NEWS

Fiat 500X: nuovi allestimenti per l’edizione 2021

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 27 novembre 2020

Con l’aggiornamento dei motori a Euro 6d, la gamma della Fiat 500X si arricchisce dei nuovi allestimenti Cult e Connect che si aggiungono  ai noti Cross e Sport.

Fiat 500X: nuovi allestimenti per l’edizione 2021

MOTORI PIÙ PULITI - In vista del 2021, arrivano lievi novità per la crossover Fiat 500X. È offerta con i medesimi motori turbo, aggiornati però alla normativa anti smog Euro 6d: sono i benzina 3 cilindri 1.0 T3 da 120 CV e 4 cilindri 1.3 T4 da 150 CV, oltre ai diesel 4 cilindri 1.3 MultiJet da 95 CV e 1.6 MultiJet da 130 CV, 10 in più del precedente. Tutte hanno la trazione anteriore. Con il motore T4 si ha di serie il cambio robotizzato DCT a 6 marce, non disponibile nemmeno a pagamento per le altre. 

NON FRENA DA SOLA - Oltre all’aggiornamento dei motori, cambia la gamma della Fiat 500X 2021: arrivano così i nuovi allestimenti Cult, da 21.000 euro, e Connect, da 22.700 euro, che si aggiungono ai già noti Cross, da 23.700 euro, e Sport, da 24.500 euro. L’allestimento Cult ha il clima manuale, il regolatore di velocità, il sistema contro l’involontario cambio di corsia e il sistema Uconnect, ma non può avere nemmeno a pagamento l’utile frenata automatica.

È CONNESSA - Il Connect ha in più le ruote in lega di 17”, le luci diurne a led, i fendinebbia, il sedile di guida regolabile in altezza, i sensori di distanza posteriori e la versione più evoluta del sistema multimediale Uconnect, con schermo tattile di 7” e compatibilità per gli smartphone. La frenata automatica si può avere, ma a pagamento e nel pacchetto Full Adas da 1.100 euro con telecamera posteriore, sensori di distanza anteriori, avviso di angolo cieco e regolatore di velocità adattativo.

LE ALTRE - Il Cross è il terzo livello di allestimento: in più, rispetto al Connect, offre le ruote di 18” in nero opaco, fregi esterni color alluminio opaco, fascioni specifici, clima automatico e sedili ad hoc. Tuttavia, non ha il bracciolo anteriore e l’accensione automatica di fari e tergicristallo, che invece sono compresi nel prezzo della 500X Cross. Al top c’è la Sport, con ruote di 18” ad effetto nero brunito, fascioni sportivi, bandelle sottoporta, fari a led, sedili sportivi e navigatore satellitare. La frenata automatica va ancora pagata a parte, sempre nel pacchetto Full Adas. 

I PREZZI

Fiat 500X 1.0 T3 120 CV Cult 21.000 euro
Fiat 500X 1.0 T3 120 CV Connect 22.700 euro
Fiat 500X 1.0 T3 120 CV Cross 23.700 euro
Fiat 500X 1.0 T3 120 CV Sport 24.500 euro 

Fiat 500X 1.3 T4 150 CV DCT Connect 25.200 euro
Fiat 500X 1.3 T4 150 CV DCT Cross 26.200 euro
Fiat 500X 1.3 T4 150 CV DCT Sport 27.000 euro 

Fiat 500X 1.3 MultiJet 95 CV Cult 22.900 euro
Fiat 500X 1.3 MultiJet 95 CV Connect 24.600 euro
Fiat 500X 1.3 MultiJet 95 CV Cross 25.600 euro
Fiat 500X 1.3 MultiJet 95 CV Sport 26.400 euro 

Fiat 500X 1.6 MultiJet 130 CV Connect 24.400 euro
Fiat 500X 1.6 MultiJet 130 CV Cross 26.100 euro
Fiat 500X 1.6 MultiJet 130 CV Sport 27.100 euro

Fiat 500X
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
436
193
108
115
204
VOTO MEDIO
3,5
3.51326
1056




Aggiungi un commento
Ritratto di marcoveneto
27 novembre 2020 - 20:20
In allestimento SPORT ha un suo perchè, la trovo molto carina...Speriamo solo non faccia la fine delle altre FIAT, rimanendo immutata nel listino per 10 anni (Panda docet).
Ritratto di helios22
27 novembre 2020 - 21:46
Bella cretinata non offrire il cambio automatico neanche come optional su 3 motorizzazioni su 4
Ritratto di Pintun
28 novembre 2020 - 10:17
Penso sia giusto offrire l'automatico su tutta la gamma, ma solo come optional, mentre oggi su alcune tipologie di auto lo danno di serie fin dalla base e personalmente questo mi basterebbe per indurmi a non comprarla
Ritratto di Miti
27 novembre 2020 - 21:55
1
Qualcuno sa come va il DCT fiat ?
Ritratto di AndyCapitan
28 novembre 2020 - 18:51
1
il DCT ha dato parecchi problemi di meccatronica e innesto marce....ma del resto poi pure il DSG non scherza in quanto a guai.....i cambi automatici robotizzati di nuova generazione sono spesso problematici....io so che vanno molto bene solo i ZF e gli aisin giapponesi....altrimenti un bel cambio manuale ha difficilmente problemi...e poi oltre che essere piu' divertente puoi essere anche piu' virtuoso nei consumi a patto che uno sappia guidare ovviamente!
Ritratto di MauroMecallo
28 novembre 2020 - 20:29
1
Ho in uso una 500x 1600 mj con il manuale da quasi due anni e posso confermare che problemi non ne ha mai dato. Il pdf se fai troppe soste o tragitti brevi in città, va un po in tilt, ma bastano una decina di km in autostrada con i giri alti e fa presto a rigenerarsi. Anche dei consumi sono soddisfatto. Sono a 140k km e la media e 19 spaccati. Al contrario , ad un collega e' toccata la stessa auto ma con l"at6 e praticamente ha sempre un qualcosa che non quadra. Una volta l'olio, un'altra il software, l'ultima un attuatore inchiodato. Ma anche gli stranieri non sono da meno. Due settimane fa siamo rimasti bloccati ad un incrocio perché la golf dsg ibrida su cui eravamo si è spenta all'improvviso. E senza poter levare la marcia, e' impossibile da spostare. Abbiamo pure rischiato una multa per ostacolo al traffico!! Io cvt giapponesi non soffrono mai di niente.. Ma sono orribili! Quindi spero che a gennaio, alla scadenza del nolo mi ridiamo questa nuova 500 , con i 10 cv in più e possibilmente manuale!!! Mauro.
Ritratto di Miti
28 novembre 2020 - 21:02
1
Non vi do ragione. Il cambio automatico nei stati uniti e sul 90 % delle auto. E nessuno non piange il manuale. Secondo me la gestione del cambio è essenziale. Sia come manutenzione che come usarlo. Il convertitore di coppia è un cambio lento ma molto affidabile. Il doppia frizione è molto più rapido ma chiede più manutenzione. La storia del utilizzo è diversa. Mi spiego. Semaforo. Cambio automatico. Verde . Parto come un missile. Intanto non ho la frizione... Per un cambio automatico forzare la prima marcia in queste condizioni lo distruggi. Di qui iniziano i problemi. Perché è una avere un cambio automatico sportivo rinforzato e un altra un DSG Vag e pensare che se scrive VW sopra è indistruttibile. Intanto mi fate un piacere sul piacere di guida per smanettare con la frizione in tangenziale a Milano ogni santo giorno per due ore ? Ho guidato tutta la vita con il manuale. Mentre avevo l'auto in carrozzeria per la grandine ho guidato di nuovo il manuale. Per due settimane. Assolutamente non lo rimpiango. Assolutamente.
Ritratto di alex_rm
29 novembre 2020 - 05:11
Anche in Italia dal segmento D(ma anche alto segmento C)in su tutte le auto sono vendute quasi esclusivamente col cambio automatico,io ho un auto con il cambio automatico e mi trovo benissimo certo é un componente in più che si può rompere e necessità di maggiore manutenzione rispetto al manuale. Il cambio dct con frizione a secco Fiat é stato fatto in collaborazione con la statunitense borg Warner,la stessa azienda che ha sviluppato il dsg per Volkswagen(é il dsg a secco ha scarsa affidabilità). Sono migliori i cambi zf montati su alfa romeo e jeep
Ritratto di Andre_a
29 novembre 2020 - 15:25
9
Io sono per il manuale sulle sportive, automatico su tutto il resto, ma posso capire che modelli relativamente economici non lo abbiano. L'automatico costa, sia all'acquisto che nella manutenzione ordinaria e straordinaria. Negli USA quasi tutti guidano l'automatico, in Giappone anche di più, ma sono paesi in cui si guadagna il doppio che da noi. Potrebbe essereci ancora un po' di quel vecchio stereotipo secondo il quale chi ha un automatico non sa guidare, ma sta decisamente sparendo.
Ritratto di OB2016
29 novembre 2020 - 08:11
1
Il Cambio manuale sarebbe virtuoso? Forse in pista, per tutto il resto è puro medio evo. Probabilmente non hai mai realmente guidato un per un lungo periodo un automatico, ti posso garantire che poi non torni più indietro. Negli anni 80 c’era gente che non voleva l’aria condizionata perché gli dava fastidio, adesso gente che non vuole il clima automatico perché vuole il controllo totale....ovviamente per quest’ultimi il loro problema è che non sanno usarlo...stessa cosa vale per il cambio automatico. Prima di parlare o sentenziare o di comprare la prossima auto, noleggiatene con cambio automatico...così almeno non saprete le cose “solo per sentito dire”...
Pagine