Fiat: nuovi modelli per la “concessionaria” su Amazon

Oltre alle 500, 500C e 500X da oggi sono disponibili anche le Panda City Cross e Punto con la formula del noleggio a lungo termine.

NUOVI MODELLI - La Fiat ha creato da qualche tempo una sorta di autosalone virtuale fra le pagine del sito Amazon.it, mettendo a disposizione le Fiat 500, Fiat 500C e Fiat 500X con la formula del noleggio a lungo termine. Per ordinarle bastano pochi clic e un anticipo minimo (99 euro), ma per firmare il contratto bisogna comunque recarsi in concessionaria. L’azienda torinese crede in questa formula di acquisto online e da oggi fa arrivare sulle pagine di Amazon anche l’utilitaria Punto e la piccola Panda City Cross, la variante a trazione anteriore ma con un look ispirato alle suv: ha l’assetto rialzato, vistosi inserti nei paraurti anteriori e posteriori e modanature laterale in tinta carrozzeria, che danno alla citycar torinese un look più fresco e sbarazzino.

SENZA ANTICIPO - Ordinare l’auto su internet costringe però a qualche rinuncia, visto che a disposizione non sono previsti accessori e la scelta di colori è ridotta all’osso: per la 500 ci sono il bianco, il blu, il grigio e il rosso. Le auto non diventano di proprietà ma vengono noleggiate dalla Leasys, una società che fa capo alla FCA specializzata in attività di questo tipo. I clienti devono scegliere due opzioni: quella meno cara (da 189 euro al mese) prevede solo l’assistenza stradale, l’altra (269 euro) aggiunge la copertura assicurativa furto e incendio, la riparazione dei danni e la manutenzione ordinaria e straordinaria. Su entrambe non è previsto l’anticipo e si può riconsegnare l’auto senza penali dopo 13 mesi. I noleggi a lungo termine della Leasys sono disponibili anche in concessionaria, ma chi vi aderisce da Amazon gode di uno sconto pari a 20 o 30 euro al mese.



Leggi l'articolo su alVolante.it