NEWS

La Ferrari non fornirà più i motori alla Maserati

13 maggio 2019

Ogni Maserati dal 2002 ha avuto un motore costruito dalla Ferrari, ma fra due o tre anni non sarà più così: l’accordo non sarà rinnovato.

La Ferrari non fornirà più i motori alla Maserati

ADDIO MOTORI MADE IN FERRARI - Rispondendo ad una domanda, in occasione della conferenza di presentazione dei risultati dell’ultimo trimestre (qui la news e qui la trascrizione), l’ad della Ferrari, Luis Camilleri, ha confermato che la Maserati non rinnoverà l’accordo che vede la Ferrari incaricata di costruire i motori per la casa del tridente (i V6 3.0 a benzina, V8 3.9 e V8 4,7 aspirato), che equipaggiano Ghibli, Quattroporte, Levante e Granturismo. Camilleri non ha precisato la data di termine dell’accordo, indicando un generico 2021-22. La Ferrari vede la cosa come positiva, nonostante i 280 milioni in meno di fatturato, dato che potrà destinare maggiori risorse umane alla produzione delle sue vetture, per superare il muro delle 10.000 auto costruite ogni anno. La Maserati, invece, dovrà trovare una soluzione alternativa: produrre in proprio o un altro fornitore.



Aggiungi un commento
Ritratto di remor
13 maggio 2019 - 16:39
Maserati potrebbe farli assieme a Alfa
Ritratto di Thresher3253
13 maggio 2019 - 17:39
Non che manchi il know how ad Alfa, ma considerato che anche loro hanno ricorso a Ferrari per il 2.9 della QV non credo che ora abbiano le risorse per iniziare a sviluppare nuovi motori anche per Maserati. Io punto a un accordo con una qualche casa tedesca come AMG, che già fornisce i motori a Pagani per esempio.
Ritratto di HomerSimpson
13 maggio 2019 - 17:47
Il 2.9 della QV è solamente progettato in Ferrari, però è assemblato in Alfa.
Ritratto di alex_rm
14 maggio 2019 - 08:28
Mi sembra che il 2.9 della QV sia fatto a Termoli
Ritratto di HomerSimpson
14 maggio 2019 - 09:55
Non so, io su it.motor1.com ho trovato scritto cosi. https://it.motor1.com/news/349246/maserati-motori-ferrari/
Ritratto di alex_rm
14 maggio 2019 - 13:31
A termoli fanno i motori per Alfa:il 2000 quattro cilindri turbo ed il 2900 v6 biturbo la produzione è ai minimi storici e 50 dipendenti sono stati trasferiti alla Sevel di Atessa ed altri sono in casssa integrazione e attendono l’avvio della produzione del firefly T3 e T4 ibridi.
Ritratto di alex_rm
14 maggio 2019 - 09:54
La soluzione più probabile( che risparmierà tempo e denaro)sarà quella di usare i 2.9 V6 Alfa e i V8 americani
Ritratto di pierfra.delsignore
24 maggio 2019 - 16:37
4
Sarebbe un'ottima idea
Ritratto di SHVRENTZ
13 maggio 2019 - 16:58
Ci sono i Fire 1.2 69 cavalli, il 1.6 110 cavalli benzina aspirato ed il 1.4 95 cavalli benzina aspirato in esubero. Non vanno bene?
Ritratto di Gianni.ark
13 maggio 2019 - 22:50
Che cattivone che sei... comunque hai dimenticato il 900 bicilindrico...
Pagine