NEWS

DS: da maggio fuori produzione le DS4 e DS5?

21 marzo 2018

Secondo indiscrezioni, il costruttore francese potrebbe interrompere a maggio la produzione delle due berline, che non verranno sostituite.

DS: da maggio fuori produzione le DS4 e DS5?

PUNTA SULLE CROSSOVER - Il marchio di lusso della PSA, la DS, avrebbe deciso di fermare la produzione delle berline DS4 (nella foto) e DS5 a partire da maggio 2018. Lo scrive il sito internet francese Caradisiac, che fa rientrare questa decisione nella strategia di rilancio del costruttore francese, basata sull’arrivo di nuovi modelli più curati e raffinati rispetto a quelli della precedente generazione. Le DS4 e DS5 appartengono infatti al vecchio corso della DS, che è diventata un marchio indipendente nel 2014 dopo tre anni sotto le “insegne” della Citroën: dal 2011 al 2014 le DS4 e DS5 si sono chiamate infatti Citroën DS4 e Citroën DS5. Le vendite della DS in Europa però non sono mai decollate e così l’azienda ha deciso di puntare sulle crossover, un genere di auto più di tendenza rispetto alle berline. Quest’anno è arrivata la suv media DS7 Crossback e a breve sarà presentata la la DS3 Crossback, una crossover lunga circa 420 cm e diretta rivale dell’Audi Q2, che sarà il secondo modello fra quelli programmati fino al 2025: secondo il costruttore, fino a quella data verrà lanciata una nuova automobile l’anno. Non è chiaro al momento fino a quando resterà a listino l’attuale DS3.

DS 4
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
24
20
55
51
61
VOTO MEDIO
2,5
2.50237
211
Aggiungi un commento
Ritratto di steff69
22 marzo 2018 - 08:58
Una Citroen C4 pasticciata e venduta con marchio pseudo premium. Non capisco dove voleva arrivare la Citroen con un'idea come questa...vedrete che anche le altre (DS5, DS7 e tutte le altre che verranno) faranno la stessa fine.
Ritratto di ziobell0
22 marzo 2018 - 10:12
al di fuori della Francia il marchio DS dice ben poco. Aggiungiamo una linea spesso pasticciata e la frittata è servita.
Ritratto di Giuliopedrali
22 marzo 2018 - 10:38
Auto assolutamente inutili. Le nuove DS7 invece sono interessanti.
Ritratto di grande_punto
22 marzo 2018 - 15:13
3
Quoto.
Ritratto di mirko.10
22 marzo 2018 - 20:21
2
Quindi screditata dalla sua stessa patria e per niente apprezzate da noi.....Qualcosa non va' e sicuramente non solo poco belle.
Ritratto di Rav
24 marzo 2018 - 12:51
2
Se ne sentirà poco la mancanza, anche se la DS5 pre restyling resta una delle auto più belle che sono state in commercio col suo look da concept su strada. Peccato che il marchio DS avrebbe meritato di nascere con una vettura propria, quello che sta accendendo ora con la DS7 e non prima come versione e poi come rebadge di vetture Citroen che in quel momento erano già anzianotte. Inoltre il frontale era nettamente peggiorato. Vedremo ora cosa saranno in grado di fare coi modelli totalmente nuovi. La DS7 è notevole, parte da un'ottima base e ha le carte in regola per piacere. Speriamo venga capita e non troppo snobbata in favore delle solite note.
Ritratto di tody
25 marzo 2018 - 13:03
2
La DS4 non mi è mai piaciuta. Invece la DS5 pre-restyling la trovavo davvero stupenda.
Pagine