Fiat 500X, lo spot: quando il futuro è già qui

Il filmato di lancio della rinnovata Fiat 500X si ispira al film “Ritorno al futuro” per spiegare efficacemente i diversi sistemi, suscitando simpatia.

SPOT DIDASCALICO MA SIMPATICO - La tecnologia spesso ha il difetto di essere difficile da raccontare, più che non l’utilizzarla. Nel caso dell’automobile, per esempio, i vari dispositivi ormai d’uso comune che assistono nella guida normalmente sono presentati con sigle che in quanto tali non fanno capire molto. Per la Fiat 500X, fresca di restyling e pronta a un nuovo assalto al mercato, la Fiat ha realizzato uno spot che in pochi secondi riesce a far comprendere i vari dispositivi. E per di più tutto suscita divertimento e simpatia, che trattandosi di un prodotto da vendere non guasta mai.

CON DOC IN PERSONA - Gli ideatori del filmato sono ricorsi al grande cinema, alla Hollywood più fantasiosa, alla storia accattivante del film “Ritorno al futuro”, facendo della Fiat 500X la protagonista di un’avventura del genere, con la giovane coppia copia a bordo che vivono i vari sistemi elettronici come congegni inimmaginabili; del futuro, appunto. In questo modo lo spot si fa guardare e tutto è chiaro, anche la tecnologia. Con tanto di “ciliegina” di vigile urbano che dirige il traffico interpretato niente meno che da Christopher Lloyd, cioè l’attore che nel film “Ritorno al futuro” interpretò Doc, l’inventore della macchina del tempo.



Leggi l'articolo su alVolante.it