DS 5: la nuova era del marchio francese

5 marzo 2015

La Citroën pensa che il marchio DS sia maturo per camminare con la sue gambe: a Ginevra il nuovo logo e l’aggiornata DS 5.

DS 5: la nuova era del marchio francese
ADESSO “CAMMINO” DA SOLA - Dopo la “separazione” dalla Citroën avvenuta nel giugno 2014, il marchio DS presenta al Salone dell’auto di Ginevra il suo nuovo logo: è composto dal monogramma DS abbinato al nome DS Automobiles e alla firma “Spirit of Avant-Garde” (spirito innovativo). L’obiettivo mai nascosto è rinnovare l’alto di gamma francese. La prima auto di serie ad inaugurare l’identità del marchio è la nuova DS 5, l’ammiraglia aggiornata specie nel frontale e nella connettività di bordo. La calandra verticale con il simbolo DS al centro è ispirata alle DS del passato mentre i fari anteriori adottano la nuova tecnologia mista xeno-led che ha debuttato lo scorso luglio sulla DS 3. Lo schermo touchscreen a colori da 7 pollici di ultima generazione, migliora l’ergonomia (ci sono 12 pulsanti in meno sulla consolle centrale) ed è dotato di funzione Mirror Screen per la duplicazione dei contenuti dello smartphone. 
 
 
I MOTORI - La DS 5 sarà disponibile con 5 motori Euro 6 ai quali si aggiungerà entro fine anno il 1.6 THP da 210 CV: il 1.6 THP da 165 CV con cambio automatico a sei marce, il 1.6 BlueHDi da 120 CV e 300 Nm (dal secondo semestre anche con cambio automatico), il 2.0 BlueHDi da 150 CV e 370 Nm o da 180 CV e 400 NM e la Hybrid diesel 4x4 da 200 CV. Ai dispositivi di sicurezza già esistenti si aggiunge il monitoraggio dell’angolo cieco. 
 
 
PASSATO, PRESENTE E FUTURO - A Ginevra c’è spazio anche per due show car, la DS 5 Moon Dust caratterizzata dalla vernice grigio opaco e da esclusive finiture interne, e la DS 21 Pallas con carrozzeria blu inchiostro e interni in pelle semi-anilina. La visione futura del marchio è invece rappresentata dalla Divine DS, compatta concept car a quattro porte già presentata a Parigi nel settembre scorso.
VIDEO
loading.......
DS 5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
40
18
13
8
7
VOTO MEDIO
3,9
3.88372
86
Aggiungi un commento
Ritratto di ferrariforever
5 marzo 2015 - 21:31
auto bellissima, anche se forse sembrerà a me ma gli interni mi sanno un pò di "vecchio". Comunque auto stupenda.
Ritratto di Franck Dì
6 marzo 2015 - 08:27
le auto francesi e italiane sono quelle che fanno belle auto con quelle linee sinuose e che danno emozione....
Ritratto di studio75
6 marzo 2015 - 08:45
5
ma per aver un minimo di brio (e nemmeno tanto) c'è solo la 200cv benzina. Forse il progetto è troppo pesante per consentirle altro. Chi la compra ha in mente, credo, un auto comoda per distinguersi anche dalle mode del momento.
Ritratto di tommyvr
6 marzo 2015 - 09:04
Ho guidato solo Citroen nella mia vita; peccato che le proposte commerciali di acquisto sono lontane anni luce rispetto alla concorrenza... e dopo 33 anni cambio marchio. Mi avevavno sempre trattato bene ma adesso no...Tristezza :-)
Ritratto di Gino2010
6 marzo 2015 - 14:38
fiattaro ma finora l'unica macchina che dal punto di vista estetico,purtroppo solo quello,mi sentirei di definire opera d'arte è la maserati 4p.E' originale,quello sì.sia dentro che fuori.Il problema è che a quel prezzo il cliente scegli o audi o mercedes o bmw o al limite se vuole distinguersi dalla massa volvo,lexus,jaguar.Perchè?perchè non si fida.Spende un bel po' di soldi e li da a chi da 30/40 anni fa macchine premium.Non a chi ha cominciato l'altro ieri.L'unica eccezione a questo discorso è lexus,ma lexus ha dovuto investire tantissimo in tecnologia per trovare il suo posto.E proponde un design ancora più innovativo di DS.Ed ha le spalle ben coperte.Questo alla citroen non l'hanno ancora capito.Possono fare qualche modello di nicchia ma col cappero che uno ci spende 40.000 per una DS5 quando può avere una TT,magari anche versione suv.Per quanto riguarda alfa il discorso è lo stesso:o fa come lexus e propone qualcosa di tecnologicamente all'avanguardia o meglio che si venda il marchio che tanto sta seguendo le orme di lancia.
Ritratto di Gino2010
6 marzo 2015 - 14:38
fiattaro ma finora l'unica macchina che dal punto di vista estetico,purtroppo solo quello,mi sentirei di definire opera d'arte è la maserati 4p.E' originale,quello sì.sia dentro che fuori.Il problema è che a quel prezzo il cliente scegli o audi o mercedes o bmw o al limite se vuole distinguersi dalla massa volvo,lexus,jaguar.Perchè?perchè non si fida.Spende un bel po' di soldi e li da a chi da 30/40 anni fa macchine premium.Non a chi ha cominciato l'altro ieri.L'unica eccezione a questo discorso è lexus,ma lexus ha dovuto investire tantissimo in tecnologia per trovare il suo posto.E proponde un design ancora più innovativo di DS.Ed ha le spalle ben coperte.Questo alla citroen non l'hanno ancora capito.Possono fare qualche modello di nicchia ma col cappero che uno ci spende 40.000 per una DS5 quando può avere una TT,magari anche versione suv.Per quanto riguarda alfa il discorso è lo stesso:o fa come lexus e propone qualcosa di tecnologicamente all'avanguardia o meglio che si venda il marchio che tanto sta seguendo le orme di lancia.
Ritratto di Gino2010
6 marzo 2015 - 14:38
fiattaro ma finora l'unica macchina che dal punto di vista estetico,purtroppo solo quello,mi sentirei di definire opera d'arte è la maserati 4p.E' originale,quello sì.sia dentro che fuori.Il problema è che a quel prezzo il cliente scegli o audi o mercedes o bmw o al limite se vuole distinguersi dalla massa volvo,lexus,jaguar.Perchè?perchè non si fida.Spende un bel po' di soldi e li da a chi da 30/40 anni fa macchine premium.Non a chi ha cominciato l'altro ieri.L'unica eccezione a questo discorso è lexus,ma lexus ha dovuto investire tantissimo in tecnologia per trovare il suo posto.E proponde un design ancora più innovativo di DS.Ed ha le spalle ben coperte.Questo alla citroen non l'hanno ancora capito.Possono fare qualche modello di nicchia ma col cappero che uno ci spende 40.000 per una DS5 quando può avere una TT,magari anche versione suv.Per quanto riguarda alfa il discorso è lo stesso:o fa come lexus e propone qualcosa di tecnologicamente all'avanguardia o meglio che si venda il marchio che tanto sta seguendo le orme di lancia.
Ritratto di Franck Dì
7 marzo 2015 - 08:29
citroen ds divine..... una bellissima concept che "potrebbe" prefigurare la nuova c3 o ds3..... ah già... mi ero dimenticato che questa pagina è tedescofila e quindi bisogna parlare molto bene le tèdèschè snobbando alcuni concept di altre case automobilistiche....
Pagine