NEWS

Fiat Bravo 2016: le prime foto spia

27 febbraio 2015

Un lettore sorprende un prototipo su cui viene sviluppato il modello che debutterà tra il 2016 e il 2017: sarà costruito in Turchia.

Fiat Bravo 2016: le prime foto spia
SOTTO MENTITE SPOGLIE - Dalle foto spy fuori sembra una Fiat Punto, ma le proporzioni non tornano: è visivamente più lunga, con una bella manciata di centimetri aggiunti dalle porte posteriori in poi. Dentro, la plancia è ripresa pari pari dalla 500L, pur con un volante differente e, per finire il gioco delle differenze, la basetta su cui è alloggiato il vistoso pulsante “kill switch”, obbligatorio per i prototipi, è quella utilizzata per la flotta di 500 e 500L per il servizio di car sharing Enjoy. Sotto questo cocktail si cela l'erede della Fiat Bravo, sorpresa nei collaudi su strada dal nostro lettore Gianluca: un laboratorio viaggiante con una carrozzeria provvisoria (quella definitiva arriverà in seguito).
 
TRA 2016 E 17 - La prossima Fiat Bravo (non è certo che manterrà il nome del modello appena pensionato) verrà costruita in Turchia dallo storico partner Tofas, partecipata da Fiat Chrysler al 37,9%: un modo per contenere i costi e un indicatore sulla natura dell'auto. Non sarà una low cost, ma neppure punterà sullo stile come le 500 e derivate: giocherà le proprie carte sulla praticità e sullo sfruttamento dello spazio, inserendosi in una fetta di mercato segnata dalla presenza dell'inossidabile Volkswagen Golf. Nel piano industriale 2014-2018 di Fiat Chrysler, la Bravo era attesa a cavallo tra il 2015 e il 2016: verosimilmente debutterà un anno dopo, tra il 2016 e il 2017.
 
PIANALE DI FAMIGLIA - Saranno tre le varianti: berlina con cinque porte, berlina a quattro porte con la coda e famigliare (in questo caso, si tratterà di un ritorno, visto che l'ultima in ordine di tempo è stata la Stilo SW). Quest'ultima ben si presta, sulla carta, a realizzare una versione Trekking: il nome con cui, in casa FCA, vengono definite le versioni più “avventurose”, dalla Panda al Qubo fino al recente Doblò e alla 500L, dotate di scocca rialzata e allestimento che richiama le fuoristrada. La piattaforma costruttiva è nota: è quella delle Fiat 500L, 500X e Jeep Renegade, il che fa ipotizzare che almeno i motori meno potenti di questa famiglia siano impiegati sulla prossima Bravo.
 
Notice to the editors: do not publish this pictures without a direct link to this page.
Fiat Tipo 5 porte
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
259
188
131
92
114
VOTO MEDIO
3,5
3.492345
784




Aggiungi un commento
Ritratto di SuperMaserati
27 febbraio 2015 - 13:30
auto veramente brutta e fuori tempo
Ritratto di SINISTRO
27 febbraio 2015 - 14:07
3
Che l'hanno censurato per la terza volta! A quando il relativo bannaggio? Anche se, con quell'aria da personcina snob, mi mancherebbe un pò, ma giusto un pochino....
Ritratto di osmica
27 febbraio 2015 - 16:09
Parli di bannaggio a... Napolmen terzo
Ritratto di jodel_ricola_rulez
27 febbraio 2015 - 16:58
napoletano=fiattaro? LoL Poveri voi.. io non sono napoletano, ma vi posso assicurare che, il napoletano medio, è tutti fuorché fiattaro.. Detto in parole povere? le vostre congetture idiote che cercano di seminare zizzania=Epic Fail.
Ritratto di osmica
27 febbraio 2015 - 17:06
Ho detto che il napoletano medio e' fiattaro? No... Epic Fail Jodel Rucola!
Ritratto di SINISTRO
1 marzo 2015 - 19:01
3
Sarà perchè è troppo affollato! (cit. Bud Spencer)
Ritratto di osmica
27 febbraio 2015 - 16:05
e la concorrenza non si e' nemmeno accorta
Ritratto di Gino2010
27 febbraio 2015 - 16:20
non si facevano utili e che fiat doveva ridurre i modelli,mica wesker.
Ritratto di Gino2010
2 marzo 2015 - 14:24
dovresti aggiustare il tuo farneticante italiano.
Ritratto di TheStig_97
27 febbraio 2015 - 15:19
E' già slittata di un anno... andiamo bene (-_-). Secondo me, sarebbe mossa sensata importare la Ottimo e la Viaggio (da cui, più in la derivare una wagon) e adattarle al mercato Europeo, perchè in quanto a linea a me piacciono.
Pagine