NEWS

DR 5.0: arriva la Turbo con il doppia frizione

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 20 novembre 2020

La DR 5.0 Turbo è spinta da un 4 cilindri 1.5 a benzina che eroga 154 CV. Questa versione, che costa 21.900 euro, ha anche una migliore dotazione.

DR 5.0: arriva la Turbo con il doppia frizione

PIÙ POTENZA E COPPIA - Dopo il debutto, lo scorso marzo, della DR 5.0, crossover del marchio italiano derivata dalla cinese Chery Tiggo 5X, è ora la volta della DR 5.0 Turbo che, al posto del motore 4 cilindri aspirato 1.5 da 116 CV, monta la versione dotata di turbo. La nuova unità ha 154 CV di potenza e 210 Nm di coppia, che dovrebbero garantire maggiore brillantezza e riprese più corpose, ed è abbinata a un cambio robotizzato a doppia frizione con 6 rapporti che trasmette il moto alle ruote anteriori (non è disponibile 4x4).

DOTAZIONE PIÙ RICCA - La DR 5.0 Turbo (nelle foto) è ordinabile con prezzi da 21.900 euro, 3.000 in più della versione con motore aspirato. A richiesta, c’è l’impianto Gpl, che costa 1.000 euro. La versione Turbo ha più contenuti di serie, perché offre il tetto panoramico, l’impianto audio con 6 diffusori, il freno di stazionamento elettrico ed i fari anteriori con funzione di accensione e spegnimento automatico, a seconda delle condizioni di luce all’esterno. Sono di serie anche gli airbag laterali a tendina, che fuoriescono dal soffitto per proteggere la testa dei passeggeri, e il sistema per selezionare la modalità di guida: sono la Eco, per risparmiare carburante, e la Sport, per avere più brillantezza. 

CAMBIA IL RETROTRENO - Infine, la DR 5.0 Turbo ha nuove sospensioni al retrotreno: al posto di quelle semi-indipendenti con barra di torsione della 1.5 aspirata, c’è il più raffinato schema a ruote indipendenti di tipo multlink. Il telaio è stato irrigidito, con l’obiettivo di incrementare la stabilità e la precisione di guida.

DR 5.0
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
22
10
18
14
30
VOTO MEDIO
2,8
2.787235
94




Aggiungi un commento
Ritratto di dr_watson
22 novembre 2020 - 19:55
È il punto forte della Dacia produrre auto spartane.
Ritratto di Giuliopedrali
20 novembre 2020 - 15:55
Dacia è risultata ultima come affidabilità e i 22.000 Euro ci sono tutti per una Duster da 150 cv a benza neanche GPL e con meno accessori.
Ritratto di Giuliopedrali
20 novembre 2020 - 18:45
Si c'è la Duster da 150 cv ma esclusivamente a benzina e con cambio manuale e costa poco meno.
Ritratto di Giuliopedrali
20 novembre 2020 - 16:05
Alla fine DR (che per inciso secondo me non presenta modelli interessanti al momento) aumenta le vendite del 200% ogni mese, sfiorando già le vendite di costruttori non tanto "minori" che vegetano in Italia da decenni.
Ritratto di desmo3
20 novembre 2020 - 16:24
6
se le avesse aumentate del 200% ogni mese da quando è arrivata sul mercato, a quest’ora sarebbe monopolista... c’è qualcosa che non torna...
Ritratto di Giuliopedrali
20 novembre 2020 - 17:05
Dal 2020 dopo il lockdown si aumenta circa del 200% ogni mese e supera oggi Mitsubishi ad esempio in Italia (Mitsubishi esiste nelle auto dal 1917) vende già la metà di Honda, per dire un marchio nuovo come DS che doveva fare sfraceli invece e nonostante la proposta più economica DS3 Croossback è andata giù dell' 8 %.
Ritratto di Flavio8484
20 novembre 2020 - 18:00
Il conto è presto fatto:se ne vendono 2, il mese dopo aggiungendo il 200% fa 6!giulio riporta dati che legge in giro su qualche blog, ma poi non sa che 2+2 fa 4!!questo anche in cina...
Ritratto di Giuliopedrali
20 novembre 2020 - 18:49
Se ne vendono circa 500 al mese e l'aumento è del 200% da parecchi mesi, per dire vendendo il doppio : 1.000 unità e quindi non manca tantissimo sei dalle parti di Land Rover, Honda e Mazda e sono metà di Alfa Romeo, per il momento con oltre 500 unità ha superato in Italia : Subaru, Lexus, Smart, Jaguar, DS e Mitsubishi.
Ritratto di alex_rm
21 novembre 2020 - 15:30
Ma che confronti sono.gli italiani si stanno impoverendo c’è una crisi economica in corso(per colpa dei cinesi)ed é logico che aumentino le vendite delle low cost a scapito di Land Rover,Honda,Jaguar,lexus
Ritratto di Giuliopedrali
21 novembre 2020 - 17:18
E perchè da noi Tesla3 vende 900 esemplari nel settore berline che ce le eravamo quasi dimenticate superando la Skoda Octavia, e perchè Mercedes mi aumenta del 7 % questo mese, e anche BMW... E poi il discorso era proprio che le DR nel 2017 quando rinaquero costavano 16 - 17.000 Euro, ora 20 - 27.000 eppure non hanno mai venduto tanto...
Pagine