NEWS

La Fiat Punto uscirà di produzione?

31 maggio 2018

Negli ambienti industriali e sindacali di Melfi viene dato per certo che ai primi di agosto terminerà la produzione della Fiat Punto.

La Fiat Punto uscirà di produzione?

RUMOR INSISTENTI - Gli ambienti del comprensorio industriale di Melfi, in Basilicata, sede dello stabilimento SATA della FCA sono in preallarme: secondo il tam-tam insistente tra i sindacati e tra le aziende gravitanti attorno alla fabbrica del gruppo FCA, all’inizio del prossimo agosto sarà posta fine alla produzione della Fiat Punto. Le date che si fanno sono il 4 o 1’11 agosto. In pratica appena prima la chiusura per ferie dell’impianto. La cosa sta suscitando il comprensibile allarme tra gli addetti e le rappresentanze sindacali della zona, dove le attività legate allo stabilimento hanno un peso socio-economico molto rilevante: le linee da cui esce la Fiat Punto occupano infatti 900 persone. Non è ancora certo se la Punto verrà sostituta o meno con un altro modello. La rinuncia alla categoria delle utilitarie del cosiddetto “segmento B” significherebbe l’abbandono da parte della Fiat di un settore in cui è stata sempre grande protagonista e che le altre case costruttrici europee si guardano bene dall’abbandonare.

ATTESA PER I PROGRAMMI FCA - La risposta al quesito dovrebbe venire direttamente dall’amministratore delegato Sergio Marchionne, quando domani annuncerà il nuovo piano industriale del gruppo FCA per i prossimi anni. In proposito va ricordato che nelle settimane scorse era circolata la notizia secondo cui nei piani FCA l’Italia era destinata a essere sede di produzioni alto di gamma, o comunque di alta redditività (qui la news). In questo quadro un'ipotesi possibile per lo stabilimento di Melfi potrebbe essere l’affidamento della produzione di un secondo modello Jeep, ma è evidente che si tratterebbe di un cammino che richiederebbe tempo. Ricordiamo che nella fabbrica SATA di Melfi sono attualmente prodotte anche la Fiat 500X e la Jeep Renegade.

Fiat Punto
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
161
107
86
70
91
VOTO MEDIO
3,3
3.34369
515
Aggiungi un commento
Ritratto di IloveDR
31 maggio 2018 - 13:08
4
Wow...-)
Ritratto di gjgg
31 maggio 2018 - 13:11
1
Speriamo di no. Io la vedo ancora attuale come estetica. Poi con l'arrivo dei firefly sarebbe una nuova bottadevita. Se comunque la rifacessero la preferenza personale sarebbe verso adottare tutti i sistemi di sicurezza obbligatori come ovvio, ma per i vari adas di partire con una prezzo di attacco conveniente e metterli solo come optional (su un'auto da 10 mila euro ritrovarsi con 1.500-2.000 euro di cose che poi personalmente non utilizzerei mai, io eviterei)
31 maggio 2018 - 19:10
Da notare che l'abitacolo tiene nelle attuali prove EUROncap esattamente come quando fu testata la prima volta (del tutto privo di deformazione) e le decelerazioni sui manichini si mantengono entro i limiti di sopravvivenza per cui le cosiddette 0 stelle sono state dovute solo a carenze nella dotazione di serie di airbag laterali e adas, mancanza facilmente colmabile mettendo mano alle dotazioni di serie. Un peccato farla uscire di produzione essendo l'auto ancora molto attuale.
Ritratto di gjgg
31 maggio 2018 - 21:19
1
Io conosco in molti che hanno il macchinone stellatissimo euroncap (e costosissimo) ma poi girano spesso anche in moto oppure addirittura si avventurano con la bici (anche lei costosissima) in tratti di strade statali che io già affrontarli in auto sono non dico timoroso ma non certo a cuor leggero. Il discorso sicurezza (e relativo giusto costo da sostenere) è molto relativo.
Ritratto di luperk
1 giugno 2018 - 02:17
bello sentir dire macchinone e poi vedere che citycar cone la kia stonic hanno quella valutazione massima
Ritratto di gjgg
1 giugno 2018 - 06:19
1
Stonic è B-Suv. Picanto è citycar
Ritratto di Ercole1994
31 maggio 2018 - 13:14
Ma perché non portano in Italia, la produzione europea del Compass? Sarebbe l'ideale per sostituire la Punto in catena di montaggio.
Ritratto di Vincenzo1973
31 maggio 2018 - 14:01
qualche voce diceva questo...speriamo
Ritratto di Dr.Torque
31 maggio 2018 - 13:20
Ma come fa un'azienda di queste dimensioni a programmare la fine della produzione di un modello di successo in un segmento remunerativo senza aver già presentato il modello sostitutivo? Solo a me sembra una cosa fuori dal mondo?
Ritratto di Magnificus
31 maggio 2018 - 13:30
Credo non vogliano più produrre la punto ma sostituirla con non si sa bene cosa...secondo me con un buon resyling era tranquillamente ancora attuale...più della lancia y
Pagine