NEWS

Fiat Panda Cross: suv a misura di città

14 luglio 2014

Carrozzeria specifica, motori potenziati e trazione integrale di tipo “on demand” per la seconda generazione della Panda Cross.

Fiat Panda Cross: suv a misura di città
PRONTA PER L’INVERNO - La stiamo già provando e domani sono arrivo le prime impressioni di guida della nuova Fiat Panda Cross, il cui debutto sul mercato è fissato per settembre. La Fiat Panda Cross è una sorta di suv in miniatura che abbina dimensioni da city car con una certa propensione al fuoristrada, grazie alla trazione integrale e al bloccaggio elettronico del differenziale. Una vettura che non fa nulla per nascondere la sua vocazione da avventuriera: la forte caratterizzazione estetica, fatta di evidenti protezioni per la carrozzeria, risponde ad una doppia esigenza funzionale ed estetica, rendendo il modello immediatamente riconoscibile e pronto ad affrontare ogni tipo di terreno. Il merito va ricercato nel sistema di trazione integrale di tipo “torque on demand” che ripartisce elettronicamente la trazione sui due assali in base alle condizioni del fondo stradale. Tre le modalità di guida selezionabili dal guidatore: Auto, Off-Road e Hill Discent Control. 
 
 
 
PIÙ POTENZA, GRAZIE - La Fiat Panda Cross sarà disponibile con il benzina 0.9 TwinAir Turbo  e con il turbodiesel 1.3 Multijet, portati ad erogare rispettivamente 90 e 80 CV (+5 CV rispetto alle altre versioni). Il bicilindrico è abbinato ad un cambio manuale specifico a 6 rapporti con prima marcia corta. Abbastanza completa la dotazione di serie che include fra gli altri: climatizzatore automatico, radio Bluetooth (Blue&Me) con comandi al volante, cerchi in lega bruniti specifici da 15 pollici, retrovisori esterni riscaldabili a comando elettrico, fendinebbia, volante e pomello cambio in pelle, sedile guida regolabile in altezza, controllo di stabilità, differenziale elettronico ELD e pneumatici 185/65 R15 M+S All Seasons. Fra gli optional a richiesta va segnalato il City Brake Control che frena automaticamente la vettura fino ai 30 km/h. 
Fiat Panda 4x4 Cross 0.9 Twinair 85 CV 5 posti
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,7
4.666665
3




Aggiungi un commento
Ritratto di wesker8719
14 luglio 2014 - 22:52
continui ad essere una porcheria di uomo !!
Ritratto di maxs73
14 luglio 2014 - 17:25
beh a quelli che hanno la Cross UP a vedere questa gli saranno caduti i c...i !!!
Ritratto di wiliams
14 luglio 2014 - 17:39
La versione CROSS era presente nei listini anche con la PANDA precedente,cioè quella nata nel 2003 per intenderci,giustamente in FIAT hanno pensato di riproporre questa versione anche nell attuale generazione.A me non dispiace,la trovo simpatica e comunque nel suo piccolo riuscirà sicuramente a districarsi in certe condizioni difficili sia su asfalto(innevato,ghiaccio) che in fuoristrada(sterrato,fango,ecc...).La vedo bene in zone di montagna,tra l altro è anche "piccola" e maneggevole....Insomma questa versione CROSS è ancora più specifica rispetto alle altre versioni della PANDA 4X4.
Ritratto di Jerson
14 luglio 2014 - 18:32
Alla Fiat hanno pensato che è sufficiente aggiungere pezzi di plastica a modelli con più di 10 anni per farli passare per nuovi..bene ne prendiamo atto..grande Marchionne sei meglio di Renzi!
Ritratto di Moreno1999
14 luglio 2014 - 18:44
4
Sembra una rana cicciona.
Ritratto di M93
14 luglio 2014 - 18:56
Questa è bella!! Quoto! ;) ;)
Ritratto di diotallevi
14 luglio 2014 - 19:52
Esteticamente nn mi piace e credo che costerà anche tanto, cmq affermare che la panda nn è un buon prodotto mi sembra eccessivo, francamente se avessi bisogno di una citycar punterei deciso sulla panda, la trovo nel complesso migliore rispetto alla concorrenza ( parere personale e opinabile). saluti
Ritratto di MatteFonta92
14 luglio 2014 - 19:55
3
Esteticamente non mi dispiace, dopotutto è abbstanza gradevole e ha una sua personalità. Anche tecnicamente è una buona auto, una piccola 4x4 dal peso ridotto come questa se la cava bene in furistrada. Però rimane sempre una versione di nicchia, anche perché chi fa del fuoristrada serio tutti i giorni penso si orienti su un altro tipo di vetture.
Ritratto di cris25
14 luglio 2014 - 20:42
1
che aveva quei fascioni negli sportelli! Ma da qui a considerarla bella ce ne vuole, almeno per me! Diciamo che non è malaccio, ma cmq io la trovo inutile per il mercato, considerando il fatto che c'è già la più ricercata 4X4 e la Trekking!
Ritratto di evilwithin
14 luglio 2014 - 20:51
Nella generazione precedente la 4x4 era un po' spartana, e quindi la Cross aveva un certo ruolo (più specialistica ma anche più suvvosa e lussuosa). Chiaramente oggi già la 4x4 normale è ricca e tutt'altro che spartana, quindi è più difficile trovare un ruolo (e un'estetica) per la Cross, che avrà vita più dura nel differenziarsi. Ma d'altra parte fanno anche bene ad allargare la gamma e cercare di spingerla verso l'alto...
Pagine