NEWS

FCA: un’altra “maratona” di promozioni

24 agosto 2018

Price Marathon è l’iniziativa promozionale che dal 24 al 29 agosto 2018 prevede forti sconti sulle vetture in pronta consegna.

FCA: un’altra “maratona” di promozioni

BIS DI GRANDI OPPORTUNITÀ - Di nuovo alcuni giorni di grandi opportunità nelle concessionarie Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Jeep. Per i giorni dal 24 al 29 agosto il gruppo FCA ha infatti lanciato per la seconda volta l’iniziativa Price Marathon. Come la prima volta, si tratta di una serie di forti sconti sulle auto dei marchi Fiat, lancia, Abarth, Alfa Romeo e Jeep. Unica condizione, è che gli esemplari da acquistare siano in pronta consegna, cioè siano immediatamente disponibili.

FIAT - Per il marchio Fiat la promozione riguarda tutta la gamma: 3.500 euro di vantaggio su Panda e 500; 4.000 euro su 124 Spider, Qubo e 500X; 5.000 su Punto, 500L e Tipo sino i 5.500 euro per la Doblò. Inoltre, per i modelli 500X, 500L e Tipo tutti gli optional sono offerti in omaggio. 8.000 euro di sconto sono poi previsti per la 124 spider Abarth mentre per la 595 tale ribasso è di 5.000 euro. Infine per le Lancia Ypsilon in pronta consegna il vantaggio arriva a 3.500 euro.

ALFA ROMEO - Per la gamma Alfa Romeo le offerte partono dai 4.000 euro di vantaggi per chi intende acquistare la Mito. Per l’Alfa Romeo Giulietta lo sconto previsto nei giorni della Marathon Price è di 8.000 euro, lo stesso importo scontato per chi acquista la suv Stelvio. Infine la Giulia: per la berlina lo sconto è di 9.000 euro. Infine, per i modelli Mito e Giulietta tutti gli optional sono in offerti in omaggio.

JEEP - La promozione Marathon Price coinvolge anche il marchio Jeep con proposte di sconti per tutti i modelli della gamma. Per la Jeep Renegade è previsto un vantaggio di 5.000 euro. 7.000 euro di sconto sono invece offerti a chi compra una Jeep Compass, mentre sui modelli Cherokee, Grand Cherokee e Wrangler si arriva a 10.000 euro di ribasso.



Aggiungi un commento
Ritratto di GuidoFiatDal19xx
25 agosto 2018 - 23:18
Concordo al 100%, ma qui pretendono il lavoro dall'italia ma appena possono corrono a comperare straniero. Sapessi quanti ne ho visti prendere fregature. Poi basta legggere qua per capire...
Ritratto di Mbutu
26 agosto 2018 - 20:49
In realtà se c'è una cosa di cui non si può accusare gli italiani é proprio quella di non aiutare fca. Infatti è la casa con la maggior percentuale di assorbimento sul mercato interno. Fca (escludendo jeep), senza gli italiani, venderebbe la metà.
Ritratto di domi2204
25 agosto 2018 - 17:29
Stanno smaltendo le euro 6, in attesa delle euro 6dtemp, che ha settembre varranno ancora meno, anche su audi a4 si trovano sconti di 10.000 €, ovviamente su pronta consegna euro 6.
Ritratto di Rieccomi
25 agosto 2018 - 20:01
Non glie lo dire. Che oltretutto col dieselgate la gente compra VW perché sono onesti...
Ritratto di gjgg
25 agosto 2018 - 23:03
1
Beh in tal caso non me ne vorranno gli Alfisti ma riterrei l' offerta tedesca almeno altrettanto allettante. Cioè se consideriamo che, a differenza della Giulia che parte dai 36.800e della td 150HP, la A4 parte dai 33.100e della td 122HP. Ossia togliendo rispettivamente 9.000 e 10.000e verrebbero 27.700e l'italiana e 23.100e la tedesca e seppur con tutto il rispetto per la trazione posteriore, l' albero di trasmissione in carbonio, le maggiori performance (la 150HP italiana dichiara 0-100 in 8.4sec mentre ai 122HP della tedesca ne servono ufficialmente 10.5) ma 23.100 iniziano veramente ad avvicinarsi a una segmento C generalista turbodiesel circa paripotenza, per cui proprio non me la sentirei di biasimare chi preferisse una A4 in tale promozione alla Giulia col seppur invitante sconto citato nell' articolo (io sono comunque per il risparmio più ampio, a prescindere dalla marca che lo proponga)
Ritratto di Giuliopedrali
25 agosto 2018 - 21:16
Il problema vero è che eccedendo con promozioni, km0, sconti ecc ecc non ha avuto più senso fare una nuova Punto che comunque avrebbe costato molto di più non essendo a fine carriera, che probabilmente le avrebbe date di santa ragione alle sempiterne e banalissime Polo, Clio, Fiesta. E questo è solo l'inizio...
Ritratto di bellaguida
25 agosto 2018 - 21:44
Titoli di coda...
Ritratto di Mbutu
25 agosto 2018 - 23:31
La cosa ridicola é la schizofrenia manageriale: da una parte si professa la ricerca di marginalità con modelli "ad alta profittevolitá", dall'altra si svendono per tenere alti i numeri annullando il primo effetto.
Ritratto di Luzo
27 agosto 2018 - 10:16
Non ė esatto, tutto il commercio ė basato su questo 'passaggio' da prezzo pieno a prezxo scontato, in qualsiasi settore merceologico.
Ritratto di Mbutu
27 agosto 2018 - 11:14
Non ce la fai proprio a non dire la tua fesseria pro fca vero?
Pagine