NEWS

Ecotassa 2019 sulle auto: il limite sale a 160 g/km di CO2

18 dicembre 2018

Continua la “telenovela” sul sistema di bonus malus che verrà introdotto il prossimo anno. Ora è un tweet a dare nuove informazioni.

Ecotassa 2019 sulle auto: il limite sale a 160 g/km di CO2

LIMITE PIÙ ALTO - Non passa giorno in cui non ci sia un ripensamento o modifica riguardo al sistema di incentivi e tasse per l’acquisto di un'auto nuova previsti nella manovra economica per il 2019 che il Governo sta mettendo a punto in vista dell’approvazione entro il 31 dicembre. Inizialmente il meccanismo prevedeva una tassa una tantum o un incentivo in base alla CO2 omologata per la singola vettura, come nella tabella seguente.

  CO2 (g/km) IMPORTO (€)
INCENTIVO 0-20 6000
  21-70 3000
  71-90 1500
     
TASSA 110-120 150
  121-130 300
  131-140 400
  141-150 500
  151-160 1000
  161-175 1500
  176-190 2000
  191-250 2500
  250 e oltre 3000


Ma le polemiche sono subito state feroci, perché il meccanismo iniziale aggiunge tasse anche per vetture di piccola cilindrata e prezzo d’acquisto ridotto e premia auto elettriche o ibride di lusso. Nel vertice di maggioranza tenutosi domenica scorsa sono stati decisi i correttivi definitivi, che oggi sono stati anticipati dal sottosegretario alle infrastrutture Michele Dell’Orco via Twitter. A quanto pare il limite minimo per pagare la tassa una tantum salirà da 110 a 160 g/km di CO2, una soglia che esclude auto come Fiat Panda, 500 e Tipo.

ECOBONUS PER IBRIDE ED ELETTRICHE - Dell’Orco ha confermato inoltre che non verrà stravolto il meccanismo dell'ecobonus, che al contrario di quanto avviene per l'ecotassa prevede sgravi all'acquisto per le vetture meno inquinanti: è previsto fino a un massimo di 6000 euro per le auto elettriche. Il testo definito dovrebbe essere approvato entro venerdì 21 dicembre. L'applicazione del meccanismo di bonus malus è previsto da marzo 2019.





Aggiungi un commento
Ritratto di treassi
18 dicembre 2018 - 16:15
Con il limite a 160 non c'è più nessun problema, tutti continueranno a comprare benzina e diesel.. A questo punto possono lasciare solo il bonus di 6000 euro per le elettriche. Ma non dicono nulla su come intendono tassare i Suv... e la cosa più interessante...
Ritratto di Al Volant
18 dicembre 2018 - 17:54
Forse non fanno più nulla ai suv, vista la difficile classificazione. In teoria potrebbero introdurre parametri come rapporti altezza/peso o cx... Ma mi sembra troppo troppo articolato..
Ritratto di NeroneLanzi
18 dicembre 2018 - 18:57
Non han mai pensato seriamente di intervenire sulla base della carrozzeria, era solo una commercialata di giggino
Ritratto di alberto.s
18 dicembre 2018 - 16:17
è noto a tutti che per spostare un veicolo, lo sforzo compiuto è direttamente proporzionale al peso, così come il consumo di carburante.. quindi la tassa di circolazione dovrebbe essere direttamente proporzionale al peso del veicolo (a pieno carico) e ai km percorsi in un anno.. non dimenticando che un peso crescente del veicolo renderà necessaria una manutenzione stradale più consistente.. mentre l'incentivo sull'acquisto va giustamente dato ai veicoli che rispettano le migliori norme antinquinamento, ma pensare che un veicolo elettirico o inbrido consumi meno di un veicolo che utilizza carburante fossile mi sembra una ipocrisia, bisognerebbe lasciare come è ora e tassare i kw.
Ritratto di str
18 dicembre 2018 - 19:56
bene , condivido, mi sembra che molti scrivano senza aver studiato un minimo di fisica. Ciao
Ritratto di DavideK
18 dicembre 2018 - 16:25
Ma basta con tasse e divieti nel settore auto. Fatela finita.
Ritratto di alberto.s
18 dicembre 2018 - 16:26
corrige: al posto di "bisognerebbe lasciare come è ora e tassare i kw", avrei dovuto dire: "bisognerebbe incentivare in modo inversamente proporzionale ai kw"
Ritratto di Giulk
18 dicembre 2018 - 16:29
a 160 g/km di co2 mi sembra un buon compromesso, praticamente ci rientrano poche auto economiche, e quelle che ci rientrano hanno motori in fase di sostituzione come la Fiat che sta eliminando i vari 1.4 turbo e 1.6 e-torq con i nuovi firefly. Farei notare che una VW Golf 2.0L da 245 cv ha emissioni inferiori ai 150 g/km di co2
Ritratto di deutsch
18 dicembre 2018 - 17:18
4
160 è alto visto che escludono auto da 250 cavalli, figuriamoci quelle normali. L'effetto sarà di non stimolare acquisti di auto termiche meno inquinanti. In teoria più peso vuol dire più consumi ma in molti casi motori più efficienti assicurano consumi ed inquinamento inferiori
Ritratto di Davz
18 dicembre 2018 - 17:27
Occhio ai dati WLTP, aumentano anche di 30 punti rispetto al NEDC. Il configuratore BMW ha i dati aggiornati, ogni X3 per citare un Suv molto venduto, è oltre i 160g di co2.
Pagine