NEWS

FCA: ottimi risultati nel primo trimestre 2017

26 aprile 2017

Crescono fatturato e guadagni, ma anche l'indebitamento. Boom per la Maserati, che raddoppia le vendite.

FCA: ottimi risultati nel primo trimestre 2017

DEBITO IN CRESCITA - Le vendite della Maserati ed i buoni risultati sul mercato europeo hanno giovato ai conti del gruppo FCA, positivi nel trimestre gennaio-marzo 2017 in quasi tutti gli indicatori: il volume d’affari è cresciuto del 4% a 27,7 miliardi di euro, il guadagno calcolato prima delle imposte ha raggiunto i 1,5 miliardi (+11%) e le automobili vendute sono state 1,14 milioni (+1%). Di contro però l’indebitamento si è portato a 5,1 miliardi, a fronte dei 4,6 registrati a fine 2016, mentre la liquidità in cassa è scesa da 24 miliardi a 21,2 miliardi. Grazie a questi numeri la FCA ha confermato le stime per il 2017, aspettandosi ricavi fra 115 e 120 miliardi, un guadagno netto di 3 miliardi (7 miliardi prima della tassazione) e il calo a 2,5 miliardi dell’indebitamento.

IL NORD AMERICA IN FLESSIONE - Il quadro delle singole aree geografiche è positivo in Europa e nella zona Asia-Pacifico, dove le vendite sono cresciute del 12% e del 25%, ma non è altrettanto positivo in Sud America (-1%) e soprattutto in Nord America: qui le vendite sono diminuite del 6%, complice la mancanza di alcune vetture fondamentali e il rallentamento di quelle più anziane. La FCA può ritenersi soddisfatta degli ottimi risultati della Maserati, tornata a generare utili dopo il lancio sul mercato della suv di lusso Levante (nella foto sopra): le vendite sono passate dalle 6.300 di gennaio-marzo 2016 alle 11.900 di marzo-gennaio 2017, mentre il guadagno prima delle tasse è salito in questo periodo da 16 a 107 milioni di euro. Ciò significa che l’azienda ha guadagnato l’11,3% da ogni auto venduta, quando nel primo trimestre 2016 aveva registrato un margine del 3,1%.





Aggiungi un commento
Ritratto di anarchico2
27 aprile 2017 - 09:49
Se si vendono diesel 250cv la colpa è del superbollo, una vera ruberia. Pensavano che tutti fossero scemi? A parte il fatto che rimappare una centralina e salire di 30/50 cv. non ci vuole poi tanto.
Ritratto di otttoz
26 aprile 2017 - 17:49
Fossi Marchionne mi aumenterei le prebende...
Ritratto di FiestaLory
26 aprile 2017 - 18:12
In effetti il mio occhiometro ha registrato un aumento di Levante. Con quei soldi tutta la vita una Ghibli.
Ritratto di Fr4ncesco
26 aprile 2017 - 18:21
2
Anche io vedo tantissimi Levante e anche molte Ghibli. Prima dell'avvento di quest'ultima di rado qualche Quattroporte e GranTurismo/GranCabrio.
Ritratto di nicktwo
26 aprile 2017 - 21:25
io invece ghibli viste spesso anche prima, e anche benzina l' unica cosa e' che sono quasi sempre nere o (piu' di rado) bianche... penso che anche percio' (sound a parte) come berlina di riferimento attuale ho non la ghibli ma la giulia che himo rende visivamente e difatti viene proposta in un po' tutti i molteplici colori... saluti
Ritratto di Fr4ncesco
26 aprile 2017 - 21:46
2
Ghibli o Quattroporte? Da quando è uscita vedo quel paio di Ghibli al giorno, soprattutto blu e bianche.
Ritratto di probus78
26 aprile 2017 - 18:22
Se continuano così invoglieranno la Germania a riaprire il fascicolo dieselgate a carico di Fca.
Ritratto di Fr4ncesco
26 aprile 2017 - 18:26
2
Tipo, Panda, le varie 500, la Giulia, lo Stelvio, il Renegade, il Cherokee, la 124 Spider, Ghibli e Levante. Tutti ottimi prodotti che giustamente danno i loro frutti (tralasciando prodotti più vecchi che comunque danno ancora buoni risultati).
Ritratto di VEIIDS
26 aprile 2017 - 20:21
Quoto. E poi finalmente Marchionne ha capito che FCA deve andare avanti da sola, senza VW che con Trump rischierà il collasso definitivo.
Ritratto di nicktwo
26 aprile 2017 - 21:32
attenzione che l' a.d. fca se da una parte sembra sovente propenso ad aperture collaborazioni e condivisioni progettuali dall' altra sa molto bene che poi da certi livelli di premium in su l' esclusivita' e indipendenza all' interno del gruppo e' la prima cosa... vedi giulia e stelvio che con fiat (per quanto oramai anche il filone delle varie 500 e' pressochepremium) non ha niente in condivisione la' dove la concorrenza scende sempre piu' a conpromessi di condivisione con generaliste.. saluti
Pagine