Ferrari 458 Speciale A: solo per 499 collezionisti

25 settembre 2014

È la 458 Speciale A la spider più prestazionale della storia Ferrari: sarà venduta in soli 499 esemplari.

Ferrari 458 Speciale A: solo per 499 collezionisti
VA FORTE COME LA COUPÉ -  “A” come “aperta”: è questa la sigla scelta dalla casa di Maranello per identificare la nuova Ferrari 458 Speciale A,  Spider in serie limitata che sarà presentata a Parigi in anteprima mondiale. Destinata a soli 499 clienti collezionisti, la 458 Speciale A riprende le soluzioni aerodinamiche, tecniche ed elettroniche della variante chiusa configurandosi come la spider più prestazionale nella storia di Maranello. Nonostante i 50 kg di peso in più rispetto alla 458 Speciale Coupé, per via del tetto rigido in alluminio che si apre e chiude in 14 secondi, i numeri dichiarati per la Speciale A non cambiano: 0-100 km/h in 3 secondi netti e 1’23’’5 sul giro a Fiorano (due secondi meno della 458 Spider).
 
 
ASSETTO “INTELLIGENTE” - Le prestazioni mozzafiato della Ferrari 458 Speciale A sono merito del 4.5 V8 aspirato da 605 CV (135 CV/litro la potenza specifica) e 540 Nm di coppia, ma anche dell’aerodinamica attiva anteriore e posteriore (alcune alettoni cambiano la loro incidenza in base alla velocità), della rigidezza del telaio composto da 10 diverse leghe di alluminio e del controllo elettronico dell’angolo di assetto (SSC). Grazie a un nuovo algoritmo, l'SSC, infatti, analizza istante per istante l'assetto della vettura e lo confronta con i valori ideali di riferimento, ottimizzando la gestione della coppia motore, attraverso il controllo di trazione e la ripartizione di coppia attraverso il differenziale elettronico E-Diff.
 
 
LIVREA AD HOC - La Ferrari 458 Speciale A viene presentata in livrea gialla triplo strato con banda centrale blu Nart e bianco Avus, con cerchi forgiati a cinque razze in grigio corsa. L’abitacolo, fortemente ispirato al mondo delle corse, fa ampio uso di materiali nobili e leggeri come la fibra di carbonio blu utilizzata per rifinire plancia, pannelli porta e tunnel centrale, e come l’alcantara dei sedili dal nuovo stile.
Ferrari 458 Spider
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
128
21
5
3
5
VOTO MEDIO
4,6
4.62963
162




Aggiungi un commento
Ritratto di monodrone
26 settembre 2014 - 14:22
brutta è brutta e anche in questa configurazione non cambia, un pezzo di plastica per il tragitto casa-bar e nulla più; visti anche gli interni a livello di una Dr. però questo giallo è veramente bello!
Ritratto di T.air Punto
26 settembre 2014 - 19:11
Eh si, la Ferrari dovrebbe prendere esempio da quei pezzi di..... design delle Honda, tipo cr-v o le ultime generazioni di civic... dai bisogna cercare di essere più obiettivi nei commenti
Ritratto di sempermi
26 settembre 2014 - 21:35
allora tu sei obbiettivo e insulti Honda perchè l'altro insulta Ferrari..................mi sembra di essere all'asilo
Ritratto di monodrone
26 settembre 2014 - 21:53
io non ho insultato proprio nessuno...
Ritratto di T.air Punto
26 settembre 2014 - 22:08
Io ho il diritto di scrivere ciò che mi pare visto che non sono stato ne maleducato ne offensivo verso nessuno, ma solo ironico verso uno che come logo del profilo ha un simbolo honda (ottimo marchio specie per moto e scooter, ne ho avuti due) e dice che la Ferrari 458 ė brutta. Non mi sembra il caso che tu mi dia dell'immaturo visto che non sai chi sono. Un altra volta evita per piacere.
Ritratto di monodrone
26 settembre 2014 - 22:15
invece sei stato molto offensivo. nessuno ti vieta di scrivere quello che vuoi, ma te ne assumi tutta la responsabilità. e fra queste ci può stare che ti prendi anche qualche pizza. altrimenti commenta per te e lascia stare i post altrui.
Ritratto di T.air Punto
26 settembre 2014 - 22:23
La pizza mangiatela, scusa non piangere non ti volevo offendere piccolo
Ritratto di monodrone
26 settembre 2014 - 22:26
dopotutto non è colpa tua. sei nata così...
Ritratto di T.air Punto
26 settembre 2014 - 22:29
Quindi quando porti le pizze?
Ritratto di monodrone
26 settembre 2014 - 22:30
verso le 19.30?
Pagine