doppia frizione con 6 rapporti che trasmette il moto alle ruote anteriori (non è disponibile 4x4).

DOTAZIONE PIÙ RICCA - La DR 5.0 Turbo (nelle foto) è ordinabile con prezzi da 21.900 euro, 3.000 in più della versione con motore aspirato. A richiesta, c’è l’impianto Gpl, che costa 1.000 euro. La versione Turbo ha più contenuti di serie, perché offre il tetto panoramico, l’impianto audio con 6 diffusori, il freno di stazionamento elettrico ed i fari anteriori con funzione di accensione e spegnimento automatico, a seconda delle condizioni di luce all’esterno. Sono di serie anche gli airbag laterali a tendina, che fuoriescono dal soffitto per proteggere la testa dei passeggeri, e il sistema per selezionare la modalità di guida: sono la Eco, per risparmiare carburante, e la Sport, per avere più brillantezza. 

CAMBIA IL RETROTRENO - Infine, la DR 5.0 Turbo ha nuove sospensioni al retrotreno: al posto di quelle semi-indipendenti con barra di torsione della 1.5 aspirata, c’è il più raffinato schema a ruote indipendenti di tipo multlink. Il telaio è stato irrigidito, con l’obiettivo di incrementare la stabilità e la precisione di guida.

DR 5.0
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
21
10
18
14
30
VOTO MEDIO
2,8
2.76344
93




Aggiungi un commento
Ritratto di orlak
20 novembre 2020 - 14:26
Più che vero. Nel bene e nel male la percezione, ancor prima di andare poi a toccare con mano, è basilare. Per qualsiasi prodotto.
Ritratto di Giuliopedrali
20 novembre 2020 - 14:55
In realtà di concessionari e centri assistenza è pieno, da me è molto più vicino il concessionario DR che quello FCA (che poi inizia a vendere XEV DR anche lui...) e VW. Questa DR 5.0 è ancora un'auto di non eccelsa qualità, ma se pensate che quelle siano le auto che offre la Cina nel 2020 - 21, siete come gli italiani nel 1940 qundo entrarono in guerra anche contro gli USA pensando che gli americani erano buoni solo a fare cinema... pochi mesi dopo ci trovammo degli UFO: le loro fortezze volanti sulla testa, per noi assoluta fantascienza.
Ritratto di orlak
20 novembre 2020 - 15:11
Forse l'esempio non è fra i più azzeccati in tema riscossa estera, visto che poi comunque di auto all'americana qui (e in tutta Europa in generale) da allora ad oggi non se ne sono mai vendute. Mentre viceversa molte europee sono andate lì a fare conquiste, che poi è in pratica quanto accade anche coi cinesi.
Ritratto di Giuliopedrali
20 novembre 2020 - 15:51
orlak Sembra che nel 1940 le Flying fortress della USAF ti abbiano bombardato e i tuoi dati finiscano a quel periodo... ma li leggi i dati su Bestsellingcarsblog. Per dire MG in nordeuropa ha già supertao l'intera FCA e in molti casi anche PSA...
Ritratto di orlak
20 novembre 2020 - 18:39
Ah ecco, così si spiega tutto. Si saranno messe assieme in Stellantis apposta per provare a superare le incredibile vendite di MG nel “”””nordeuropa””””. Io avevo erroneamente/assurdamente ipotizzato che se la volevano giocare ai vertici delle vendite mondiali coi vari VW e Toyota, ecc. Invece quelli avevano mirato e mirano alla MG. Top
Ritratto di Giuliopedrali
20 novembre 2020 - 19:17
All'estero e parlo di Europa FCA è sempre dietro a MG (dove esisite) solo per dirne una, figurati se FCA competerà mai con Toyota... FCA vende qualcosa in Italia poi il nulla, cioè in Paesi grandi come Francia o Germania MG che ha iniziato adesso è facile che batta FCA, in UK è già così.
Ritratto di marcoluga
20 novembre 2020 - 21:28
2
In UK hanno sempre considerato Fiat una azienda di poveracci. Oggi sappiamo come è andata a finire con il loro gioielli. MG è addirittura cinese c’è altro da aggiungere?
Ritratto di Giuliopedrali
20 novembre 2020 - 21:39
Fiat vende zero anche dove si parla tedesco, fiammingo o scandinavo, non solo inglese... E MG non è ancora arrivata al mercato dove si parla tedesco, aspettiamo 2 secondi e poi riparliamo...
Ritratto di Giuliopedrali
20 novembre 2020 - 19:24
P.S. norderuropa significa Scandinavia + Olanda e Regno Unito, non proprio una zona piccola dell'Europa, circa 100 milioni di abitanti. più della Germania e ricca come la Germania o più, e in senso più lato nordeuropa comprende anche i paesi tedeschi: Germania Svizzera Austria, cioè come marchi sono più o meno gli stessi, lì di italiano e francese non si vende un tubo e se una MG venderà in Olanda perchè non può vendere uguale in Germania...
Ritratto di orlak
20 novembre 2020 - 20:10
Ok tutte le proprietà transitive applicate in cascata che tanto ci fanno sognare ma alla fine, a fronte di un 66.000 vetture piazzate mensilmente da Fca e oltre 153.000 da Psa in Europa, papalepapale, Mg quante ne piazza: 4, 5, 6.000 (1/3 - 1/2 circa della sola Panda nella sola Italia) ? Così giusto per capire, a prescindere dalla loro imminente occupazione motoristica di Olanda, Germania, Austria, Svizzera ecc.
Pagine