NEWS

Mazda MX-5, il "contributo" della Fiat 124 Spider

22 giugno 2016

In un'intervista il vicepresidente della Mazda USA lascia intendere che senza l'accordo con la FCA probabilmente non ci sarebbe stata la nuova MX-5.

Mazda MX-5, il "contributo" della Fiat 124 Spider

O INSIEME O NIENTE - Negli Stati Uniti la nuova Fiat 124 Spider (foto sopra) è stata accolta piuttosto bene. Il fascino dello stile italiano ha colpito ancora e la stampa americana ne incensa i valori, che ritrova evidentemente anche sulla nuova “scoperta” della marca italiana. Ma al nuovo modello della Fiat vengono ascritti anche altri meriti, del tutto diversi e inusuali da sentire. Il vicepresidente della Mazda USA Robert Davis ha infatti dichiarato al DetroitNews che la casa giapponese si sarebbe decisa a dare luce verde per la produzione della nuova generazione della Mazda MX-5 (qui sotto, giunta alla quarta generazione e con 25 anni di esistenza) grazie alla partnership con la Fiat per la parallela fabbricazione della 124 Spider. Tanto che negli Usa, dove la spider giapponese si chiama Miata, qualcuno ha coniato il nomignolo “Fiata”.

LA CONDIVISIONE È UN MODELLO - Con oltre un milione di esemplari venduti nel suo quarto di secolo di carriera, la Mazda MX-5 è la vettura sportiva più venduta al mondo di ogni tempo. Ciò nonostante la sua produzione è comunque di piccole dimensioni (circa 15 mila unità l'anno) e questo impiegando una piattaforma sviluppata ad hoc e non utilizzata da nessun altro modello della Mazda. Dunque con costi pesanti viste le molte imposizioni in tema di sicurezza e protezione ambientale. Il modello di questa collaborazione ricorda quello di Toyota e Subaru che ha dato origine all GT86 e alla BRZ e quello tra Toyota e BMW che darà origine alla Z4 e alla Supra. Come si ricorderà in un primo momento la spider di marca italiana doveva essere un’Alfa Romeo, poi fu deciso in corso d’opera di trasformarla in un modello Fiat.

Mazda MX-5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
261
68
28
20
23
VOTO MEDIO
4,3
4.31
400




Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
22 giugno 2016 - 13:50
Vero, ma comunque restiamo attenti sul fatto che le sportive in genere, poi queste di dimensioni e costi accessibili, non hanno più di due posti secchi, a differenza di tutti gli (orrendi ed inutili) suvettini""
Ritratto di Luzzo
22 giugno 2016 - 15:00
che portano comunque 1 o due persone nel 90% dei casi
Ritratto di hulk74
22 giugno 2016 - 17:50
Oh... il baule è minuscolo.. sto cercando di convincere la morosa ad andare in vacanza con la mazda invece della clio, ma sarà dura...
Ritratto di hulk74
22 giugno 2016 - 17:48
Sicuramente, per chi ha esigenze pratiche, una mx5/124 è una scelta assurda; ma per chi può permettersi 2 auto ed è un amante della guida, anziché una accoppiata mini/q5, farei più volentieri 124/kadjar
Ritratto di hulk74
22 giugno 2016 - 17:49
Meglio a1/q5... la mini è anche divertente
Ritratto di probus78
22 giugno 2016 - 11:40
La condivisione di progetti, piattaforme e quant'altro è al momento l'unica soluzione per non produrre in perdita. Nel caso specifico giapponesi e italiani hanno sviluppato un bel prodotto, riuscendo anche molto bene nella personalizzazione e differenziazione delle 2 auto, che hanno stile e motorizzazioni differenti.
Ritratto di Gianfranco84
22 giugno 2016 - 11:47
Grande Marchionne e grande Fiat,la 124 Spider è un ottima auto,per quanto riguarda la condivisione di pianale io non ci vedo nulla di male,basti pensare alla nuova BMW Z4 con pianale condiviso con una Toyota,tutte le case automobilistiche su alleano per sviluppare nuove auto e condividerne le spese tecniche e ingegneristiche in questo modo si hanno più guadagni e auto tecnicamente migliori.
Ritratto di Trekk
22 giugno 2016 - 11:48
Oramai i costi per auto di nicchia sono diventati insostenibili per qualunque casa automobilistica, le joint-venture, per il momento sono l'unica alternativa fattibile. Per quanto riguarda miata spider vs 124 spider, secondo me non c'è proprio storia, la 124 vince 10 a 0! Bella bella, complimenti a Fiat.
Ritratto di Veloce
22 giugno 2016 - 11:52
Ecco servito l'articolo per gli espertoni che nella notizia sulla Z4 mormoravano che la 124 fosse solo un MX-5 ricarrozzata..
Ritratto di federix-5
22 giugno 2016 - 13:04
a me sembra che mazda stia rinnovando completamente il proprio parco auto, per cui non penso navighi così in cattive acque e, sopratutto la Miata ha moltissimo in comune con il vecchio modello, per cui non vedo in cosa la mazda non sarebbe riuscita senza "l'aiuto" di fiat... Non è oggettivamente una macchina completamente nuova, quanto più un restyling profondissimo
Pagine