NEWS

Fiat 500 e Panda: arrivano le ibride leggere

Pubblicato 08 gennaio 2020

Fiat 500 e Panda Hybrid dispongono di un sistema ibrido leggero, nel quale il motore elettrico è abbinato all’inedito 1.0 a tre cilindri a benzina.

Fiat 500 e Panda: arrivano le ibride leggere

TANTI VANTAGGI - In attesa di vederle nelle concessionarie, dove arriveranno a febbraio 2020 con prezzi promozionali da 10.900 euro, sono ordinabili dal 10 gennaio le nuove Fiat 500 Hybrid e Fiat Panda Hybrid, dotate di un sistema ibrido leggero (o mild hybrid) per il contenimento di consumi ed emissioni: rispetto a quelle con il 1.2 a benzina da 69 CV, la casa torinese dichiara una riduzione del 30%. Le Fiat 500 Hybrid e Panda Hybrid non si muovono con la sola trazione elettrica, ma godono degli stessi vantaggi fiscali delle auto ibride e ibride plug-in, come la sosta gratuita nei parcheggi a pagamento e il permesso di circolare durante i blocchi del traffico (solo nei Comuni che lo prevedono). 

UNA SPINTA IN PIÙ - Il sistema mild hybrid è costituito dal moto-generatore elettrico (BSG, Belt Starter Generator) collegato al motore termico con una cinghia e integrato alla rete elettrica a 12 Volt. Il motore elettrico funziona da generatore nei rallentamenti e recupera l’energia che altrimenti verrebbe dispersa, alimentando la batteria agli ioni di litio da 11 ampere-ora (pari a circa 0,13 kWh) . Il motore elettrico fornisce 3,6 kW (cioè 5 CV) nelle accelerazioni e riavvia il motore termico dopo il suo spegnimento automatico mentre l’auto rallenta: al di sotto dei 30 km/h, con la marcia in folle (un indicatore nel cruscotto suggerisce quando farlo), il motore a benzina si spegne e le Fiat 500 e Panda Hybrid “veleggiano” sfruttando l’abbrivio.  

CAMBIO A 6 MARCE - Il motore termico è un nuovo tre cilindri senza turbo, con due valvole per cilindro, 999 cm3 di cilindrata, 70 CV a 6.000 giri e 92 Nm di coppia a 3.500 giri. Ad esso si abbina un nuovo cambio manuale a 6 marce. Il motore e il cambio sono alloggiati 4,5 cm più in basso rispetto alle altre Fiat 500 e Panda: ne guadagnano maneggevolezza e reattività, perché il baricentro delle citycar è più vicino al suolo.

SEDILI ECOLOGICI - Le Fiat 500 Hybrid e Fiat Panda Hybrid saranno disponibili inizialmente nella versione Launch Edition, che si distingue per i sedili rivestiti in tessuto ottenuto da plastica riciclata: il 10% è di origine marina, il 90% terrestre. Stipulando un finanziamento, inoltre, la Fiat si impegna a piantare un albero per ogni Hybrid venduta, a conferma della natura più ecologica di questi modelli.

Fiat Panda
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
307
175
124
116
170
VOTO MEDIO
3,4
3.37332
892




Aggiungi un commento
Ritratto di Jumputer
13 gennaio 2020 - 21:21
Sul siti Suzuki emissioni CO2 98-99g/km sopra i 95. Purtroppo questo conta e conterà parecchio nei prossimi anni nell'identificare chi è ibrido e chi "meno" ibrido. La circolare del ministero di dicembre è molto chiara. La panda e la 500 con tutti i limiti che chiaramente capisco (70 Cv il termico) sono a 90g o sotto. Mi aspetto un minimo depotenziamento Suzuki (con versioni ad-hoc per l'italia ma anche Europa) per arrivare sotto i 95. Chi ha già un ibrido può controllare la voce V7 del libretto di circolazione. http://bit.ly/36QZED1
Ritratto di Al Volant
10 gennaio 2020 - 19:48
A me interessa molto finalmente vedere il nuovo tre cilindri su queste macchine.. Perchè sui SUV è stato decisamente deludente, ma mi pare ovvio, viste le dimensioni delle auto. Per le tempistiche, non ci vedo nulla di scandaloso, fin quando la Panda è la prima nelle vendite, non vedo perchè affrettarsi in cambiamenti precipitosi. ( Non è che Ford tanto per dirne una, faccia chissà che di diverso, eppure avrebbe tutto l'nteresse a recuperare quote di mercato..)
Ritratto di Raf17
10 gennaio 2020 - 20:39
1
La clasifica delle auto più vendute in Italia scaturisce dalla crisi di u mercato povero, non certamente dai meriti automobilistici delle vetture.
Ritratto di brunastro
12 gennaio 2020 - 19:02
12
Questo nuovo sistema mild hybrid sembrerebbe uguale a quello utilizzato da Suzuki qualche anno fa.....meglio tardi che mai
Ritratto di NITRO75
14 gennaio 2020 - 11:14
Mi spiace contradirti, ma in ogni campo lavorativo, il vecchio adagio "meglio tardi che mai", a mio avviso non ha molto più senso. In un panorama lavorativo dove bisogna essere sempre i primi per prevaricare, si deve prevenire le mosse altrui ma soprattutto innovare, non rincorrere. In questo caso FCA continua ad essere in affanno. Quando è stato proposto il propulsore Firefly, le prime installazioni sono state fatte su modelli di successo come 500X e Renegade, sbagliando in quanto il propulsore, seppure prestante, è insufficiente ad essere installato su tali modelli dove produce consumi eccessivi a fronte di prestazioni solo modeste. Inoltre non è nemmeno facile da convertire a GPL. Andava invece installato su Panda e 500 fin da subito ma con ausilio FULL HYBRID, ma indubbiamente bisognava studiarsi il sistema Toyota più a fondo e, causa l'affanno, non era possibile perdere troppo tempo. Ed eccoti quindi questo palliativo che inoltre non permette un uso in sicurezza del sistema (ma dai dove mai si è visto mettere in folle per innescare il meccanismo….e poi solo fino a 30 km/h…..). Sulla scorta di questo prodotto, ho paura a vedere cosa proporranno con la 500E che ricordiamo, già avevano e commercializzavano negli State's, e da cui è stata tolta dai listini per scarsità di profitto.
Ritratto di preda
13 gennaio 2020 - 13:37
ma 5 cv neanche uno scooter 50ino spingi....che tavanata
Ritratto di Livio1952
13 gennaio 2020 - 17:18
Ford Fiesta, Focus e Puma, tutte Mild Hybrid
Ritratto di florio269
3 febbraio 2021 - 14:05
Concordo in Pieno con chi Dice che questo mild-hybrid e' una Gran Puttanata . L' Unico Ibrido Valido e' l' Ibrido Plug-in. , anche perche' e' l' Unico che puo' Far Viaggiare l' Auto in SOLO ELETTRICO per almeno 20-30 km.
Ritratto di Vispi
2 marzo 2021 - 11:18
Volevo acquistare una Mild Hybrid, ma una volta scoperto che il prezzo della batteria delle nuove Suzuki Ignis MY2020 è di 2650€+IVA (1280€ modello precedente) e che sono garantite al max. per 5 anni, ho perso l'entusiasmo. Credo che anche la batteria della Panda costi più o meno gli stessi soldi, dato che ha più o meno gli stessi dati: 11A/h, 12V Panda e 10A/h ,12V Suzuki.
Pagine