NEWS

Fiat Nuova 500: la 3+1 ha una porta in più

Pubblicato 22 ottobre 2020

La versione 3+1 della Fiat Nuova 500 dispone di una seconda portiera sul lato passeggero, con apertura controvento, per migliorare l’accesso al divano.

Fiat Nuova 500: la 3+1 ha una porta in più

TERZA VARIANTE - Una nuova variante si aggiunge alla gamma della Fiat Nuova 500, dopo la berlina e la cabriolet. Si chiama 3+1 e ha una piccola portiera aggiuntiva, con apertura controvento, sul lato del passeggero, che ha il compito di facilitare l’accesso ai sedili posteriori. Con essa, la Fiat ha voluto realizzare una vettura più pratica e versatile per tutte le incombenze quotidiane, come caricare e scaricare oggetti voluminosi oppure posizionare un bambino sul seggiolino posteriore. 

30 KG IN PIÙ - Nella Fiat Nuova 500 3+1 manca il montante centrale sul lato destro, il cui compito è quello di aumentare la rigidità dell’auto e proteggere gli occupanti in caso di negli urti laterali. Per questo i tecnici hanno dovuto rinforzare la struttura delle portiere. Inoltre, per evitare aperture involontarie, la porta posteriore si apre dopo quella anteriore. L’intero sistema aggiunge circa 30 kg al peso dell’auto. Secondo la Fiat, il peso extra ha un minimo impatto sulla maneggevolezza e sui consumi della vettura.

NOME STORICO - Se le portiere con apertura controvento richiamano le origini della prima Fiat 500 degli Anni 50, anche il nome 3+1 è già stato utilizzato dalla Fiat: fu scelto per il prototipo Trepiuno del 2004, che anticipò lo stile della 500 arrivata sul mercato tre anni dopo. 

> Nella tabella qui sotto i prezzi di listino della Fiat Nuova 500 3+1:

> FIAT NUOVA 500:  SCOPRI TUTTA LA GAMMA E I PREZZI

Fiat Nuova 500
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
113
31
13
7
26
VOTO MEDIO
4,0
4.042105
190




Aggiungi un commento
Ritratto di Oxygenerator
24 ottobre 2020 - 15:55
@ lybram. L’ultima che ho guidato è stata la 124, l’ultima che ho posseduto è stata la tipo multijiet. È fin troppo, per i miei gusti. Io ho avuto esperienze diverse dalle sue alla guida di alcune fiat. Lei è l’unico a cui ho sentito dire che Fiat è eccezionale, robustissima, ben costruita, miglior impianto elettrico, che costruisce CAPOLAVORI. Si è mai domandato perchè ? Ora se lei è capo ufficio stampa di fca, e quindi deve difendere un prodotto scadente e che per questo costa poco, la capisco. Non si può pretendere l’impossibile, cioè alta qualitá a poco prezzo. Ma se non è così, non capisco cosa ci guadagna a raccontar barzellette. Per ciò che riguarda la 500e, non c’è più la scusa del basso costo, per la bassa qualitá, visto il prezzo astronomico per una vettura piccola del seg a. Ribadisco quindi che, minimo, ma proprio il minimo, per questo prezzo, gli conviene aver costruito un’auto alla tedesca o alla giapponese, cioè di grande qualitá e senza difetti, perchè le scuse, sono finite. Detto ciò, il prezzo è, e rimane sproporzionato al segmento di riferimento della vettura proposta. Ingiustificato. Come tutti i prezzi delle elettriche. Fiat se non si dimostra all’altezza, con questa auto, finisce in panne.
Ritratto di Oxygenerator
24 ottobre 2020 - 16:05
Non mi occupo di politiche di prodotto, quindi non so gli errori di Fiat. Gli errori di Fiat con me, personalmente, come acquirente è stata quella di darmi prodotti scadenti, non su tutto, ma su alcune parti, che oltretutto oltre a darmi noia, mi han profondamente infastidito, per la gestione stessa dei problemi e delle noie, abbastanza continue, non ultimo l’operaio che alza le braccia al cielo, perchè non sa più cosa dirmi, per giustificare le problematiche dell’auto. Come consumatore e cliente, non mi sono sentito tutelato, e al contrario, mi son sentito un po’ preso in giro, visto che alcuni “difetti” si sapevano. Lo sapevano i meccanici, quindi di conseguenza anche l’azienda ne era a conoscenza.
Ritratto di lybram
25 ottobre 2020 - 15:18
@ oxigenerator lei di dinamiche del mercato auto non capisce davvero nulla. continui a farsi inciulare dai suoi amati brand che vendono letteralmente...FUMO! d'altronde da giovani basta farsi le canne per raggiungere l'estasi, da vecchi, lei mi insegna, basta farsi le VW-Audi.
Ritratto di Flynn
25 ottobre 2020 - 15:57
Non voglio fare l’avvocato di Oxygenerator, perché di certo non ne ha bisogno, ma quando leggo certi commenti mi viene una domanda. Ma le auto le compra con i soldi tuoi?
Ritratto di Oxygenerator
25 ottobre 2020 - 19:20
@ lybram. Non per dire ma oltre ad Audi, possiedo anche una lexus. Questo alleggerisce le mie colpe, o le stan sul kulo anche i giapponesi oltre che i tedeschi ?
Ritratto di lybram
23 ottobre 2020 - 09:50
@ Horizon2020 in famiglia abbiamo due Fiat e una Lancia. La storia degli assemblaggi rumorosi è leggenda anni 80. Talvolta Fiat pecca sui materiali, ma gli assemblaggi sono solidissimi e scricchiolano decisamente meno di francesi e parecchie tedesche. AGGIORNATI!
Ritratto di Gianluigi74
22 ottobre 2020 - 20:32
ma come si fa a sparare min..te del genere! io di fiat ne ho guidate a cominciare dalla mia prima mitica macchina la panda young 750 ! adesso da 5 anni e mzzo guido una renegade 4x4 e non ho mai avuto problemi, la uso in autostrada e nelle mulattiere per andrae a pesca e a funghi . per quanto mi possa sforzare gli assemblaggi sono ancora tutti dritti e integri e di questo ringrazio gli operai lucani e gli ingegneri torinesi. per sire certe castronerie spero proprio che ci sia qualche dealer della conocorrenze che vi paghi un tot a post ... altrimenti è veramente inspiegabile ... boh
Ritratto di andrea750
22 ottobre 2020 - 22:50
A livello elettrico e di carrozzeria hanno invero una lunga tradizione di disastri
Ritratto di Oxygenerator
23 ottobre 2020 - 11:36
@ andrea750 Anche lei con la punto multijet ???? :-)))))))
Ritratto di andrea750
23 ottobre 2020 - 11:44
AH AH AH!
Pagine