DR3: berlina a cinque porte “low-cost”

2 dicembre 2010

Disponibile con un 1.5 a benzina alimentato anche a "gas", sarà in vendita da giugno con prezzi a partire da circa 11.000 euro.

DR3: berlina a cinque porte “low-cost”

SOTTO È CINESE - La DR3 è sicuramente una delle novità più interessanti del Motor Show. Lunga 414 cm, a metà strada tra la Fiat Grande Punto (407 cm) e  la Bravo (430 cm), è il modello con il quale la DR Motor punta ad espandersi anche nella difficile categoria delle berline a cinque porte. Derivata dalla cinese Chery Fulwin 2 Hatchback, la DR3 viene proposta dalla casa molisana con minime differenze estetiche: ci sono solo una mascherina personalizzata e cerchi in lega di diverso disegno.
 

dr_3_motor_show_2010_99.jpg


A BENZINA O “GAS”- In Italia viene proposta con un 1.5 a quattro cilindri benzina da 108 CV abbinato a un cambio manuale a cinque marce. La trazione è sulle ruote anteriori. Come gli altri modelli della DR Motor, per la DR3 è prevista anche una versione bi-fuel con alimentazione a metano o Gpl.
 

Dr 3 motor show 2010 11


PLANCIA ORIGINALE - La DR3 è omologata per 5 passeggeri e ha un abitacolo caratterizzato da una plancia con doppia palpebra, con le informazioni di servizio indicate sia davanti al guidatore sia al passeggero. Va precisato, però, che a differenza dell'esemplare esposto al Motor Show, il modello di serie avrà una plancia più tradizionale, con la strumentazione su due piani solo di fronte al guidatore. 

A BOTTA CALDA

Vista dal vivo la DR3 appare equilibrata e appaga sufficientemente lo sguardo. La curiosità maggiore è però per gli interni. Diciamo subito che non sono a livello delle rivali europee, sia per qualità dei materiali che per cura degli assemblaggi anche se l'esemplare portato qui al Motor Show non è ancora definitivo sotto questo aspetto: come sempre il giudizio deve essere rimandato quando avremo occasione di provare l'auto su strada. Lo spazio a bordo e la posizione di guida non fanno difetto, così come lo spazio per i bagagli che sembra adeguato.

DR 2
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
5
1
8
46
VOTO MEDIO
1,5
1.47541
61
Aggiungi un commento
Ritratto di 19 9 13 15 14
2 dicembre 2010 - 14:09
è un po' simile alla nuova citroen c4
Ritratto di audi94
2 dicembre 2010 - 14:50
1
anonima e pure bruttina...
Ritratto di massimo.missgalia
2 dicembre 2010 - 14:51
3
Dietro ha i fari della Laguna SW!
Ritratto di massimo.missgalia
2 dicembre 2010 - 14:51
3
Dietro ha i fari della Laguna SW!
Ritratto di massimo.missgalia
2 dicembre 2010 - 14:51
3
Dietro ha i fari della Laguna SW!
Ritratto di Limousine
2 dicembre 2010 - 15:15
Nel complesso, l'auto è davvero niente male. Speriamo solo che migliorino il livello qualitativo e la cura per gli assemblaggi, oltre - soprattutto - il livello dell'affidabilità complessiva. Plaudo, inoltre, al fatto che i modelli definitivi non avranno più l'inutile sdoppiamento della strumentazione di bordo, saggiamente riunita solo davanti il conducente. Per completare la dotazione della nuova berlina media, suggerisco il bracciolo centrale ant. con vano portaoggetti, il navigatore satellitare integrato in plancia e, per i macinatori di km, un bel propulsore turbodiesel d'affiancare ai già previsti benzina e benzina/gas.
Ritratto di rogge94
2 dicembre 2010 - 15:20
1
poco copiata dalla polo...
Ritratto di Il Checco
2 dicembre 2010 - 15:21
Sono curioso di vederla dal vivo, soprattutto per quanto riguarda gli interni del modello di serie, visto che la plancia dovrebbe cambiare (per fortuna) ed essere più tradizionale. Tutto sommato rispetto alle altre proposte DR, come ho già commentato in un precedente articolo, la DR3 esteticvamente è carina, vedremo la qualità e la sicurezza se saranno accettabili. Interessanti i motori a doppia alimentazione.
Ritratto di armyfolly
2 dicembre 2010 - 16:14
MI PIACE DIETRO MA PERDE UN PO' ALL'ANTERIORE, MA NEL COMPLESSO PREZZO DOTAZIONE E' SEMPRE OTTIMA...PER QUANTO RIGUARDA LE FINITURE DICO SOLO CHE CHI OFFRE DI MEGLIO NON LO FA GRATIS MA SI FA PAGARE E NON POCO...PER LA SICUREZZA BEH SAREBBE ORA DI VEDERE UN CRASH TEST...COMUNQUE SONO PRO DR CREDO CHE PER CHI NON FA DELL'AUTO UN MOTIVO DI VANTO O DI STATUS DEVE ESISTERE UN'ALTERNATIVA ECONOMICA...E LA DR LO E'...
Ritratto di Al86
2 dicembre 2010 - 16:54
Esternamente non è bruttissima, ma dentro era meglio non avere quella seconda doppia palpebra, rovina tutto, per il resto spero che le plastiche siano assemblate adeguatamente in futuro, che si dimostri affidabile e più sicura dell'altra cinese che ha preso solo due stelle nell'EuroNCAP
Pagine