NEWS

Fiat: cassa integrazione a Melfi per la Punto

23 novembre 2017

Le vendite sono in calo e l’azienda fissa 12 giorni di cassa integrazione fra il 18 e il 30 dicembre 2017.

Fiat: cassa integrazione a Melfi per la Punto

NATALE A CASA - Le 790 persone che lavorano all’assemblaggio della Fiat Punto resteranno in cassa integrazione dal 18 al 30 dicembre 2017, dopo che l’azienda ha modificato i ritmi produttivi in seguito al calo delle vendite: 2.682 esemplari consegnati a ottobre 2017 e 32.877 da gennaio a ottobre, contro le 3.460 e 39.274 unità dell’anno scorso. La notizia è stata confermata dal segretario regionale di una fra le sigle sindacali che rappresentano i lavoratori dello stabilimento di Melfi (nella foto), provincia di Potenza, dove la FCA costruisce anche le Fiat 500X e Jeep Renegade. La cassa integrazione riguarda i 790 operai ed i 25 fra impiegati e quadri che lavorano sulla Punto, utilitaria del 2005 (ma aggiornata per l’ultima volta nel 2012) che sconta la concorrenza di vetture più moderne e recenti.

Aggiungi un commento
Ritratto di Vincenzo1973
24 novembre 2017 - 11:05
solita risposta di chi sa tutto, ma proprio tutto
Ritratto di Vincenzo1973
24 novembre 2017 - 11:05
solita risposta di chi sa tutto, ma proprio tutto
Ritratto di giorgionash
26 novembre 2017 - 11:42
concordo.... e stanno perdendo tempo in discussioni interne tra il fronte del sì all'erede punto e il fronte del no.... e noi aspettiamo novità... per loro basta la tipo che sostituisce la punto (detto da luca napolitano ma non condivido il pensiero), la 500x e 500L.... vedremo nel 2019....
Ritratto di Thresher3253
23 novembre 2017 - 12:30
Ricordiamo il miliardo e passa di utili generati da FCA e poi pensiamo agli operai in cassa integrazione.
Ritratto di Porsche
23 novembre 2017 - 13:18
utili privati e perdite pubbliche. Altrimenti come si spiegherebbe il più alto debito pubblico europeo, nonostante non siamo la prima economia ? Politici miserabili.
Ritratto di lucios
23 novembre 2017 - 14:10
4
L'italia è una repubblica fondata sul futti-compagno! Abbiamo i politici che ci meritiamo!
Ritratto di Dirk
23 novembre 2017 - 15:42
Ricordiamoci anche questi, però: https://www.ilfattoquotidiano.it/2012/09/19/fiat-76-miliardi-di-euro-ricevuti-dallo-stato-investiti-62-miliardi/357338/... soldi pubblici per un azienda privata.
Ritratto di Vincenzo1973
23 novembre 2017 - 16:46
gli aiuti pubblici, a cui si riferisce il fatto (calcolato come detto dall'articolo partono dal 77) , hanno smesso di arrivare con l'arrivo di Marchionne (se non erro 2005). se si vuole considerare la cassa integrazione in questo calcolo, il discorso cambia, ma vale per tutte le aziende, ed anche all'estero.
Ritratto di Dirk
23 novembre 2017 - 17:24
Beh, Vincenzo1973 l'articolo si riferisce al periodo dal 1977 fino al 2012 (data dell'articolo del quale ho messo il link) e quindi il Sig. Marchionne c'era già se non sbaglio. A me personalmente quello che fanno gli altri stati interessa poco. Guardo quello che succede in Italia e non vedo un gran futuro per i nostri giovani. Personalmente ai miei due figli ho consigliato di studiare, specializzarsi e poi se le cose saranno ancora come oggi o peggio andare altrove a lavorare. Per mia fortuna sono ancora relativamente piccoli ed una speranza anche se piccola l'hanno ancora.
Ritratto di Vincenzo1973
23 novembre 2017 - 17:31
anche la mia e' piccola e ho tempo, ma che il giardino degli altri sia sempre piu verde, ammetto che non mi ha mai convinto molto (eccetto qualche altra realta). detto questo si puo' e si deve fare meglio in Italia, e in parecchi campi. con l'articolo non sono d'accordo, a me non risultano finanziamenti dopo il 2005, mi sbagliero'...ma avendolo letto per parecchio tempo, ammetto che non ho molta piu fiducia ne il Ilfatto...
Pagine