DR3 EV: la prima con il motore elettrico

01 marzo 2019

Debutta al Salone di Ginevra la prima elettrica della DR, la DR3 EV, con un motore a batterie da 122 CV e 400 km di autonomia.

DR3 EV: la prima con il motore elettrico

GIUSTA PER LA CITTÀ - Il costruttore molisano DR Automobiles annuncia il suo primo modello elettrico: è la suv compatta DR3 EV, una cinque porte lunga 420 cm attesa sul mercato italiano per fine 2019, inizio 2020 ad un prezzo di circa 35-40.000 euro. La DR3 EV deriva Chery Tiggo 3xe, suv elettrica della casa cinese che da tempo collabora con l’azienda di Macchia D’Isernia fornendo le vetture che la DR personalizza in vari dettagli estetici e tecnici.

BRILLANTE AL SEMAFORO - La DR3 EV ha una batteria agli ioni di litio da 54,3 kW di energia, sufficienti  per garantire a questa suv un’autonomia fino a 400 km nel ciclo misto (misurati con il ciclo di omologazione Nedc). Le batterie alimentano un motore elettrico da 122 CV con 276 Nm di coppia, che trasferisce il moto alle ruote anteriori e rende la suv piuttosto brillante nello “scatto” al semaforo: la DR parla di uno spunto da 0 a 50 km/h in 4 secondi, oltre ad una velocità massima di 150 km/h. Le batterie si ricaricano in 8 ore dalla rete di casa, ma collegandole ad una presa elettrica ad alta potenza (ancora poco diffuse in Italia) si ottiene l’80% della carica in 30 minuti. 

SCATTANTE O RISPARMIOSA - La DR3 EV introduce alcune novità rispetto alla DR3 con il motore a 4 cilindri 1.5 da 106 CV, disponibile con alimentazione a benzina, benzina-gpl o benzina-metano: all’interno ci sono la strumentazione digitale e il comando per selezionare la modalità di guida Eco e Sport, che rendono l’auto più “risparmiosa” o brillante.

TRE EV PER IL 2020 - La DR ha in programma di lanciare altri due modelli con motore elettrico entro il 2020: sono una citycar ed una suv.

VIDEO
DR 3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
19
5
12
7
36
VOTO MEDIO
2,5
2.544305
79




Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
2 marzo 2019 - 12:46
2
E chissà perché hai preso una VW e non una DR, così da sostenere la tua causa finanziando la tua industria preferita. Evidentemente se si tratta di denaro manco tu daresti una lira per una cinese. Come si suol dire è facile fare i gay con il sedere degli altri. Sii coerente e compra una cinese.
Ritratto di Giuliopedrali
2 marzo 2019 - 15:25
L'ho comprata nel 2011 ed è arrivata nel 2012 il Maggiolino, forse la prima arrivata nel Veneto. In ogni caso è fatta in Messico. Oggi prenderei una DR forse. A proposito di Messico e Cina, a gennaio l'unico modello cinese in vendita lì, paese che fa parte del NAFTA con gli USA tra l'altro, la Baic o Beijing in Cina, ha venduto già metà della Jeep ed è in vendita da pochissimo... Guardare Bestsellingcars.blog please.
Ritratto di tramsi
2 marzo 2019 - 18:05
Machissenefrega di Bestsellingcars.blog? Non ho il minimo interesse a vedere quanto vende la cinese cinciolin nel paese x nel mese y. Quando sarà venduta QUI, vedremo quanto costerà QUI, la confronteremo con i modelli concorrenti e ne valuteremo pregi e difetti. Il resto son solo azioni di disturbo di un cinesaro.
Ritratto di Giuliopedrali
3 marzo 2019 - 16:07
Uno può leggere qualsiasi sito serio di auto e soprattutto economia o tecnologia da Bloomberg ad altri, parlano solo di : "chinese invasion", perfino io sarei più cauto. E nei paesi dove sono arrivate queste auto, pochissime marche con modelli spesso non recentissimi, hanno fatto semplicemente il boom!
Ritratto di tramsi
2 marzo 2019 - 18:01
In pratica NO! La DR 4 costa € 17.000, che non è il doppio di € 21.000!!!
Ritratto di paleoprog
1 marzo 2019 - 12:57
dato l'arrivo entro l'anno della tesla 3 standard direi che a 'circa 35-40.000 euro' di questa non ne venderanno neanche una, visto che la fanno in Cina devono proporla a massimo 25.000
Ritratto di Giuliopedrali
1 marzo 2019 - 14:54
A 25.000€ elettrica e cosa trovi qua neanche le auto da città.
Ritratto di luperk
1 marzo 2019 - 13:41
Fa piacere vedere introdotte auto del mercato cinese che sicuramente è più avanzato di quello da jalopy del mercato europeo
Ritratto di Sepp0
1 marzo 2019 - 14:42
Tutto molto bello, poi guardi il prezzo, fai un /facepalm e torni in homepage sperando di vedere articoli più interessanti.
Ritratto di Giuliopedrali
1 marzo 2019 - 14:55
Intanto la prima auto italiana elettrica è DR e non FCA... Basterebbe questo, come commentato in tutti i siti.
Pagine