NEWS

La Fiat Punto uscirà di produzione?

31 maggio 2018

Negli ambienti industriali e sindacali di Melfi viene dato per certo che ai primi di agosto terminerà la produzione della Fiat Punto.

La Fiat Punto uscirà di produzione?

RUMOR INSISTENTI - Gli ambienti del comprensorio industriale di Melfi, in Basilicata, sede dello stabilimento SATA della FCA sono in preallarme: secondo il tam-tam insistente tra i sindacati e tra le aziende gravitanti attorno alla fabbrica del gruppo FCA, all’inizio del prossimo agosto sarà posta fine alla produzione della Fiat Punto. Le date che si fanno sono il 4 o 1’11 agosto. In pratica appena prima la chiusura per ferie dell’impianto. La cosa sta suscitando il comprensibile allarme tra gli addetti e le rappresentanze sindacali della zona, dove le attività legate allo stabilimento hanno un peso socio-economico molto rilevante: le linee da cui esce la Fiat Punto occupano infatti 900 persone. Non è ancora certo se la Punto verrà sostituta o meno con un altro modello. La rinuncia alla categoria delle utilitarie del cosiddetto “segmento B” significherebbe l’abbandono da parte della Fiat di un settore in cui è stata sempre grande protagonista e che le altre case costruttrici europee si guardano bene dall’abbandonare.

ATTESA PER I PROGRAMMI FCA - La risposta al quesito dovrebbe venire direttamente dall’amministratore delegato Sergio Marchionne, quando domani annuncerà il nuovo piano industriale del gruppo FCA per i prossimi anni. In proposito va ricordato che nelle settimane scorse era circolata la notizia secondo cui nei piani FCA l’Italia era destinata a essere sede di produzioni alto di gamma, o comunque di alta redditività (qui la news). In questo quadro un'ipotesi possibile per lo stabilimento di Melfi potrebbe essere l’affidamento della produzione di un secondo modello Jeep, ma è evidente che si tratterebbe di un cammino che richiederebbe tempo. Ricordiamo che nella fabbrica SATA di Melfi sono attualmente prodotte anche la Fiat 500X e la Jeep Renegade.

Fiat Punto
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
163
107
86
70
95
VOTO MEDIO
3,3
3.332055
521


Aggiungi un commento
Ritratto di Ale94
31 maggio 2018 - 22:27
Scusate gli errori.
Ritratto di manuel1975
1 giugno 2018 - 01:05
basta fare un nuovo modello con restailing della parte anteriore
Ritratto di The_Duke
1 giugno 2018 - 07:02
Inutile che ci giriate intorno. L'erede della Punto e Grande Punto non c'è, non esiste, non verrà prodotta. Altrimenti le riviste del settore già lo saprebbero. Inoltre anche se l'avessero da produrre non lo farebbero in Italia, ma in Polonia o Turchia. FIAT ha tradito la Repubblica Italiana grazie alle manovre scellerate della Famiglia e di Maglioncino. A Menfi le maestranze e l'indotto si troveranno senza lavoro e sarà la prima grossa grana del neogoverno. Queste fabbriche andrebbero espropriate e nazionalizzate e magari convertite.
Ritratto di The_Duke
1 giugno 2018 - 07:09
*Melfi!
Ritratto di RIOC
1 giugno 2018 - 08:17
Una bella automobile, che ha accompagnato nuove e vecchie generazioni di patentati. È un vero peccato, questa scelta. Magari per poi sfornare l'ennesimo suv pronto ad intrippare le nostre strade con la sua mole. Non me ne voglia chi per gusto necessita o altro ha comprato un suv, ma purtroppo la nostra cara Italia, ha città con strade che ben poco si adattano a tali mezzi.
Ritratto di ziobell0
1 giugno 2018 - 09:05
per me il segm. B è fondamentale per un marchio come FIAT; avrei capito l'abbandono della GPunto solo se ci fosse una MiTo aggiornata. Invece il nulla. Nessun modello da contrapporre a Polo, Clio, C3, 208, swift ecc ecc
Ritratto di fdb
1 giugno 2018 - 09:08
Marchionne ha salvato
Ritratto di fdb
1 giugno 2018 - 09:15
Marchionne ha salvato Chrysler. Ha chiuso Lancia. Alfa solo con due modelli Fiat con solo due modelli. Nessuno in europa ha abbandonato il segm. B Solo Fiat. MARCHIONNE e' folle. Circondato da consiglieri genuflessi
Ritratto di Giuliopedrali
1 giugno 2018 - 10:13
Be poi puntare tutto su Jeep senza avere manco ibrido ed elettrico e quando nei SUV c'è come sapete una concorrenza pari a zeroooo! Con qualunque concorrente pure vietnamita che saprà proporre di meglio.
Ritratto di axorazor
1 giugno 2018 - 11:23
per me è assurdo che la fiat abbia lasciato per anni la punto praticamente a se stessa, vari restyling, forse peggiorativi e pochi contenuti. abbandonare il segmento b per me sarebbe una cosa davvero strana.
Pagine