NEWS

DR F35: la gamma si espande

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 01 giugno 2020

La F35 è un'inedita crossover dallo stile curato, che prosegue l'espansione della gamma della DR. Il prezzo, come da tradizione, resta competitivo e parte da 23.900 euro.

DR F35: la gamma si espande

NUOVA FAMIGLIA - La DR prosegue il rinnovamento e l'espansione della sua gamma con la nuova DR F35, una crossover che si va a collocare in un settore del mercato molto combattuto, ma anche molto interessante in termine di volumi di vendita. La DR F35 è lunga 447 cm, larga 184 cm e alta 167 cm, dunque è una rivale di Hyundai Tucson e Nissan Qashqai. Il passo è generoso (267 cm), a tutto vantaggio dello spazio per i passeggeri, mentre il bagagliaio di 414 litri, con il divano in posizione d’uso, non è ai vertici della categoria (la Tucson può contare su 513 litri).

STILE PERSONALE - La DR F35 deriva dalla Chery Tiggo 7 in vendita in Cina e si distinguere per il look dinamico della carrozzeria. L’anteriore è piuttosto grintoso, grazie alle tante prese d’aria e ai fari a forma di ala. La fiancata è impreziosita da diverse nervature pensate per conferire slancio alla vettura, mentre la parte posteriore si caratterizza per i fanali a sviluppo orizzontale e gli scarichi integrati nel fascione. L’insieme è reso più dinamico anche dai codolini in plastica nei passaruota e dalle ampie ruote, di 19” (a richiesta di 20”). I due schermi, quello di 7” nel cruscotto e a sfioramento di 9” nella consolle, rendono moderna la plancia, dove fa bella mostra anche lo spesso tunnel; qui sono presenti due porta-bibita ed i tasti per alcuni servizi di bordo, oltre al pulsante per avviare e spegnere il motore. 

ANCHE A GPL - La DR F35 è dotata del motore 4 cilindri turbo benzina 1.5, da 156 CV e 230 Nm di coppia: è il medesimo della Chery Tiggo 7. La velocità massima è di 185 km/h e lo ‘0-100’ avviene in 10,5 secondi, per circa 12,8 km percorsi con un litro di benzina. Il cambio è manuale a 6 rapporti, ma si può avere anche il robotizzato con doppia frizione e 6 marce, la trazione è anteriore. Optional l’impianto a Gpl.

FULL OPTIONAL - Anche la F35, come le altre DR, è disponibile con un solo allestimento tutto compreso: costa 23.900 euro e sono di serie le ruote in lega di 19”, la vernice metallizzata, i sedili in ecopelle, il tetto aprile, il regolatore di velocità, la telecamera posteriore di parcheggio e lo schermo di 9” con funzionalità Android Auto e Apple Car Play. A 25.900 euro c’è la versione con cambio automatico, che aggiunge il clima automatico, i sedili anteriori riscaldabili, 6 airbag e le telecamere di parcheggio con visuale a 360°. Assenti però i più recenti sistemi di assistenza alla guida. L’impianto Gpl, ordinabile per entrambe le versioni, costa 1.000 euro.

DR F35
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
16
11
17
13
28
VOTO MEDIO
2,7
2.69412
85




Aggiungi un commento
Ritratto di alex_rm
1 giugno 2020 - 14:35
Addirittura,questo obbrobrio vicino al premium.posa il fiasco
Ritratto di fedevidrik93
1 giugno 2020 - 17:18
2
Premium. Una cinese. Ho sempre cercato di essere obiettivo ma qui mi prudono le mani. Seriamente paragoniamo questa a BMW, Infiniti, Audi, Mercedes e compagnia bella? Essere premium non vuol dire solo mettere materiali soft touch, assemblaggi, lucine e schermi ovunque. Si tratta di garantire al Cliente nell'arco di TUTTA L'ESPERIENZA di scelta, acquisto e di godimento del prodotto (assistenza post vendita, possibilità di personalizzazione e altri servizi connessi) standard qualitativi superiori rispetto alla concorrenza. Fine.
Ritratto di fedevidrik93
1 giugno 2020 - 17:24
2
SIA CHIARO. Non critico il prodotto in se che, onestamente, rappresenta dei passi in avanti notevoli rispetto ai prodotti cinesi visti fin'ora ed è comunque più che accettabile. Sto parlando a livello di posizionamento del brando.
Ritratto di Giuliopedrali
1 giugno 2020 - 18:25
Infatti chi ha detto che è premium, però è premium rispetto al solito low cost di DR.
Ritratto di Giuliopedrali
2 giugno 2020 - 12:40
fedevidrik93 semplicemente di prodotti cinesi non ne hai visti, perchè questo è un prodotto che in Cina c'è dal 2017 e vende in molte parti del mondo ma è ancora una semi low cost, che solo qua può sembrare quasi premium, guarda le GAC o le Geely o Changan nuove...
Ritratto di fedevidrik93
2 giugno 2020 - 17:02
2
Benissimo, dopo tutte queste belle parole tu la compreresti? Sei CERTO che la fornitura di ricambi sia adeguata, che in caso di rivendita ti possano dare ancora qualcosa, dell'affidabilità dei motori? Io, per quanto sia valida, ora non la comprerei.
Ritratto di Giuliopedrali
2 giugno 2020 - 18:21
E che centra, allora la Tesla è uguale. Il concessionario da casa mia è a 3 minuti di autobus, volendo anche a piedi e dalle mie parti se ne vedono, per quel prezzo se dovessi spendere 25.000 per un SUV forse ci penserei, del resto non è che tutte le altre siano cose pazzesche, affidabili etc, dipende.
Ritratto di fedevidrik93
2 giugno 2020 - 20:47
2
Ti prego Giulio, sii serio. Paragonare a Tesla che è il top della tecnologia è follia. Trovi model S a 50k e passa con 140k km. Peraltro se vogliamo fare paragoni sui suv a 20k ti porti a casa una Puma km0 ben accessoriata.
Ritratto di fedevidrik93
2 giugno 2020 - 21:01
2
E adesso non tirarmi fuori che anche le Ford sono insicure, che fanno schifo come le Jeep di cui hai tanto parlato sopra.
Ritratto di luperk
1 giugno 2020 - 13:54
suv compatto grazioso ed abbastanza moderna. credo che in cina si chiami tiggo 3
Pagine