NEWS

La Fiat Punto del 2017 fotografata in Italia

16 aprile 2016

Le immagini sembrano confermare l’ipotesi legata all’arrivo della nuova Punto anche nel nostro paese dall'anno prossimo.

La Fiat Punto del 2017 fotografata in Italia
AVVISTAMENTO A SORPRESA - La Fiat sta vivendo un inizio di 2016 molto ricco ed intenso, grazie al lancio o all’arrivo sul mercato di alcune novità di rilievo, come le Tipo 5 porte e station wagon e la 124 Spider. Nel frattempo i tecnici dell’azienda torinese stanno lavorando anche sulla Fiat Punto di nuova generazione, attesa nel corso del 2017, che qui vediamo fotografata durante una sessione di collaudi su strada. L’esemplare di test non presenta differenze significative rispetto a quello fotografato in Nord Europa verso la fine di febbraio. Le immagini forniscono però uno spunto molto interessante, in quanto una vettura in fase di test è stata sorpresa in Italia.
 
GUADAGNI RISICATI - L’avvistamento rinforza l’ipotesi che la Fiat Punto del 2017 possa arrivare in Europa e in Italia. Nel piano industriale della FCA datato 2014 era prevista per il 2016 un'utilitaria del cosiddetto “segmento B”, in pratica l'erede della Punto, ma la sua esistenza è stata a lungo in forse. Alla fine sembra averla spuntata il partito del “sì” in seno alla FCA anche se, a quanto pare, questo modello è stato una scelta molto combattuta. Lo stesso Marchionne ha più volte dichiarato in passato di non credere nel progetto a causa della difficoltà nel generare profitti con la nuova Punto 2017. Il problema è appunto che vetture di questo tipo, le utilitarie di circa 400 cm di lunghezza, assicurano margini di guadagno molto risicati, nulli in molti casi.
 
VENDUTA IN TUTTO IL MONDO? - Le voci più accreditate ipotizzano che la nuova Fiat Punto avrà caratteristiche simili alla Tipo, quindi un prezzo di listino molto vantaggioso a fronte di contenuti tecnici ed estetici comunque validi. Una ricetta di questo tipo ha bisogno di almeno due ingredienti: uno stabilimento in cui il costo della manodopera è conveniente e previsioni di vendita molto generose, distribuite per di più in tutto il mondo. La Fiat potrebbe scegliere ad esempio l’impianto serbo di Kragujevac e vendere la berlina anche in Sud America, in maniera da aumentare le economie di scala.
Fiat Punto
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
161
107
86
69
91
VOTO MEDIO
3,3
3.346305
514
Aggiungi un commento
Ritratto di IloveDR
16 aprile 2016 - 18:51
4
perché su questo argomento è da un 6/7 anni che vedo un lento abbandono dei marchi italiani di FCA, e divento intransigente....Scusami tu.
Ritratto di Fr4ncesco
16 aprile 2016 - 20:25
Tutto a posto, saluti e buon weekend! ;)
Ritratto di impala
18 aprile 2016 - 06:56
quando si vede la classifica delle auto piu vendute in Europa, sono clio, 208, polo ect ... dunque anche sé, secondo Marchionne, sembra fare difficoltà nel generare profitti, questa Punto sara molto importante nelle visibilita nelle strade di tutti i giorni delle marchio Fiat per i numeri in circolazione, poi la Fiat non deve lasciare gli altri marchi senza fare concorrenza sopratutto su questo segmento di mercato che è il piu importante nelle vendite in Europa
Ritratto di impala
18 aprile 2016 - 06:59
Ci serve una nuova Punto ..... eccome !!!
Ritratto di pastrellandrea
18 aprile 2016 - 11:32
D'accordo con te, la Punto è una delle più vendute e più amate in Italia. Certo che c'è anche la Tipo 5P, ma è un'altro stile, un altro mercato. La Punto ha anche un prezzo inferiore alla Tipo. La Punto deve continuare.
Ritratto di NinoFarina1950
18 aprile 2016 - 17:27
Non si fa mai morrire un prodotto che vende. La Punto ha ancora tanti anni in serbatoio.
Ritratto di MAXTONE
16 aprile 2016 - 12:26
Oh finalmente! Come viene viene basta che la fanno.
Ritratto di IloveDR
16 aprile 2016 - 12:44
4
alla fine hanno fatto bene Peugeot e Renault a non abbandonare questo importante segmento di mercato, con i prodotti migliori e più evoluti come 208 e Clio, nonostante i margini siano risicati...adesso a Fiat non rimane che rincorrere il terreno perduto con un veicolo strozzato fra Panda, che è una segmento A quasi B, e Tipo, che è una segmento C quasi B...Marchionne voleva ridurre i modelli per concentrare i numeri, ma alla fine ha creato due Brand all'interno dello stesso marchio che si pestano i piedi a vicenda...Fiat è un marchio senza identità che col passare degli ha sempre meno rilevanza all'interno del Gruppo FCA...chi sta a fare "Asso piglia tutto" nel Gruppo FCA è principalmente Jeep
Ritratto di Alfa85
16 aprile 2016 - 13:19
Non concordo in pieno, ma una cosa è certa, ormai ci sono due fiat, una a basso costo ed una chic con la linea 500, penso che rilanciare un marchio come innocenti sia necessario e cosi sara piu fattibile trasformare la fiat in una sorta di mini.
Ritratto di napolmen4
16 aprile 2016 - 14:05
talmente risicati che la renautl e' tecnicamente fallita e totalmente in mano nissan mentre peugeot e' fisicamente fallita dato che e' in un tribunale fallimentare e salvata dal governo francese (e cinese)
Pagine